VUOI CONOSCERE IL RISPARMIO?

BLOG

ACCENDI LA TARIFFA GIUSTA

Tutela la tua famiglia dal caro bollette

Tutela la tua famiglia dal caro bollette

13 April, 2018

Esistono tanti tipi di famiglie: con un cane, fatta di due persone oppure con figli al seguito. Tutte le famiglie però devono fare i conti con un problema davvero pesante per il budget domestico: il caro bollette.
Ogni sei mesi esce la notizia di rincari e tasse che aumentano, a causa delle materie prime oppure di alcuni assestamenti dei gestori, e le cifre sulla bolletta si alzano.
L’ultimo rincaro? A inizio anno. Una doccia fredda per qualsiasi italiano, che si trova a dover trovare un compromesso tra la comodità per i suoi cari e una tariffa che non prosciughi del tutto le finanze familiare. Esistono dei modi di tutelarsi? Assolutamente si! Per esempio, Eni Famiglia offre la bolletta alternativa online a quelle tradizionali che siete già abituati a vedere, ma vediamo assieme tutte le alternative disponibili per contrastare il caro bollette.

La tariffa perfetta

“Esiste la tariffa perfetta?” è la domanda più diffusa tra chi decide di cercare le tariffe dei servizi sul nostro comparatore. La risposta a questa domanda, purtroppo, è molto difficile da dare perché la tariffa perfetta è davvero...soggettiva. Scegliere la tariffa perfetta per voi e la vostra famiglia si può.

Come?

Innanzitutto, stabilendo un obiettivo economico. Bisogna avere all’inizio un’idea, anche se vaga, di quanto si vuole spendere e dei consumi di casa. Di quante persone è composto il nucleo familiare? Chi sta a casa lo fa durante il giorno oppure solo la sera e nei weekend? Gli elettrodomestici a quale fascia energetica appartengono?
Sono tutti dettagli che servono a voi per cercare il gestore perfetto: Eni ha una famiglia bollette quasi praticamente tutta online, i cui costi sono gestibili tramite app e portale web. Non è l’unico gestore che facilita chi sceglie un’opzione web, anzi. Esistono tantissime compagnie che offrono sconti e prezzi bloccati per un anno, il gioco sta nel vedere il prezzo più conveniente col servizio migliore.

Mercato libero o maggior tutela

Inoltre, da Luglio 2019 finirà la possibilità di stabilire un contratto di maggior tutela. Ne abbiamo parlato più volte su questo blog, perché crediamo che sia un passaggio importante che tutte le famiglie devono conoscere perché, anche se affidate a gestori seri con servizi tutelanti come Eni famiglia, le bollette cambieranno inesorabilmente.
Non si escludono rincari, anche in questo caso. È importante muoversi per tempo, per non ritrovarsi con una tariffa sconveniente di un gestore che non ci si è potuto scegliere da soli. Tutti i gestori luce e gas, in generale, stanno attivando offerte molto convenienti per le famiglie italiane: l’obbiettivo è invogliarle a cambiare di loro spontanea volontà, tutelandosi quando il terremoto della maggior tutela inizierà a cambiare le carte in gioco. Sono numerosi gli incentivi che possono fare gola agli italiani: sconti, pacchetti all inclusive, prezzi bloccati uno, due o tre anni. C’è da perdersi, tra le tantissime offerte dei numerosissimi gestori presenti sul mercato libero. Dal 2008 a oggi, sul mercato italiano sono presenti quasi 40 grossi gestori luce e gas, senza contare quelli minori che magari agiscono direttamente sul locale, in zone ristrette. L’imbarazzo della scelta può generare confusione, ma non perdete la calma! Con attenzione prendete carta e penna, e iniziate a segnarvi le tariffe più convenienti. Poi con tutti i pro e contro scegliete senza preoccuparvi di fregature, su CheTariffa trovate solo le tariffe migliori per voi e la vostra famiglia!

Scopri le migliori tariffe Gas Scopri le migliori tariffe Luce

Condividi:

Arianna Bessone

Arianna Bessone

Top