Copertura Fastweb: come verificare se arriva la fibra

Copertura Fastweb: come verificare se arriva la fibra

Fastweb è un gestore nel campo della telefonia e della linea Internet per la casa molto importante, e infatti crescono ogni giorno di più gli utenti che decidono di sottoscrivere un contratto con Fastweb.

Cosa offre Fastweb ai propri clienti, relativamente alla copertura del segnale?

L’impegno costante da parte della società nel campo della ricerca e dell’innovazione porta una grande quantità di utenti di decidere di diventare clienti Fastweb, ma prima di farlo, e quindi prima di sottoscrivere realmente un contratto, è consigliabile effettuare una verifica della copertura Fastweb, in modo da valutare se e quanto il segnale riesce a raggiungere la propria abitazione. In tal modo non si avrà il problema di sottoscrivere un abbonamento e ritrovarsi poi nell’impossibilità di accedere a Internet in quanto il segnale non arriva: facendo il controllo della copertura Fastweb in anticipo si potrà verificare infatti se dove si vive si è raggiunti dal segnale, e con quale potenza.

Non sempre infatti si è raggiunti dalla Fibra ottica: ci sono dei casi nei quali la Fibra non riesce ad arrivare e quindi bisognerà accettare di usufruire della tecnologia Adsl, la quale comunque consente sempre di beneficiare di una potenza e di una velocità di connessione notevoli. Grazie alla tecnologia FTTH Fastweb assicura ai propri clienti la possibilità di usufruire di una velocità fino a 2,5 Giga, ma qualora non si fosse raggiunti da tale tecnologia c’è la possibilità di usufruire della connessione Adsl che consente comunque di raggiungere una velocità di connessione fino a 200 Megabit/s.

Come fare la verifica della copertura Fastweb?

Se ti stai chiedendo come verificare la copertura Fastweb, devi sapere che la procedura è semplice e in pochi istanti, qualora lo desiderassi, potrai verificare se la tua casa è coperta dal segnale, e quale velocità di connessione in termini di navigazione potresti ottenere, facendo un semplice controllo copertura Fastweb. Per poter conoscere quale tecnologia arriva sino alla tua casa devi collegarti al sito di Fastweb e recarti alla sezione Verifica copertura, dopodiché dovrai inserire il nome del comune nel quale vivi e l'indirizzo completo della tua casa, oltre a indicare se è anche già attivo un contratto telefonico.

Dopo aver seguito tale procedura per il controllo copertura Fastweb ti sarà indicato sia se la tua casa è raggiunta dal segnale Fastweb sia la tipologia di tecnologia e la velocità di connessione relativamente al download e all’upload, oltre a venirti mostrate anche le offerte che potrebbero rispondere alle tue esigenze. In tal modo, quindi passando dal sito di Fastweb, avrai la possibilità di fare una analisi della copertura Fastweb Fibra molto precisa e avere la sicurezza della potenza e velocità di navigazione della quale potrai usufruire qualora scegliessi di sottoscrivere un contratto con Fastweb.

Ho buone possibilità di essere coperto dal segnale di Fastweb?

La rete Fastweb è presente e ampiamente diffusa su tutta la penisola, quindi con grande probabilità anche la tua casa sarà raggiunta dal segnale di Fastweb, e quindi potrai sottoscrivere un contratto con il provider per avere Internet a casa e beneficiare sia di una connessione potente e sicura sia di un prezzo vantaggioso e di altri servizi, ma è comunque sempre consigliabile optare per una verifica della copertura Fastweb per sicurezza.

Una cosa importante che forse in pochi sanno è che nel 2016 venne firmato un accordo con Tim al fine di potenziare la rete e aumentare la quota delle città che potevano essere raggiunte dalla rete Fastweb, e l’infrastruttura di Fastweb venne progressivamente introdotta in numerosi altri comuni italiani, rispetto a quelli originari, presenti in tutta la penisola, in modo tale da consentire anche ai centri più piccoli di poter beneficiare della connessione veloce di Fastweb.

Cosa fare, dopo aver capito come verificare la copertura Fastweb fibra per la propria casa?

Se, dopo aver fatto le opportune verifiche e aver stabilito che la tua casa è raggiunta dalla rete in Fibra ottica o dalla tecnologia Adsl di Fastweb, desideri sottoscrivere un abbonamento, hai varie soluzioni. Innanzitutto puoi decidere di sottoscrivere in autonomia il contratto con Fastweb recandoti sul sito ufficiale e seguire la procedura in autonomia, oppure puoi recarti in uno store Fastweb per ricevere aiuto fisicamente da un operatore, o ancora puoi chiamare il Servizio clienti o interfacciarti con un comparatore di tariffe.

E’ importante, dopo aver analizzato la copertura Fastweb, che valuti le varie opzioni in merito alle offerte di Fastweb, analizzandone le caratteristiche, i servizi aggiuntivi inclusi e i costi, in modo da scegliere in piena consapevolezza di sottoscrivere la tariffa che più risponde alle tue necessità.

E come costi?

I vari piani tariffari di Fastweb prevedono una spesa mensile fissa, la quale può variare sulla base di taluni fattori quali la velocità e i servizi aggiuntivi inclusi nell’offerta, anche se solitamente occorre specificare per tutte le tipologie di abbonamento Fastweb, sia quindi per la fibra sia per l’adsl, è incluso Internet illimitato con una velocità relativamente alla connessione minima garantita, che deve essere indicata sul contratto quando lo si sottoscrive.

Qualora la velocità stimana non fosse corrispondente a quanto indicato, oppure nel caso in cui si riscontrassero delle problematiche relativamente alla linea Internet, il consiglio è di presentare una segnalazione al Servizio di assistenza alla clientela di Fastweb in modo che possano procedere a eseguire i dovuti controlli.

Arianna Bessone

Arianna Bessone