Quali servizi offre Eni ai propri clienti?

Quali servizi offre Eni ai propri clienti?

Eni gas e luce è una azienda innovativa e di successo che si occupa anche della vendita di energia elettrica e gas naturale ai clienti finali. Non si rivolge solamente a potenziali clienti privati ma anche a clienti business e a professionisti. Ad esempio per quanto riguarda i clienti residenziali l’azienda mette a completa disposizione servizi rivolti alla casa con soluzioni modulabili sulla base delle specifiche esigenze del cliente.

Eni gas e luce propone offerte personalizzate e offre anche una vasta gamma di servizi come manutenzione e pronto intervento nel caso di guasti agli impianti di luce e gas. L’obiettivo dell’azienda è infatti quello di proporre alla clientela un’offerta intelligente che coniughi il risparmio con l’attenzione alla sicurezza e alla tutela dell’ambiente.

Le offerte prevedono un prezzo bloccato per 24 mesi per la componente energia e uno sconto immediato in bolletta che può fare realmente la differenza soprattutto in tempi come questi di diffuse difficoltà economiche. I potenziali clienti possono anche completare l’offerta scegliendo tra diversi prodotti aggiuntivi di assicurazione, domotica e risparmio energetico.

Eni gas e luce offre ai clienti una attivazione gratuita e assicura nessun intervento al contatore e nessuna interruzione della fornitura. Si può sottoscrivere l’offerta direttamente online utilizzando un qualsiasi dispositivo dotato di connessione a internet, e senza il bisogno di inviare il contratto firmato. Non solo, le bollette sono digitali e vengono recapitate direttamente presso la posta elettronica del cliente. Inoltre viene lasciata al cliente anche la scelta della modalità di pagamento da utilizzare, dall’addebito su conto corrente fino alla carta di credito. Per questo motivo migliaia di utenti hanno già scelto di sottoscrivere un contratto Edison luce e il loro numero è in continuo aumento perché il risparmio può andare di pari passo con la sicurezza e la trasparenza.

Per sottoscrivere un contratto e cambiare fornitore di energia elettrica si deve avere a portata di mano l’ultima bolletta della luce, il codice fiscale, il codice Iban e la carta di credito. In pochi secondi è possibile ottenere tutte le informazioni utili e cominciare a risparmiare.

Arianna Bessone

Arianna Bessone