Come calcolare classe energetica casa

Come calcolare classe energetica casa

Sapere come calcolare classe energetica casa è molto importante, in quanto si tratta di una documentazione indispensabile, quella relativa alla classe energetica di una casa, e sapere a chi rivolgerti per il calcolo classe energetica casa ti aiuterà qualora volessi acquistare o vendere un immobile. Infatti chi si occupa di mettere in vendita o in affitto una casa deve richiedere e essere in grado di presentare l’attestato di prestazione energetica, un documento sul quale son riportate le caratteristiche a livello energetico della casa. Tale attestato è infatti indispensabile qualora si volesse vendere o mettere in affitto un immobile, a seguito della Legge 900/2013, on le successive modifiche e integrazioni, e della sua redazione si occuperanno dei professionisti che devono essere riconosciuti e certificati. L’APE, acronimo che indica l’attestato di prestazione energetica, è uno speciale certificato che ha quale obiettivo quello di indicare le caratteristiche energetiche di una casa, e anche sugli annunci immobiliari deve essere presentata l’indicazione della classe energetica dell’alloggio o immobile.

Come tutti noi sappiamo, se un immobile presenta un calcolo classe energetica di tipo A vuol dire che gode di un elevato livello per quanto riguarda la prestazione energetica, quindi è una casa strutturata e che risponde alle richieste sia ecologiche sia funzionali, in termini di coimbentazione, e questo può far sì che il suo prezzo sia più alto, ma ciò corrisponde a un investimento dal momento che si godrà di temperature eccellenti in casa e i consumi, ridotti, il che si traduce che quanto si andrà a risparmiare sulla bolletta sarà elevato.

Seppur sia possibile capire come calcolare classe energetica casa bisogna sapere che l’APE può essere realizzato e redatto solo da professionisti accreditati, in quanto si tratta di una valutazione che deve tenere conto di numerosi parametri e fattori, e solo chi svolge tale mansione a livello professionale ha i giusti strumenti per redigere la documentazione, dandone valore legale. Una cosa molto importante da sapere è che la classe energetica di un edificio può andare dalla classe G alla classe A4, e tale classificazione è strutturata in ordine di efficienza energetica crescente, con la classe A4 che è la più elevata e che indica quindi una casa ad alta prestazione energetica. L’attestato di certificazione energetica ha una validità di 10 anni, m (ed è molto importante saperlo) deve essere rinnovato qualora vengano fatti dei lavori al fine di migliorare le prestazioni energetiche della casa o dello stabile, come gli interventi che è possibile far eseguire godendo del bonus 110%. Come abbiamo già anticipato, al fine anche di avere una visione complessiva in merito a come calcolare classe energetica casa, le classi energetiche che si possono trovare nelle case sono ben 10, partendo dalla G fino ad arrivare alla classe A1, A2, A3 e A4, ed è importante sapere che vi sono numerosi fattori che possono concorrere a determinare l’appartenenza di una casa o di uno stabile a una determinata classe energetica, come le caratteristiche relative all’impianto di riscaldamento, dal momento che può incidere notevolmente sia a livello economico si ambientale, oltre ai materiali impiegati per la costruzione della struttura e il tipo di infissi he vengono utilizzati. Se la vostra casa ha una classe energetica A sarà molto efficiente a livello energetico, mentre man mano che si avvicina alla G vi saranno consumi e spese talvolta anche molto elevati. Se desideri come sapere classe energetica casa, e sei in affitto, ti basterà consultare il certificato di affitto, e lì vi sarà indicata la tua classe di appartenenza. Ovviamente, come abbiamo anticipato, qualora venissero fatti dei lavori di efficientamento energetico e ti chiedessi come sapere classe energetica casa a seguito dei lavori, in tal caso ti consigliamo ti rivolgerti all’amministratore di condominio.

Come si calcola classe energetica di una casa? A chi rivolgersi per il calcolo classe energetica casa?

Come abbiamo anticipato, se desideri sapere come calcolare classe energetica casa, è importante che sia a conoscenza del fatto che si tratta di calcoli abbastanza complessi e pertanto è richiesta la partecipazione di un professionista, come un geometra, che sia accreditato a svolgere tale incarico. Al fine di poter fare una stima della classe energetica di una casa (così da farsi un’idea su come si calcola classe energetica di una casa) è fondamentale conoscere qual è il consumo annuo in metri cubi di metano, e moltiplicare tale numero per 8,3, dopodiché bisogna dividere il totale che si ottiene per il numero di metri quadri della casa. Da tale calcolo si otterrà il numero che corrisponde al consumo annuo per metro quadro in kWh, e da tale valore dipende la classe energetica dell’immobile stesso. E’ molto importante poi sapere, quando ci si interroga su come calcolare classe energetica casa, che la classificazione varierà anche in base alla macroarea di appartenenza, in quanto se non lo sapessi vi è una speciale suddivisione territoriale dell’Italia in differenti aree climatiche.

Arianna Bessone

Arianna Bessone