Coop voce credito residuo: come controllarlo

Coop voce credito residuo: come controllarlo

Nel caso in cui volessi approfondire l’argomento relativo a Coop voce credito residuo e alle altre numerose funzionalità del gestore, in quanto desideri saperne di più prima di decidere se sottoscrivere il contratto per diventare cliente, in questo articolo ti forniremo utili informazioni a riguardo. Intanto è molto importante che tu conosca Coop voce, ovvero il primo gestore virtuale a livello italiano relativamente alla telefonia mobile. Esistono infatti numerosi operatori virtuali, ma Coop voce è stato il primo in Italia a offrire i propri servizi agli utenti: la sua fondazione avvenne infatti a giugno 2007 e a partire da quel momento ne ha fatta di strada, crescendo e acquisendo una fetta sempre più grande di clientela. Tale provider è stato fondato da Coop Italia e la sua sede è a Casalecchio di Reno: con il suo slogan, ovvero Comunicare è semplice, ha portato numerosi utenti a decidere di diventare clienti Coop voce, offrendo loro numerosi servizi interessanti, come la possibilità di controllare Coop voce credito residuo comodamente mediante l’app.

Coop voce controllo credito residuo: come bisogna fare 

Se ti stai chiedendo come sapere credito residuo Coop voce, ci sono varie modalità che puoi adottare. Hai la possibilità di chiamare il numero di assistenza automatica 4243688 e seguire le istruzioni riportate dalla voce registrata, oppure puoi mandare sempre al medesimo numero un sms inserendo nell’offerta Info Sim, e riceverai in pochi istanti dopo l’invio un sms in risposta con indicato per Coop voce credito residuo sul tuo numero. In alternativa hai la possibilità di entrare nella tua area clienti oppure aprire la tua app, dopo averla scaricata e installata sul tuo cellulare. Puoi chiamare il numero Coop voce per credito residuo 4243688, ovvero il servizio di assistenza automatica, oltre che per avere per Coop voce controllo credito residuo, anche per effettuare una ricarica sul tuo numero Coop voce. Inoltre potrai chiamare nel caso in cui desiderassi cambiare il tuo piano tariffario base e qualora volessi conoscere e gestire le promozioni attive sul tuo numero, e la chiamata è gratuita sia per chi chiama dall’Italia sia dall'Estero. Inoltre potrai accedere a informazioni in merito a tutti questi servizi anche via sms, in quanto basterà inviare un sms al 4243688 inserendo come oggetto Info sim.

Altri numeri utili che si possono contattare?

Se si vuole accedere a informazioni e si è clienti Coop voce si potrà contattare il numero Coop voce per credito residuo che consente anche di accedere a altre informazioni, il 188, grazie al quale si potranno avere informazioni aggiornate relativamente alle promozioni e ai servizi, inoltre si potrà anche parlare con un operatore al fine di poter gestire la propria offerta, qualora la si volesse personalizzare o nel caso in cui si volesse chiedere assistenza. Si potrà inoltre chiamare il numero 4244320, il quale è gratuito e consente di eseguire una configurazione automatica, la quale ti consentirà di attivare o disattivare taluni servizi. Inoltre, in merito a come conoscere credito residuo Coop voce si ha la possibilità di saperlo accedendo alla propria area riservata, dopo aver provveduto all’inserimento del nome utente e della password, in modo da poter sia verificare il credito residuo e il traffico, ma anche per poter accedere al dettaglio relativamente alle chiamate e ai vari bonus. C’è poi l'app gratuita che ti consente di accedere a numerose funzionalità in modo da poter controllare il tuo credito residuo, verificare le date di scadenza delle offerte e avere la possibilità di visualizzare quando desideri il tuo piano tariffario, avendo la possibilità di monitorare i consumi attraverso i contatori.

Ho capito come conoscere con Coop voce credito residuo, ma se voglio ricaricare?

Le ricariche, nel caso in cui si avesse come gestore Coop voce, si possono fare alle casse dei vari punti vendita Coop, con vari tagli tra i quali si può scegliere quello che più risponde alle proprie esigenze. Ci sono infatti tagli da 5, 10, 20 e 50 euro, e per attivare la ricarica occorre rivolgersi al punto di attivazione Coop voce e chiedere appunto che venga eseguita la ricarica. Inoltre bisogna sapere che la ricarica può essere effettuata anche presso i vari sportelli Bancomat delle banche abilitate, oppure recandosi presso le ricevitorie Lottomatica o i punti vendita che risultano abilitati, e ovviamente anche eseguendo l’operazione di ricarica dal sito di Coop voce o dall’app. Il sistema di Ricarica Facile ti permette infatti di ricaricare il cellulare a seguito dell’inserimento dei dati della tua carta di credito, mentre esiste un’altra opzione chiamata Ricarica automatica che prevede che venga eseguita la ricarica in automatico tutte le volte che il proprio credito scende sotto i 5 euro o sulla base di quanto, a livello di frequenza, sceglierai tu.

Ricapitolando quindi, qualora si volesse conoscere con Coop voce credito residuo, si potrà usufruire del servizio di assistenza automatico chiamando il numero 4243688. In tal modo si potrà quindi sapere qual è il proprio credito residuo, e la chiamata è gratuita: componendo il numero basterà seguire le istruzioni della voce registrata per accedere alle informazioni di cui si necessita. In alternativa si può chiamare il numero 188 e premere il tasto 0 al fine di riuscire a parlare con un operatore e poter in tal modo chiedergli informazioni in merito al proprio credito residuo, o ancora si può inviare un sms al numero 4243688 con nell’oggetto scritto Info Sim, in modo da ricevere in pochi istanti un sms di risposta con l’informazione relativa al proprio credito residuo.

Arianna Bessone

Arianna Bessone