Qual è la differenza tra pannelli solari e fotovoltaici?

Qual è la differenza tra pannelli solari e fotovoltaici?

Il fotovoltaico è diventato ormai parte integrante della nostra quotidianità: è difficile non sentirne parlare, anche a fronte del sempre maggiore investimento che molte persone fanno su tali panelli, i quali sono davvero molto funzionali e presentano numerosi vantaggi, e anche a fronte dei numerosi bonus ed ecoincentivi che vengono erogati a coloro che vogliono investire sulle energie alternative e pulite. Capire la differenza tra pannelli solari e fotovoltaici non è difficile, e chiunque potrà accedere a numerose e valide informazioni in merito, al fine di capire esattamente che differenza c’è tra pannelli solari e fotovoltaici, capire se fanno più al caso proprio i pannelli fotovoltaici e solari integrati e come procedere al fine di acquistare i pannelli più funzionali alle proprie esigenze. I pannelli solari e fotovoltaici rappresentano davvero la rivoluzione, e coloro che ogni giorno investono in codesto settore sono numerosi, tanto che sono aumentate le soluzioni messe a disposizione dalle aziende che vogliono consentire ai propri consumatori di accedere a quello che risponde maggiormente quanto stanno cercando, con soluzioni altamente vantaggiose e alla portata di tutti. Sia chi, dopo aver capito esattamente la differenza tra pannelli solari e fotovoltaici, decide di puntare su un tipo particolare, sia chi invece è ancora un po’ confuso in merito e quindi avrebbe bisogno di accedere a più informazioni in merito, potrà trovare quello che sta cercando: tutto quello che bisogna fare è comprendere se si necessita maggiorente di pannelli solari e fotovoltaici, o di pannelli fotovoltaici e solari integrati, quale tipologia di sistema può rispondere di più alle proprie esigenze, appoggiandosi ad aziende serie che si occupano sia della vendita di codesti prodotti sia della loro installazione e della manutenzione. Decidere infatti di affidarsi ad aziende che si occupano di tutto, dalla fase di vendita e assistenza alla clientela all’installazione, alla manutenzione e alle operazioni a seguire, inclusa l’assistenza qualora si presentassero taluni problemi, rappresenta infatti un grande vantaggio, dal momento che i tecnici sapranno nel caso subito dove mettere le mani e come procedere al fine di risolvere il problema, senza difficoltà e in modo veloce.

Qual è quindi la differenza tra pannelli solari e fotovoltaici?

In molti pensano, erroneamente, che i pannelli fotovoltaici e solari integrati siano la stessa cosa, ma non è così, ci sono infatti differenze sostanziali tra questi sistemi, e capire che differenza c’è tra pannelli solari e fotovoltaici è fondamentale. Con il termine pannello solare si fa infatti riferimento a una particolare tecnologia che utilizza l’energia del sole per ottenere energia, e con esso si può fare riferimento a una numerosa quantità di sistemi, come i pannelli solari termici ma anche i pannelli fotovoltaici: i pannelli solari, pertanto, si possono identificare come una macrocategoria, all’interno della quale rientrano sia a livello tecnico o per la produzione di energia elettrica i pannelli solari e fotovoltaici. L’energia infatti, nella accezione che abitualmente le conferiamo, può essere di tipo elettrico o termico: nel caso di produzione di energia termica si useranno i pannelli solari termici il cui obiettivo è quello di riscaldare l’acqua della casa o per l’alimentazione di un impianto di riscaldamento, mentre quando ci si riferisce ai pennelli fotovoltaici si fa riferimento alla produzione di elettricità che si utilizza abitualmente nelle abitazioni. I pannelli solari termici vengono solitamente posti sui tetti delle abitazioni e il loro scopo è quello di catturare il calore del sole al fine di produrre acqua sanitaria calda. Tale tipologia di impianto è considerato di tipo idraulico e impiega uno speciale fluido termovettore che si riscalda all’interno dei pannelli utilizzando il calore del sole e porta tale calore a uno speciale accumulatore e a questo punto avviene lo scambio termico con il riscaldamento dell’acqua. Al posto di usare quindi la comune caldaia per il riscaldamento dell’acqua, con l’uso di tali appositi pannelli solari si riuscirà ad avere acqua calda usando l’energia solare, e si può ottenere un interessante risparmio energetico e di conseguenza una riduzione interessante sulla bolletta. Un impianto fotovoltaico invece produce corrente elettrica continua, e quindi possiamo capire bene la differenza tra pannelli solari e fotovoltaici: i primi producono acqua calda mentre i secondi elettricità, e non ci si può confondere, anche se specifichiamo che all’interno dei pannelli solari, considerati come macrocategoria, rientrano anche i pannelli fotovoltaici, quindi quando ci si riferisce all’impianto che si occupa della produzione di acqua calda è preferibile fare riferimento ai pannelli solari termici. .

Possiamo quindi concludere dicendo che la differenza tra pannelli solari e fotovoltaici è chiara, anche se ricordiamoci sempre di specificare, qualora fossimo alla ricerca di un sistema che produce acqua calda usando l’energia solare, che siano alla ricerca di pannelli solari termici, in quanto il semplice termine di pannelli solari include anche il fotovoltaico. Con entrambi i tipi di pannelli installati nella nostra abitazione i vantaggi che si potranno ottenere sono numerosi, con la possibilità di produrre acqua calda e risparmiare così sul gas, sia di produrre corrente elettrica e di risparmiare quindi sulla bolletta elettrica.

Arianna Bessone

Arianna Bessone