Il mercato libero dell'energia, tutte le news

Il mercato libero dell'energia, tutte le news

Il mercato libero dell’energia è in continuo sviluppo e in pieno fermento, le news fioccano, specialmente perché i gestori cercano in ogni modo di trovare il maggior numero di nuovi clienti e nuove attivazioni. Orientarsi tra tutte le offerte del mercato libero però non è la cosa più semplice di questo mondo visto e considerato che i fornitori sono veramente tanti. Anche per questo gli utenti devono sapere di poter utilizzare degli strumenti per il confronto delle offerte luce e gas del mercato libero come i comparatori gratuiti di tariffe.

Cosa cambierà con il gennaio 2022 con la fine del mercato tutelato

Nel gennaio 2022, questa volta in modo definitivo, il mercato tutelato cesserà per sempre. Questo significa che il mercato di maggior tutela, quello con le tariffe aggiornate ogni tre mesi dall’Arera, non esisterà più. Sono ancora milioni gli utenti che hanno un contratto di fornitura attivo con il mercato a maggior tutela e questo vuol dire che nel gennaio 2022 dovranno tutti sottoscrivere un nuovo contratto con un fornitore luce e gas del libero mercato. Per molti potrebbe essere un salto nel buio scegliere tra tutte le offerte del mercato libero ma non si tratta di un passaggio negativo. Proprio così, gli utenti che riusciranno a trovare le offerte luce e gas perfette per le proprie esigenze potranno conseguire un risparmio considerevole rispetto al mercato tutelato, meglio quindi non farsi trovare impreparati. Inoltre per aiutare gli utenti al passaggio tra mercato tutelato e mercato libero e per aiutarli a destreggiarsi tra tutte le offerte del mercato libero, l’Arera ha stabilito che i fornitori debbano proporre delle offerte Placet che propongano caratteristiche standard con prezzi liberamente stabiliti dal fornitore e condizioni contrattuali decisi dall’Autorità.

Come funziona il libero mercato

I fornitori di energia vivono un periodo di grande concorrenza, in questo modo i prezzi della luce e del gas possono diventare incredibilmente variabili, ma il consumatore più esperto, è quello più informato su quale sia la migliore tariffa. I prezzi più convenienti sul mercato si possono facilmente trovare online, grazie a questa nuova guerra del libero mercato. I marchi dell’energia hanno come interesse quello di ottenere il maggior numero di contratti commerciali e nuovi clienti fidelizzati, per questo i fornitori di luce e gas hanno come interesse quello di fornire ai consumatori il servizio più conveniente. Le offerte luce mercato libero permettono già ora di risparmiare per davvero in bolletta, solo che l’utente dovrà riuscire a trovare proprio quelle adatte a lui. Il mercato libero storicamente aumenta il tasso di concorrenza, come testimoniano le news che arrivano da tutto il mondo e dai differenti settori merceologici, e questo va a tutto vantaggio del cliente finale in quanto tutti i fornitori mercato libero cercano di abbassare i prezzi per guadagnarsi fette di mercato. Il libero mercato dell’energia ormai non è più un’assoluta novità ma fornisce ai consumatori una grande autonomia nel trovare la convenienza in modo assolutamente personale. Tutte le offerte del mercato libero infatti sono a completa disposizione dell’utente che potrà cambiare fornitore in qualsiasi momento senza per questo dover dare spiegazioni al vecchio fornitore oppure dover pagare delle penali.

Perché i comparatori di tariffe aiutano con il mercato libero?

Tanta concorrenza, diciamolo pure, significa tanta convenienza ma anche tanta confusione. Potrebbe capitare di visitare una ventina di siti web di fornitori luce e di impiegare ore a fare i calcoli per confrontare le diverse tariffe. Purtroppo però è quasi impossibile pensare di confrontare tutte le offerte del mercato libero da soli a meno di non avere davvero molto tempo libero a disposizione. Come fare quindi? Semplice, utilizzando un comparatore di tariffe gratuito. Questi portali sono dei veri e propri strumenti di ricerca che possono essere utilizzati dagli utenti per trovare le offerte luce e gas del libero mercato più convenienti sulla base dei dati dell’utenza inseriti. Proprio così, ogni utente che vuole destreggiarsi tra tutte le offerte del mercato libero dovrà semplicemente compilare il form del comparatore con i dati relativi alla propria utenza. Al resto penserà il comparatore trovando in pochi secondi tutte le offerte luce mercato libero e le offerte gas mercato libero che faranno al caso del cliente. Del resto, ed è comprensibile, ogni fornitore del libero mercato tira acqua al proprio mulino e cerca di convincere gli utenti del fatto che siano proprio le sue le tariffe più convenienti. Niente di male in questo, però è anche diritto del cliente tutelarsi e i comparatori di tariffe rispondono esattamente a questa esigenza di chiarezza. E’ sempre bene ricordare che scegliere tra tutte le offerte del mercato libero potrebbe essere un’impresa senza l’aiuto di un comparatore e il rischio sarebbe quello di perdere consistenti occasioni di risparmio.

Il nostro consiglio per trovare una bussola che orienti tra tutte le offerte del mercato libero è sicuramente quello di utilizzare il comparatore gratuito di Chetariffa.it così da trovare in pochi click tutte le offerte luce più vantaggiose e le migliori tariffe gas.

Arianna Bessone

Arianna Bessone