A cosa serve il codice cliente Enel energia? Dove lo trovo?

A cosa serve il codice cliente Enel energia? Dove lo trovo?

Sapere cos’è il codice cliente Enel energia, come reperirlo, come utilizzarlo e perché è così importante riuscire a risalire al codice cliente Enel senza bolletta (qualora non si avesse a disposizione o si riuscisse a trovarla in casa, magari dopo grandi pulizie o un trasloco), è fondamentale qualora si fosse clienti di Enel energia. Il codice cliente è uno speciale codice di riconoscimento che serve a Enel per associare te alla tua specifica utenza, che sia della luce e/o del gas, in quanto per qualunque esigenza occorrerà comunicare tale codice direttamente agli operatori Enel con i quali comunicherai, altrimenti potrebbero esserci delle difficoltà a far sì che in pochi secondi possano associarti alla tua utenza, e quindi si dovrebbero utilizzare alte metodologie per risalire a tale combinazione che comporterebbero però un dispendio di tempo talvolta anche non esiguo. Ogni dato relativo alla tua fornitura (per la luce e/o il gas) è indicato sulla bolletta, quindi basterà che tu la abbia a disposizione per poter reperire facilmente il codice cliente Enel (che sia sulla bolletta cartacea, sulla bolletta online, oppure in alternativa se vuoi risalire al codice cliente Enel senza bolletta ti basterà entrare nella tua Area personale dal sito di Enel, o tramite l’app, per risalirvi). Se ti stai chiedendo “dove trovo il codice cliente Enel energia?”, non ti preoccupare, in quanto reperirlo sulla tua bolletta è davvero molto semplice, sia qualora essa fosse cartacea sia nel caso in cui fosse online), dal momento che il codice cliente è composto da 9 cifre numeriche, ed è solitamente ben indicato nella prima pagina della tua bolletta. Qualora invece, come abbiamo anticipato, non fossi in possesso di una bolletta (avessi bisogno di contattare con urgenza Enel energia, ma se fuori casa e non hai accesso alle bollette, o per qualunque altro motivo, puoi reperire il codice cliente Enel senza bolletta accedendo alla tua rea personale e recarti alla sezione “dati di fornitura” per risalirvi in modo semplice e senza difficoltà).

Il codice cliente Enel, così come i codici cliente degli altri provider, come abbiamo anticipato è composto da 9 cifre numeriche ed è associato al contratto che sottoscrivi direttamente con Enel energia (o con un altro fornitore), e tale provider avrà la necessità di sapere qual è il tuo codice cliente, qualora volessi metterti in contatto con il Servizio clienti per qualsivoglia motivo, in modo da riuscire a identificarti. Sapere qual è il proprio codice cliente è molto importante non solo però per indicare o effettuare segnalazioni, bensì anche per eseguire numerose altre operazioni, come qualora volessi richiedere di cambiare tariffa (in quanto quella attuale, presente nel contratto di fornitura che hai sottoscritto, magari non ti soddisfa più), oppure qualora tu o un’altra persona avessi/avesse la necessità di eseguire la voltura sull’utenza, o ancora qualora dovessi fare un trasloco. Insomma, come abbiamo potuto vedere, sapere qual è il proprio codice cliente Enel è davvero molto importante, e se si ha la bolletta è davvero molto semplice sapere dove trovo il codice cliente Enel energia, in quanto è ben indicato nella prima pagina, mentre qualora si volesse risalire al codice cliente Enel senza bolletta in autonomia, occorrerà accedere alla sezione dedicata ai dati di fornitura dalla propria Area clienti, facendo il login e inserendo username e password.

Cosa è importante sapere in merito al codice cliente Enel?

Una cosa fondamentale da tenere a mente è che il codice cliente Enel energia non è legato direttamente al contatore, a differenza invece del codice univoco di Enel energia che invece lo è: mentre nel primo caso il codice cliente cambia se decidi di cambiare gestore per la tua utenza, il secondo non cambierà e rimarrà sempre lo stesso. Un’altra cosa importante da conoscere è che il codice cliente Enel energia cambia tra le varie abitazioni (quindi, se tu avessi 2 o 3 case, avrai 2 o 3 codici cliente differenti), dal momento che sono contratto singoli, a sé stanti, e non vi è una correlazione tra di essi. In caso di necessità per una utenza (nell’abitazione A) dovrai fare riferimento unicamente al codice cliente specifico per quella abitazione, e idem per le altre, quindi fai attenzione a non confonderti tra i vari codici clienti e tienili sempre ben separati e indicati in modo dettagliato, così che per qualunque problematica tu possa comunicare il corretto codice cliente Enel direttamente al provider.

Se sei interessato anche a sapere (dopo aver capito dove trovo il codice cliente Enel energia) come leggere il contatore elettronico, devi sapere (ed è utile, in modo da non rischiare di confonderti) che nel contatore Enel sono indicate le ultime cifre relative al codice Pod e Pdr, le quali nel contatore appaiono come numero cliente, ma è molto importante che non si faccia confusione con il Codice cliente, il quale non è indicato sul contatore ma può essere referito solo sulla bolletta o accedendo alla propria Area clienti.

Arianna Bessone

Arianna Bessone