Iberdrola Enel: uno scontro tra due colossi?

Iberdrola Enel: uno scontro tra due colossi?

Al giorno d’oggi se sei alla ricerca di un fornitore energetico luce e gas vantaggioso e trasparente hai a disposizione una vasta scelta. Iberdrola Enel e non solo sono sicuramente tra i fornitori a cui dovresti guardare con maggiore attenzione e questo sia perché hanno un Servizio Cliente efficiente, sia perché propongono tariffe molto interessanti. Prosegui la lettura per avere maggiori informazioni su entrambi i fornitori dal momento che opereremo un confronto che potrebbe servirti a scegliere. Tieni anche conto che a partire dal gennaio 2022 il mercato tutelato non esisterà più e quindi dovrai scegliere per forza di cosa un nuovo fornitore, sempre se non lo hai già fatto. Le offerte Iberdrola Enel potrebbero essere esattamente quello che stavi cercando.

Iberdrola vs Enel: caratteristiche a confronto

Per quanto riguarda la fornitura di energia elettrica entrambi i fornitori ti propongono offerte Luce davvero interessanti. Enel ad esempio presenta l’offerta Enel One che prevede un costo mensile fisso sulla base al piano scelto e ti permette di controllare i consumi di energia verde in qualsiasi momento. I consumi superiori e inferiori rispetto al piano che hai scelto verranno valorizzati nell’E-Box e monetizzati con un accredito almeno una volta l’anno. Ma quali sono questi piani tra cui scegliere? Si comincia con il piano Mini che prevede 20 euro di bonus sul primo mese di fornitura e un prezzo di 32 euro al mese a 100 kWh/mese. Per via delle sue caratteristiche, il piano Mini si presenta come un’offerta perfetta per i single. Se invece siete una coppia allora dovresti valutare il Piano Basic che prevede sempre 20 euro di bonus sul primo mese di fornitura e poi ben 150 kWh/mese al prezzo di 40 euro al mese. Se invece fai parte di una famiglia di almeno tre persone dovresti puntare sull’offerta Plus che prevede 200 kWh al mese al prezzo di 50 euro al mese. Per completare il nostro confronto Iberdrola Enel vediamo ora le principali offerte luce del fornitore spagnolo. Dovresti infatti confrontare Enel One con EcoClick Luce di Iberdrola, un’offerta che prevede un prezzo della componente Energia bloccato per 12 mesi e che garantisce energia verde al 100%. Parlando di prezzi invece EcoClick Luce prevede un prezzo monorario di 0,039000 euro/kWh. Per quanto riguarda il prezzo biorario avrai come prezzi 0,043100 euro/kWh per F1 (da lunedì a venerdì dalle 8 alle 19) e 0,036900 per F23 (da lunedì a venerdi dalle 19 alle 8 e poi sabato, domenica e i giorni festivi).

Per quanto riguarda le offerte gas di Enel Iberdrola a confronto, dovresti considerare che Enel ha l’offerta Enel 15 attivabile al prezzo di 0,33 euro/Smc e con il 15% di sconto sulla materia prima gas per i primi 12 mesi. Potrai attivare questa offerta scegliendo il pagamento con bollettino postale o con addebito diretto su conto corrente bancario. Non solo, Enel 15 ha un prezzo bloccato per 24 mesi. Con Iberdrola invece puoi attivare l’offerta Eco Click Gas al prezzo di 0,17 euro/smc e con il prezzo della componente Energia bloccato e garantito per 12 mesi.

Iberdrola Enel: i servizi aggiuntivi

A fare la differenza nella scelta del fornitore, come saprai, non sono unicamente i prezzi delle singole offerte luce o gas o l’efficacia di Numero Verde e Servizio Clienti (che nel caso di Ibderdrola Enel è molto alta) ma anche la possibilità di fruire di servizi aggiuntivi che arricchiscono le offerte. Iberdrola vs Enel è una sfida aperta: entrambe mettono a tua disposizione una App gratuita che potrai utilizzare per gestire nel dettaglio le bollette, per avere un filo diretto col fornitore, per gestire le modalità di pagamento e così via. Enel però ti fornisce anche l’opportunità di ricevere degli SMS gratuiti per quanto riguarda l’emissione e scadenza della bolletta, la regolarità dei pagamenti e quando inviare la lettura del contatore (se si parla di forniture gas). Per quanto riguarda Enel potrai godere della Carta fedeltà EnelMia a 1,95 euro, IVA inclusa, per avere accesso a sconti validi in tutti i negozi partner convenzionati (la lista completa la trovi sul sito ufficiale Enel). Non solo, tra i servizi aggiuntivi Enel ti segnaliamo anche Enel Tutto OK per avere accesso a una serie di servizi per la manutenzione di caldaia e impianto elettrico con addebito mensile in bolletta. Anche Iberdrola non è da meno per quel che riguarda i servizi aggiuntivi e infatti ti mette a disposizione il servizio TuttoFare Luce e TuttoFare Gas al prezzo di 2,95 euro al mese per la versione base o 7,95 euro al mese per la versione plus. Attivando questo servizio aggiuntivo riceverai assistenza per il miglioramento dell’efficienza energetica della tua casa. Potrai quindi godere di controlli periodici da parte di un tecnico e su una assistenza 24 ore su 24 per quanto riguarda l’impianto elettrico e termico e l’avvio di elettrodomestici.

Insomma, come puoi vedere anche tu è difficile dire tra Iberdrola Enel quale sia il fornitore migliore, dovrai scegliere tu anche in base alle tue necessità quali siano le offerte più convenienti. Che sia Enel Iberdrola o un altro fornitore, scegli sempre consapevolmente!

Arianna Bessone

Arianna Bessone