Internet seconda casa: qual è la soluzione più economica?

Internet seconda casa: qual è la soluzione più economica?

Come già saprai oggi è a dir poco impensabile fare a meno di internet, sia per quanto riguarda il tempo libero sia per quel che riguarda le attività lavorative. E’ quindi del tutto normale che tu ti debba preoccupare anche per avere una buona connessione internet seconda casa così da non rinunciare a navigare nel web anche nei momenti di vacanza. Se hai una seconda casa nella quale risiedi per determinati periodi dell’anno allora forse dovresti considerare di attivare un contratto specifico con un operatore per internet per la seconda casa perché i giga del tuo traffico mobile potrebbero non bastare. Guardare serie tv in streaming infatti rischia di consumare il traffico dati troppo velocemente e, se non vuoi trovarti senza internet, dovrai valutare con estrema attenzione la tipologia di connessione che dovrai attivare.

Internet per la seconda casa: cosa conviene?

Per prima cosa considera che non esiste una offerta internet per la seconda casa più vantaggiosa in assoluto, dovrai scegliere tu in base alla durata dei soggiorni e alla tipologia di utilizzo del web. Una volta che avrai chiarito per cosa ti serve internet potrai valutare le soluzioni per internet per la seconda casa con tranquillità. Potrai scegliere ad esempio di attivare un’offerta internet casa tradizionale con connessione realizzata mediante fibra ottica FTTH, fibra mista FTTC o Adsl in base alla copertura ma in questo caso tieni conto che dovrai pagare due abbonamenti distinti: uno per la prima casa e uno per la seconda. Si tratta di una soluzione piuttosto onerosa quindi ma che ti consentirà di avere una connessione internet per la seconda casa illimitata e ad alta velocità. Se intendi fare un uso massivo di internet e se passi diverso tempo nella tua seconda casa allora potrebbe essere questa la soluzione ideale. Potrai magari valutare di attivare una offerta internet seconda casa senza telefono così da risparmiare qualcosa in bolletta. Potrebbero interessarti anche le offerte wifi per seconda casa, una soluzione che potremmo definire alternativa alle offerte internet casa tradizionali. Infine potresti anche valutare di attivare una Sim dati o una Sim ricaricabile per smartphone così da avere i Gb extra necessari che ti servono. Insomma, non esiste una soluzione ideale per internet per la seconda casa, sei tu che dovrai scegliere che offerta attivare in base alle tue reali esigenze di connessione e fruizione dei contenuti web

Wifi per seconda casa: cosa sapere

Come ti abbiamo già detto attivare un’offerta internet casa (FTTH, FTTC o Adsl) è una soluzione praticabile per internet per la seconda casa ma non l’unica. Al giorno d’oggi ci sono infatti diverse offerte wifi per la seconda casa che ti permettono di accedere a internet ad alta velocità anche in quelle aree dove la rete fissa è di bassa qualità. Se hai la seconda casa in luoghi periferici, ad esempio in montagna, è possibile che sia raggiunta solamente da una rete Adsl con prestazioni carenti. In questo caso non devi rassegnarti a pagare per avere una connessione scarsa, puoi valutare le offerte wifi per seconda casa che non hanno bisogno della presenza di una rete fisica per la connessione. Potresti quindi valutare una offerta internet seconda casa senza telefono con fibra mista radio così da poter navigare senza limiti e con prestazioni molto superiori rispetto alla tradizionale Adsl. Questa tipologia di connessione prevede che il collegamento tra abitazione dell’utente e ripetitore venga effettuato con una connessione wireless. In quest’ottica l’operatore da te scelto ti metterà a disposizione un router specifico spesso abbinato a un’antenna che dovrai installare sul tetto della tua casa o sul balcone. Con le connessioni wifi per la seconda casa con fibra mista radio il collegamento tra ripetitore e rete internet sarà invece realizzato in fibra ottica così da garantirti ottime prestazioni dal punto di vista della velocità di connessione. Si tratta di offerte con caratteristiche simili a quelle di internet fisso ma ci sono anche delle offerte ricaricabili che potrebbero rappresentare la scelta giusta se vuoi una soluzione valida solo per periodi limitati nel tempo.

Internet seconda casa con la Sim dati

Avrai già notato che ti abbiamo suggerito per internet seconda casa senza telefono di attivare una Sim ricaricabile dati che ti garantisce un quantitativo di traffico internet mensile. Potrai anche decidere di abbinare una Sim dati a un router 4G, in questo modo potrai collegare a internet tutti i tuoi dispositivi utilizzando una connessione wifi. Se deciderai di optare per questa soluzione potrai contare su costi ridotti rispetto alle opzioni già analizzate ma dovrai anche verificare con estrema attenzione la copertura nella zona della tua seconda casa per evitare brutte sorprese. Scegliendo un’offerta internet per la seconda casa mobile non sarai vincolato ad alcun luogo di utilizzo a differenza degli abbonamenti internet casa tradizionali o delle soluzioni internet wireless. Ricordati comunque prima di attivare un’offerta mobile internet seconda casa di valutare di quanti giga avrai bisogno e di controllare la presenza di vincoli così da poter disattivare la tariffa mobile a piacimento e non pagare il canone mensile anche quando non utilizzi la seconda casa.

Arianna Bessone

Arianna Bessone