Come disattivare Tim music

Come disattivare Tim music

Ti stai chiedendo come disattivare Tim music, in quanto hai usufruito del servizio e ti reputi molto soddisfatto, ma ora non vuoi più accedervi? Ti forniremo utili consigli su come disattivare Tim music, in modo semplice e senza difficoltà, ma prima andiamo a analizzare molto brevemente in cosa consiste Tim music. Tale servizio di streaming musicale può essere usufruito in esclusiva dai clienti Tim che hanno sottoscritto una fornitura per la linea fissa di casa o per la linea mobile e possono così accedere a un catalogo costituito da 25 milioni di brani, con playlist radio, AlbumStory e playlist sui generi musicali. Le funzionalità di Tim music sono accessibili con la rete 3G e 4G senza consumare traffico dati e con la possibilità di accedere della funzione di download in modo da poter ascoltare i propri brani preferiti anche se si fosse offline.  Se si decide di sottoscrivere un abbonamento a Tim music si può scegliere di pagare mediante la bolletta nel caso si fosse clienti della rete fissa di Tim o, nel caso invece si avesse un contratto con la linea mobile, si può pagare mediante addebito sul credito residuo oppure con l’addebito sul conto corrente, e il rinnovo avviene automaticamente ogni 4 settimane.

Disdire Tim music

Si può decidere di disattivare in qualunque momento il servizio senza che vengano applicati costi aggiuntivi e il servizio è a pagamento, con una offerta speciale per i nuovi clienti i quali possono usufruire di uno sconto interessante per le prime 4 settimane. I piani di abbonamento per Tim music che si possono attivare, e che bisogna sapere per entrambi come disattivare Tim music sono due: uno Gold e uno Platinum. Il primo offre la possibilità di accedere a tutto il catalogo senza interruzioni pubblicitarie, con un numero massimo di 250 ascolti al mese ma senza poter scaricare i brani offline e possono accedervi solo i clienti mobile con Tim. Il secondo invece consente di accedere a tutto il catalogo del servizio, senza limiti di ascolto e senza interruzioni pubblicitarie e inoltre i clienti possono scaricare i brani offline e vi possono accedere sia dai clienti mobili sia coloro che hanno la rete fissa. E’ importante sapere sia come disattivare Tim music dal cellulare sia dal tablet e dal computer, sia cosa fare al fine di evitare il rinnovo automatico dell’abbonamento e le modalità che si possono adottare, ovvero in autonomia oppure chiedendo assistenza a un operatore di Tim mettendosi in comunicazione con i servizio clienti. La procedura che si può adottare al fine di disdire Tm music cambia a seconda del metodo di pagamento scelto e, nel caso fossi cliente Tim, hai la possibilità di entrare nella tua area personale MyTIM e disattivare da lì il tuo abbonamento. Nel caso non fossi cliente Tim o se avessi scelto di pagare Tim music mediante la carta di credito o PayPal, puoi chiedere la disattivazione del servizio nella versione Platinum mediante l’app o recandoti sul sito ufficiale di Tim.

Come disattivare abbonamento Tim music da cellulare e tablet

Nel caso avessi scelto di pagare con addebito sulla bolletta o mediante il credito residuo della sim, devi andare sull’app MyTIM in modo da poter gestire la tua linea a 360 gradi ed eseguire la disattivazione dei servizi attivi. Ciò che devi fare è eseguire il login e vedere che in alto sia indicato il numero di telefono al quale hai associato il servizio, poi clicca sull’icona dei quattro quadrati e seleziona l’opzione Linea, poi vai sulla scheda Servizi, clicca sul pulsante di disattivazione messo vicino a Tim music e segui le indicazioni al fine di confermare la volontà a disattivare il rinnovo automatico dell’abbonamento.

Nel caso invece non fossi cliente Tim o se avessi proceduto all’attivazione di Tim music mediante il pagamento con la carta di credito o PayPal TIM puoi disattivare l’abbonamento in qualunque momento mediante l’app Tim music.

Se tutto è andato a buon fine vedrai sullo schermo il messaggio Abbiamo preso in carico la disattivazione del servizio, e potrai continuare a accedere e usare il servizio fino alla scadenza dell’abbonamento.

Nel caso volessi disdire Tim music Platinum dal computer e avessi scelto il pagamento con addebito sulla bolletta devo collegarti al sito di Tim, andare su MyTIM e a fare il login, dopodiché seleziona la scheda MyTIM Fisso nel caso avessi associato Tim music alla tua linea di casa, clicca su La mia linea, poi su Servizi e su Tim music, cliccando poi sulla disattivazione al fine di terminare l’abbonamento.

Nel caso avessi attivato il servizio e volessi disattivare Tim music ma non fossi cliente Tim hai la possibilità di disattivare l’abbonamento in qualunque momento recandoti sul sito ufficiale. Clicca su Accedi, inserisci i tuoi dati d’accesso, clicca su Non sono un robot e poi su Accedi, poi vai su Profilo, scegli la voce Abbonamenti e clicca su Disattivare al fine di disattivare il rinnovo automatico di Tim music e infine su Sì per confermare.

Nel caso invece volessi sapere come disattivare abbonamento Tim music telefonicamente puoi comporre il numero 187, premi sul tasto 1 e la tua chiamata sarà trasferita a un operatore fisico, mentre se sei un cliente Tim sulla linea mobile puoi chiamare il numero 119.

Arianna Bessone

Arianna Bessone