Costi del gas in ufficio: come risparmiare con le migliori tariffe!

Costi del gas in ufficio: come risparmiare con le migliori tariffe!

Il costo del gas in ufficio può avere un impatto non secondario nei conti di una azienda, per questo motivo occorre scegliere con estrema attenzione il fornitore che propone le tariffe migliori sulla base delle proprie aspettative e necessità.

Ad esempio, molti fornitori del mercato libero dell’energia propongono delle offerte gas business dedicate, che prevedono il blocco della materia prima gas anche per 24 mesi. Si tratta di offerte per il gas business dedicate ai clienti in possesso di Partita Iva o ai nuovi clienti sempre con Partita Iva che hanno già un contratto in essere con un altro fornitore.

I costi gas ufficio differiscono infatti da quelli per utenti residenziali e le più importanti compagnie energetiche che operano in Italia comprendono sia le tariffe dedicate ai privati che le offerte e promozioni per aziende e liberi professionisti.

Grazie alla liberalizzazione del mercato energetico, inoltre, molte aziende hanno potuto abbattere le spese sostenute dall’attività in modo semplice e rapido. I costi gas per ufficio non prevedono un deposito cauzionale se si attiva la domiciliazione su conto corrente e si potranno monitorare in bolletta in formato Pdf in qualsiasi momento, grazie al servizio di fatturazione online.

Il costo del gas previsto per le aziende può essere fisso, ovvero bloccato per tutta la durata stabilita nel contratto, oppure indicizzato e quindi variabile nel tempo sulla base dell’andamento del mercato all’ingrosso dell’energia. Esistono molti fornitori energetici che propongono soluzioni differenti alle aziende sulla base dei consumi annuali di gas e riservano delle trattive specifiche con tariffe personalizzate per grandi aziende che utilizzano il gas per i processi produttivi. Facendo un esempio concreto, i diversi fornitori realizzano offerte vantaggiose sul gas dedicate al reparto business, con tariffa bloccata e obbligo della domiciliazione.

Questo tipo di offerta, che permette di risparmiare sul costo del gas, è sottoscrivibile sia per forniture già attive con un altro fornitore, sia in caso di attivazione del contatore. Il mercato di Maggior Tutela si rivolge anche a utenze diverse dall’abitazione, quindi a uffici e piccole imprese, ma solo se sono connessi in bassa tensione e dispongono di un numero di dipendenti inferiore alle 50 unità e di un fatturato che non superi i 10 milioni di Euro all’anno.

Ma vediamo di fare un esempio pratico di come sottoscrivere tariffe con un costo del gas più basso, facendo un esempio pratico.

Eni gas e luce business: costi e vantaggi per l’ufficio

In questo paragrafo, vi parleremo delle offerte Eni gas e luce business, vale a dire quelle dedicate esclusivamente alle aziende. Nello specifico, chiunque fosse interessato avrà la possibilità di usufruire di alcuni vantaggi interessanti inerenti il costo del gas come, per citarne uno, uno sconto domiciliazione del 5%. Inoltre, i corrispettivi luce e gas resteranno fissi per ben due anni, con tariffe che non risentiranno dei cambiamenti dei prezzi dell’energia. Ogni utente avrà inoltre un’area totalmente riservata MyEni, utile per tenere sotto controllo i propri consumi e che potrà essere consultata in qualsiasi momento o sul sito internet ufficiale di Eni, oppure sull’applicazione del gestore, direttamente dal proprio smartphone.

Parlando nello specifico del costo del gas, Eni offre una tariffa di 0,1891 € / Smc invece di 0,199 € / Smc.

Un altro punto a favore, che molti fornitori oltre a Eni mettono in campo per agevolare i propri utenti, riguarda coloro che hanno già un contratto e che, quindi, vogliono cambiare fornitore. In questo caso, infatti, penserà a tutto il nuovo fornitore, che sia Eni o qualunque altro, e il passaggio al nuovo gestore avverrà senza bloccare la fornitura né di luce né del gas. L’unica cosa che voi dovrete fare sarà comunicare i dati della vostra ultima bolletta.

Se quindi il vostro intento è quello di abbassare i costi gas ufficio, come avete potuto vedere la soluzione è alla portata di tutti e utilizzare un comparatore di tariffe online potrebbe essere un ottimo modo per scovare l’offerta più adatta voi!

Questo strumento, infatti, vi propone le migliori promozioni e offerte al momento dal mercato libero, quelle che prevedono gli sconti più vantaggiosi per voi e che apportano il maggior risparmio sulle bollette della vostra azienda. Ciò che otterrete dal comparatore di Chetariffa, infatti, saranno esclusivamente offerte che rispettano le vostre necessità, calcolate sulla base delle informazioni fornite da voi, che vi permetteranno di ricevere, appunto, tariffe esclusive e personalizzate.

Siamo ben consapevoli del fatto che aziende ed imprese di ogni genere hanno milioni di spese da affrontare e, per questo motivo, riuscire a risparmiare quantomeno sul costo del gas può essere un toccasana per il vostro portafogli e per far sì che la vostra attività possa proseguire senza difficoltà né intoppi, in piena serenità!

Arianna Bessone

Arianna Bessone