Costo assicurazione neopatentato: prezzi e tariffe

In assicurazioni
Costo assicurazione neopatentato

Quando si è conseguita la patente di guida non si ha giustamente voglia di perdere tempo e si vorrebbe subito mettersi alla guida. Se parliamo di costo assicurazione neopatentato però dobbiamo prima inquadrare il problema in quanto è necessario valutare diversi aspetti con grande attenzione.

Quando parliamo di assicurazioni per neopatentati infatti dobbiamo sapere che il costo assicurazione neopatentato dipende da diversi fattori come l’età del neopatentato, la sua professione, il modello del veicolo e così via. Per capire quanto costa assicurazione auto neopatentato dobbiamo quindi considerare tutta una serie di aspetti e soprattutto dobbiamo partire da una definizione.

Per neopatentato in sostanza si intende una persona che ha conseguito la patente C o B da meno di tre anni. Non è possibile parlare di neopatentato nel caso in cui fosse stata conseguita la patente C poiché potrebbero passare più di tre anni dalla data di conseguimento della patente di guida. Dopo che sono trascorsi tre anni non si potrà più parlare quindi di neopatentato.

Assicurazione auto neopatentati prezzi: ecco che cosa sapere

Per capire a quanto ammonta il costo assicurazione neopatentato dobbiamo prima cercare di fare delle premesse per inquadrare la questione. I limiti di Legge dello Stato Italiano per i neopatentati sono stati definiti dall’articolo 117 del Codice della Strada. Ad esempio i neopatentati non potranno superare il limite di 100 Km/h in autostrada e i 90 Km/h nelle strade extraurbane principali. Queste limitazioni andranno ritenute attive a partire dal primo giorno successivo alla data di conseguimento della patente di guida.

Ma se a noi interessano le tariffe assicurazione neopatentati dobbiamo valutare diversi aspetti. Non esiste una risposta precisa a quale sia esattamente il costo assicurazione neopatentato ma possiamo valutare diversi fattori. Per quanto riguarda il costo assicurazione neopatentato in media il prezzo dell’assicurazione spazia da circa 1200 euro fino a oltre 3000 euro all’anno. In alcuni casi, come vedremo, sarà anche possibile sfruttare le agevolazioni della legge Bersani.

Secondo questa legge infatti il premio dell’assicurazione per un neopatentato sarà molto più basso. Si consideri pi circa il costo assicurazione neopatentato che ci possono essere cambiamenti anche importanti in base alla zona geografica. Il costo assicurazione neopatentato si determina anche considerando il numero di sinistri che si verificano, in media, nella provincia di residenza del neopatentato.

Neopatentato: quali sono le soluzioni

Sin qui abbiamo visto a quanto ammonta il costo assicurazione neopatentato, ma quale soluzione adottare per perseguire il massimo risparmio? Se vogliamo abbassare i costi dell’assicurazione dovremmo considerare diverse possibilità tra cui la già citata Legge Bersani con cui sarà possibile abbattere, anche in modo considerevole, il costo dell’assicurazione del neopatentato.

Ad esempio per abbattere i costi del premio assicurativo dovremmo usare l’auto intestata al neopatentato così da abbattere i costi in quanto si presume che il neopatentato, in caso di auto di proprietà, sarà presumibilmente più attento alla guida. Chi volesse potrà anche personalizzare l’RCA Auto a seconda delle esigenze del neopatentato.

Se parliamo di RC familiare, ad esempio, in questi casi viene stipulato un contratto assicurativo per tutto il nucleo familiare e il neopatentato non dovrà quindi stipulare altri contratti con una compagnia assicurativa. La famiglia dovrà anche sempre comunicare alla propria compagnia assicurativa la presenza di un neopatentato e in questi casi il costo del premio da pagare aumenterà.

Costo assicurazione neopatentato e Legge Bersani

Ma in che cosa consiste esattamente la Legge Bersani? Innanzitutto stiamo parlando della legge numero 40 del 2007. Secondo questa legge i neopatentati avranno la possibilità di fruire di un risparmio importante andando ad ereditare la classe di merito di un proprio familiare convivente. Ma chi intendiamo per convivente? Per convivente secondo la Legge Bersani si intendono tutti quelli che hanno lo stesso indirizzo di residenza del neopatentato.

Grazie a questa legge potremo iniziare con una classe di merito diversa rispetto a quella più alta. In sostanza mediante la Legge Bersani un neopatentato potrà sfruttare lo stesso livello di merito del proprio padre. Se fin qui abbiamo capito qualcosa in più sul costo assicurazione neopatentato dobbiamo ora soffermarci anche su alcune regole che dovremo rispettare. Ad esempio se il neopatentato fosse alla guida dell’auto dei suoi genitori questa non potrà avere una potenza superiore ai 70 kW altrimenti non potrà avvalersi della Legge Bersani.

Inoltre tra le varie formule assicurative abbiamo quella della guida libera, una formula che consentirà di espandere la copertura contrattuale anche a terze persone in caso di sinistri o incidenti. In questo caso però il costo assicurazione neopatentato sarà leggermente più alto rispetto alla media anche se vi saranno vantaggi importanti come quello di poter far guidare la macchina anche da amici e conoscenti.

Tutti gli interessanti possono scegliere tra diverse coperture incluse nell’RCA auto in aggiunta a numerose garanzie accessorie. Chi volesse potrà anche optare per una assicurazione a guida esclusiva ma dovrà avere più di 26 anni di età per poterne fruire.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag