Come disattivare la ricarica automatica di Tim

Come disattivare la ricarica automatica di Tim

Se desideri sapere come disattivare ricarica automatica Tim sei nel posto giusto: ti spiegheremo infatti passo dopo passo cosa devi fare per rinunciare a tale servizio senza difficoltà. Se infatti, dopo aver attivato tale servizio, ti sei reso conto di non avere il bisogno di questa funzionalità dal momento che sei in grado in autonomia di tenere sott’occhio il tuo credito e, qualora si presentasse la necessità di fare una ricarica, di effettuarla da solo, allora è opportuno che tu sia informato in merito a come disattivare Tim ricarica automatica, in modo da evitare di spendere soldi inutilmente con un servizio di cui non hai bisogno. Ti daremo in poche righe tutte le indicazioni necessarie in modo che tu possa in completa autonomia disattivare tale servizio, usufruendo di varie modalità, come sfruttando del sito e il portale con l’accesso a te dedicato di Tim, oppure rivolgendoti a un operatore fisico presente in uno dei numerosi store presenti in tutta la penisola.

Nel momento della sottoscrizione del contratto con Tim puoi aver richiesto il servizio di attivazione della ricarica automatica, ma poi hai capito che non ti serve, e vuoi giustamente sapere come disattivare ricarica automatica Tim in modo semplice e senza difficoltà. Devi sapere che con tale servizio sono collegate due modalità di ricarica automatica: la tipologia di ricarica su base soglia, la quale prevede l’applicazione di una ricarica di importo di 5 € nel caso in cui tu raggiungessi i 3 € di creduto residuo, oppure la ricarica che viene applicata sulla base rinnovo, ovvero qualora tu nelle 24 ore prima che avvenga il rinnovo della tua offerta non avessi sufficiente credito ti verrà fatta una ricarica di importo pari al prezzo previsto per l’offerta, in modo che al momento in cui avviene il rinnovo tu disponga del credito sufficiente per poterla avere attiva. Una volta che il servizio di ricarica automatica è stato attivato, ovviamente non sei vincolato ad averlo per sempre bensì esistono numerose modalità per la disattivazione della ricarica automatica: oltre alla possibilità di disattivare completamente l’offerta hai la possibilità di modificare la soglia di credito per la quale viene effettuata la ricarica detta di emergenza, così come hai la possibilità di modificare l’ammontare dell’importo che deve essere erogato al momento di cui viene raggiunta la soglia. E’ importante sapere che, per motivi di sicurezza, vi sono talune limitazioni relativamente all’ammontare dell'importo che può essere erogato: per quanto riguarda le operazioni relative alla ricarica automatica l’importo massimo è di 50 € al giorno, mentre per la ricarica complessiva della linea la soglia massima è par a 150 € al mese.

Come disattivare ricarica automatica Tim dall’Area clienti, o in altre modalità?

Sapere come disattivare Tim ricarica automatica è molto importante, e ci sono varie modalità che si possono adottare per riuscire a disabilitare tale servizio, essendosi resi conto che non risponde più alle proprie esigenze. Se si vuole procedere in autonomia alla disattivazione della ricarica automatica ii consiglio è quello di procedere accedendo alla tua Area personale al sito di Tim o tramite l’app MyTIM. Una volta che avrai fatto l’accesso, tutto quello che devi fare è recarti nella sezione MyTIM Mobile al fine di accedere al pannello di gestione per la tua linea mobile. A questo punto sarai dentro la sezione interessata e potrai decidere di disabilitare completamente il servizio o de desideri solo modificare le condizioni e l’ammontare della tua ricarica automatica (impostanti diverse soglie minime di credito o impostare altre soluzioni a te più congeniali per quanto riguarda la base rinnovo). Vai alla scheda Servizi e poi su Servizi di ricarica automatica per le sim prepagate, poi premi sulla freccia verso il basso alla voce Tim ricarica automatica, e procedi seguendo le istruzioni che vedrai esposte sullo schermo. Una volta completata la procedura devi semplicemente attendere la ricezione di un sms che ti avviserà che l’operazione è andata a buon fine. Qualora invece preferissi metterti in contatto con un operatore fisico puoi comporre il numero 199 e attendere di essere messo in contatto con un operatore del Servizio clienti, che si occuperà di fornirti assistenza e supporto in merio a come disattivare ricarica automatica Tim. Nel caso in cui non volessi invece fare tale operazione online o telefonicamente, ti basterà recarti in uno store Tim per ricevere assistenza da parte di un operatore che si occuperà di spiegarti come disattivare ricarica automatica Tim o che lo farà direttamente per te sul tuo cellulare.

Come hai potuto vedere, ci sono varie modalità che puoi adottare su come disattivare ricarica automatica Tim: devi solo trovare quello più congeniale in base alle tue e esigenze, e riuscirai a disattivare tale servizio in modo semplice e senza difficoltà: se vuoi puoi fare la procedura ina autonomia, ma in caso contrario, oppure qualora incontrassi difficoltà, none sitare a metterti in contatto con un operatore di Tim.  

Arianna Bessone

Arianna Bessone