Tutto sul contatore di energia wifi: tante informazioni utili

Tutto sul contatore di energia wifi: tante informazioni utili

Il misuratore del consumo elettrico, o contatore di energia wifi, rappresenta senz’altro un importante passo in avanti per potersi definire senza dubbio nell’era 2.0, in quanto consente a coloro che lo utilizzano di poter visionare in tempo reale i consumi e poterli modificare in base alle proprie esigenze e necessità. Questo pratico contatore di energia monofase wifi, o qualora si disponesse di grandi stabilimenti anche trifase, permette di comunicare i dati di lettura al proprio gestore, qualora questi venissero richiesti, in pochi istanti, non sarà inoltre più necessaria la presenza di un tecnico in quanto tutto potrà essere analizzato (consumi, problematiche, interventi da effettuare, autolettura e molto altro ancora) direttamente dal proprio dispositivo elettronico sia esso un pc, uno smartphone o un tablet. Comodo, non è vero?

Quali sono le peculiarità del contatore di energia wifi?

Oltre a essere piccolo, comodo e pratico da usare, il contatore di energia monofase wifi installato nelle case consentirà, come abbiamo anticipato, di poter analizzare e leggere i propri consumi in pochi istanti, ovunque ci si trovi, grazie all’utilizzo di una pratica app co la quale si potranno anche comunicare i dati del proprio contatore wifi direttamente al proprio gestore, senza la necessità dell’intervento o della lettura da parte del tecnico, come invece avveniva in passato. Ti ricordi vero, quante ore di permesso hai dovuto prendere al lavoro a dover stare a casa attendendo che venisse un tecnico a leggere il contatore della luce e/o del gas? Ecco, con il contatore di energia wifi, così come se scegliessi anche di utilizzare il contatore gas wifi, questi problemi non sussisteranno più e apparterranno al passato.

Quando viene fornito il contatore wifi viene dotato anche di un telecomando App, grazie al quale potrai gestire i vari dispositivi in modo comodo, pratico e veloce ovunque ti trovi, anche fuori casa, grazie a una specifica applicazione che potrai scaricare sul tuo cellulare. Il contatore wifi viene solitamente inoltre fornito provvisto di un display Lcd, la comunicazione di interfaccia Uart e la possibilità di azionare la modalità on o off da remoto, quindi anche se ci si trovi a molti chilometri dalla propria casa: in questo modo qualora si rientrasse a casa la sera, per fare un esempio, sarà possibile azionare un dispositivo elettrico in casa anche da remoto, così che sia già in funzione quando si entra nella propria abitazione. Il design del contatore di energia wifi che viene fornito solitamente è moderno, piccolo e compatto, così da non inficiare con la struttura della casa e non far storcere il naso anche ai parenti più pignoli che potrebbero obiettare che il contatore energetico rovina l’atmosfera dell’abitazione: essendo di misure davvero piccole non darà assolutamente nell’occhio e si mimetizzerà alla perfezione con l’ambiente.

Ovviamente la struttura, il design e quant’altro disponibile e presente nel contatore di energia wifi dipenderà dalla ditta alla quale sceglierai di affidarti per l’acquisto di questo apparecchio, in quanto talune potrebbero decidere di aumentare i servizi e le funzionalità, mentre altre potranno presentarne di meno. Il consiglio che ti possiamo dare è di valutare con attenzione quale contatore scegliere, sia esso un contatore di energia wifi e/o un contatore gas wifi, analizzando varie proposte disponibili in commercio, così da poterti fare un’idea complessiva e valutare bene quale potrebbe meglio rispondere alle tue esigenze.

Come capire se necessito di un contatore di energia monofase wifi o trifase?

La risposta a questa domanda non è scontata, così come la domanda non è banale, dal momento che in tanti se la stanno ponendo in questo momento. In realtà si tratta di una domanda ovvia, anche se la risposta è molto semplice: qualora abitiate in una casa normale, e abbiate consumi normali, ovvero non da centrale elettrica per intenderci, sarà sufficiente che vi dotiate di un contatore di energia monofase wifi. Questo contatore wifi è infatti progettato proprio per rispondere alle esigenze di coloro che hanno un contratto di fornitura residenziale e siano interessati a conoscere i propri consumi, analizzarli, avere la possibilità di effettuare una autolettura e molto altro ancora, sempre stando sulla prassi del domestico e non del business. Qualora invece voi abbiate una grande azienda, il consiglio è quello di valutare l’acquisto di un contatore trifase in quanto meglio risponderà alla grande produzione di energia che avrete e potrà rispondere meglio alle vostre esigenze.

Risparmiare è semplice e alla portata di tutti, avendo la possibilità di contare su un contatore di energia wifi o un contatore gas wifi moderno, pratico e dotato di numerose funzionalità che consentono di ottenere una lettura immediata dei propri consumi, effettuare l’autolettura, avere anche la disponibilità di avviare l’on/off da remoto, solo per citare alcuni dei servizi a disposizione dei moderni contatori.

Ma se ti dicessimo che è possibile anche risparmiare concretamente sulla bolletta della luce e del gas, approfittando di tariffe convenienti e vantaggiose come quelle messe a tua disposizione dal moderno comparatore CheTariffa.it? Ci sono tantissime offerte che ti stanno aspettando, e i nostri consulenti sono a tua completa disposizione per fornirti tutte le informazioni che desideri, così da aiutarti a risparmiare davvero sulla tua fornitura di casa o dell’ufficio.

Arianna Bessone

Arianna Bessone