Copertura 4g Tim: la mappa della copertura

Copertura 4g Tim: la mappa della copertura

Se desideri verificare la copertura 4g Tim è importante che tu sappia quali operazioni eseguire, tenendo conto del fatto che ormai la rete di Tim in 4g ha raggiunto oltre il 99% della popolazione a livello italiano, consentendo in tal modo ai propri clienti di accedere a una velocità di navigazione elevata. Se ciò che vuoi fare è acquistare una sim del gestore Tim al fine di poter utilizzare la rete 4g di Tim, la prima cosa che è importante che tu faccia è la copertura Tim mobile 4g, in modo da sapere se potrai realmente utilizzare il servizio offerto presso la tua casa o in altre aree ove ti rechi abitualmente. Infatti è importante sapere se, oltre alla propria casa, anche in altri comuni o in altri luoghi della città puoi accedere a una buona copertura 4g Tim, così da poter navigare senza preoccupazioni.

E’ difficile fare le operazioni per verificare la copertura Tim mobile 4g?

No, anzi eseguire l’analisi della copertura ti consentirà di accedere a informazioni importanti e ciò che dovrai fare consisterà in operazioni semplici da effettuare: ciò che ti servirà sarà avere un computer connesso alla rete Internet e sapere quali passaggi seguire. Prima di effettuare le operazioni di analisi della copertura 4g Tim è consigliabile sapere bene quali sono le caratteristiche di tale rete e quali sono le differenze rispetto alla rete 2G e 3G. La rete ha una velocità relativamente al download molto elevata, pari ad un massimo di 150 Megabit/s, e sia la rete classica sia quella + sono supportate solo dai device più moderni. Nel caso in cui si utilizzassero smartphone e altri dispositivi più vecchi si potrà accedere invece alla rete con copertura 3g per una velocità di navigazione fino a 42 Megabit/s in download, mentre se si accede alla rete 2g si potranno fare telefonate e inviare sms ma si avrà Internet con grande lentezza.

Cosa fare per analizzare la copertura 4g Lte Tim o per la rete classica 4g sempre di Tim?

Nel caso in cui desiderassi verificare la copertura 4g Lte Tim, o classica, ciò che devi fare è collegarti alla sezione del sito di Tim per l’analisi della copertura, dopodiché clicca su Verifica copertura 4g, poi sul pulsante con il mirino al fine di visualizzare la copertura del segnale nella tua città. E’ importante che tu autorizzi il tuo browser ad accedere alla tua posizione, in modo da avere una analisi precisa, oppure puoi digitare il nome della tua città e vedrai che apparirà una mappa. Per fare l’analisi della copertura 4g Tim mappa, una volta che vedrai apparire quest’ultima per la città che hai selezionato, vedrai indicata la velocità raggiunta localmente dalla rete dati di Tim, e nel caso in cui desiderassi conoscere la copertura relativamente al 4g e al 4g+ devi cliccare sugli appositi pulsanti.

Nel caso in cui andassi all’estero a fare un viaggio e desiderassi sapere se ove ti recherai potrai usufruire del servizio 4g di Tim, puoi collegarti all’apposita pagina del sito di Tim al fine di consultare l’elenco dei paesi stranieri ove hai la possibilità di usufruire del servizio.

Posso rivolgermi a un negozio Tim al fine di accedere a una analisi della copertura 4g Tim?

Certamente. Se desideri conoscere per la copertura 4g Tim mappa o sapere se la tua area è coperta dalla rete e quindi hai la possibilità di accedere ai vantaggi della copertura in 4 di Tim, puoi decidere di rivolgerti a un negozio Tim, in modo da metterti in comunicazione con un operatore. Basterà che accedi all’apposita sezione del sito di Tim per la ricerca dei punti vendita, inserisci quali dati la tua provincia, la città e il tuo indirizzo, dopodiché clicchi su Cerca e attendi il risultato. Ti saranno presentati vari negozi Tim e negozi autorizzati e, oltre a apparire sulla mappa, i negozi Tim ti saranno anche presentati in un apposito elenco presente in basso, e per ogni negozio vedrai talune importanti informazioni quali l’indirizzo, il numero di telefono e altri contatti che potrebbero risultarti utili.

Se dopo aver analizzato la copertura della rete e aver verificato che la tua area è coperta dal segnale di Tim desideri sottoscrivere una offerta, hai la possibilità di farlo in autonomia accedendo al sito di Tim, oppure chiamando il servizio di assistenza alla clientela, oppure puoi decidere di recarti presso il negozio di Tim più comodo. Avere la possibilità di parlare con un operatore è utile in quanto ti consente di rivolgergli talune domande o accedere a informazioni sul tuo singolo caso, e decidere in tal modo se procedere nella sottoscrizione dell’offerta. Ci sono varie tipologie di tariffe che potrebbero rispondere alle tue necessità, da quelle in abbonamento alle offerte che prevedono un piano ricaricabile: innanzitutto come prima cosa devi valutare ciò di cui hai bisogno, e procedere ad analizzare le varie offerte al fine di selezionare quelle che potrebbero fare per te. Parlare poi con un operatore ti potrà aiutare a risolvere anche gli ultimi dubbi e trovare la tariffa che risponde proprio a quanto stai cercando.

Arianna Bessone

Arianna Bessone