Fibra TIM: copertura, velocità di navigazione, offerte

Fibra TIM: copertura, velocità di navigazione, offerte

Se stai pensando di cambiare la tua attuale tariffa per avere Internet a casa a un prezzo vantaggioso e di vuoi attivare la fibra ottica TIM per avere la sicurezza di navigare in totale libertà e comodità da casa senza impedimenti, innanzitutto quello che devi fare come prima operazione è capire se dove ridiedi, o comunque dove desideri installare la fibra Tim è coperta dall’operatore. Compiere questa operazione, di verifica della copertura Tim fibra, è davvero semplicissimo: come prima cosa recati sul sito di Tim e vai alla sezione dedicata a verificare la copertura, a questo punto inserisci l’indirizzo e in pochi istanti potrai vedere se la tua casa è coperta dalla rete Tim. In tal modo eviterai di fare tutta la procedura e rischiare di accorgerti poi tardi che invece non puoi aderire alle offerte Tim fibra in quanto la copertura Tim fibra non c’è presso il tuo indirizzo.

Avere la fibra Tim è vantaggioso? Cosa comporta in termini di navigazione?

Partiamo dicendo che la fibra ottica può migliorare notevolmente la velocità di navigazione rispetto al classico Adsl, in quanto nella fibra i dati viaggiano su appositi cavi in vetro, e quindi la potenza in termini di navigazione è nettamente superiore. I vecchi cavi in rame sui quali si basa la tecnologia Adsl hanno infatti talune limitazioni per quanto riguarda la dispersione del segnale e per la frequenza di banda, mentre con l la fibra potrai arrivare a velocità pari a 1 Giga o più. TIM ha predisposto connessioni in fibra ottica su gran parte del territorio nazionale, però non sempre è possibile far arrivare il cavo in vetro in tutte le case o nelle aziende (in caso di richiesta di attivazione per clienti business) per la classica fibra ottica, ed ecco perché ci sono varie tecnologie ormai adottate da Tim per consentire a tutti di avere la migliore connessione possibile. Partiamo ad analizzare la FTTH, la quale presenta del vada in fibra ottica che vengono portati nelle aree dove devono essere installati (nelle case o negli uffici), consentendo di arrivare a velocità che toccano punte di 1 Gbps o superiori. In tal caso quello di cui si necessita è l’intervento di un tecnico in sede di attivazione che provveda alla sostituzione dei cavi in rame con quelli in fibra ottica. Passiamo poi alla FTTC, nella quale i dati viaggiano su vetro dalla centrale all’armadio su strada per giungere poi alle case o alle aziende mediante il cavo in rame: con tale tecnologia solitamente la velocità raggiunta è pari 100 o 200 Mbps (tale tecnologia viene identificata in gergo tecnico con il termine VDSL e non con la comune fibra ottica, anche se colloquialmente si chiama fibra anch’essa). Infine parliamo della FTTE, la cui tecnologia è molto simile alla FTTC ma in tal caso il cavo in vetro arriva solo fino alla centrale che, di norma, dista non meno di 300 metri da dove è situata la c o l’azienda.

Per verificare la copertura Tim fibra, come abbiamo visto, devi collegarti al sito di Tim come prima operazione, dopodiché devi spuntare la casella “Voglio mantenere il mio numero” oppure quella dedicata a “Voglio un nuovo numero” (a seconda che tu voglia fare la portabilità del tuo numero attuale o meno) e indicare il tuo comune, il tuo indirizzo e il numero civico. A questo punto clicca su Prosegui in basso e, se la tua area è coperta dalla rete in fibra ottica, vedrai il messaggio sulla schermata che indicherà che sei coperto dalla fibra Tim e quale tipologia di tecnologia hai a disposizione tra quelle elencate in precedenza.  

Tra le offerte Tim fibra quella più commercializzata e pubblicizzata è la TIM Super Fibra, la quale consente di disporre di una connessione Internet in fibra a una velocità di 1 Gigabit in download e di 100 Mega in upload. In tale offerta sono incluse le chiamate e TIMVISION, così da poter vedere numerosi contenuti sulla tua tv gratuitamente. Per quanto riguarda l’acquisto del modem, questo è opzionale e, se lo vorrai, potrai acquistarlo pagandolo a rate oppure saldare l’intero importo in un’unica soluzione. Potrai decidere a tuo piacimento di arricchire la tua esperienza includendo, oltre alla fibra Tim, anche alcuni pacchetti aggiuntivi, dopo che avrai aderito a una delle offerte Tim fibra, come il Mondo Disney, Google Nest Hub e TIM Unica (che ti consentirà di avere Giga illimitati sulla tua sim e su quella dei tuoi familiari, a patto che t però sia cliente Tim per il mobile. Tra le offerte Tim fibra da segnalare non possiamo non citare Tim Super Fibra WiFi, la quale presenta le medesime caratteristiche e vantaggi della Super Fibra, ai quali si aggiunge la possibilità di avere la certificazione Wi-Fi da parte dei tecnici Tim mediante l’acquisto del modem TIM HUB+ con la tecnologia Wi-Fi 6.

Arianna Bessone

Arianna Bessone