Come amplificare il segnale internet

In Internet e telefonia

Capire come amplificare il segnale internet wi fi è oggi determinante in determinate situazioni ed è quindi importante sapere come fare. Amplificare il segnale internet è semplice ed è anche qualcosa di molto utile in un modo nel quale avere una connessione stabile e veloce è diventato di fondamentale importanza tanto nella vita personale quanto per lavoro. Grazie al wi-fi la possibilità di connettersi a internet è semplificata dall’esistenza del wi-fi che, tra le altre cose, ha consentito di dire addio ai cavi e ai connettori. Anche con il wi-fi però è possibile andare incontro a una serie di problemi dovuti a mancanza di copertura o a improvvise riduzioni di velocità. Il successo delle connessioni wi-fi è evidente in quanto consentono di collegarsi a internet integrandosi alla perfezione con tecnologie intelligenti. Ma in caso di problemi con la rete wi-fi, cosa possiamo fare per amplificare il segnale internet? Cerchiamo di dare alcune risposte.

Le cause di una rete scadente

Se vogliamo capire come amplificare il segnale internet dovremo per prima cosa scegliere il punto esatto dove installare il router wi-fi la cui portata dipende da diversi fattori come frequenza di trasmissione, posizione e tipologia di antenna. Si raccomanda di installare il router proprio nella zona dove serve avere una connessione internet performante. Capire come amplificare il segnale internet inizia proprio dalla scelta del luogo di posizionamento del router. In quest’ottica si consideri che i muri e altre superfici potrebbero ostacolare la trasmissione e danneggiare il segnale. Quando la rete deve coprire un’area troppo estesa rispetto alle possibilità, ad esempio, si corre il rischio che le prestazioni del router risultino essere scadenti o comunque meno performanti. Altri motivi che possono portare a un cattivo funzionamento del router, e quindi a una connessione scadente, sono dei dispositivi sconosciuti collegati alla rete o uno spostamento improvviso dell’antenna. Vediamo ora in che modo, concretamente, amplificare il segnale internet in modo efficace e con operazioni semplici.

Come amplificare il segnale internet wi fi: consigli utili

Per amplificare il segnale internet dobbiamo dunque in primis concentrarci sulla posizione del router. Il nostro consiglio è quello di posizionarlo sempre al centro della casa. Sarebbe meglio anche non collocare ai degli oggetti metallici intorno al router, anche per questo il router non andrebbe mai posizionato in cucina. Come già accennato non dovremo mai mettere il router ad altezza suolo, meglio metterlo in alto per fare in modo che le onde radio si trasmettano in orizzontale o verso il basso. Si consideri poi che se il router si trova troppo vicino a gruppi di persone, anche la connessione internet ne potrebbe subire conseguenze negative. Un altro problema delle connessioni internet potrebbe essere rappresentato dal trovarsi in zone che sono molto popolate. Le interferenze in questi casi sono all’ordine del giorno, in questi casi per amplificare il segnale internet il consiglio è quello di scegliere una banda di bassa frequenza che non si sovrapponga ad altri canali. In sostanza passando a un canale con meno affollamento sarà possibile aumentare la potenza del segnale evitando così problemi causati dall’interferenza di altri dispositivi. In questo caso dobbiamo dire che comunque i modelli di router più recenti consentono di scegliere in autonomia tutti i canali wi-fi migliori. Per amplificare il segnale internet molti consigliano di installare un ripetitore wi-fi. Questi ripetitori ricevono il segnale wi-fi dal router e lo trasmettono. Il router di rete vedrà a questo punto il ripetitore come se fosse a tutti gli effetti un altro dispositivo dotato di indirizzo Ip. Il consiglio in questo caso è di installare il ripetitore per quanto possibile a metà strada tra router e la zona dove il segnale è debole.

Come amplificare il segnale internet: attenzione ai furti di Wi-Fi

Una volta che ci saremo assicurati che il router sia posizionato nel modo giusto dovremo accertarci anche che hacker o vicini non provino a collegarsi alla nostra rete Wi-Fi, rallentandola. In questo caso si consiglia di rendere la rete invisibile nascondendo il SSID del router e il nome della rete Wi-Fi. Così facendo l’unico modo per trovare la rete sarà inserire il suo nome manualmente. Dopo che avremo nascosto l’ID saremo certi che il router non potrà subire intrusioni esterne. In uno step successivo dovremo assicurarci che nome utente e password siano sicure. Si consiglia anche di cambiare la password della connessione così da mettersi al riparo da ogni brutta sorpresa. Ci sono poi degli interessanti strumenti di monitoraggio della connessione che consentono di vedere in tempo reale se vi sono dei dispositivi connessi alla rete.

Come amplificare il segnale della chiavetta internet

Per prima cosa bisognerà verificare se la nostra chiavetta che utilizziamo per collegarci a internet sia effettivamente dotata di un’uscita per l’antenna esterna. Dopo averlo fatto si consiglia di acquistare un’antenna per amplificare il segnale della chiavetta così che possa ricevere meglio e potenziare la connessione. Dopo aver acquistato l’antenna dovremo collegare la chiavetta e noteremo che il segnale è aumentato. A questo punto sarà sufficiente muovere l’antenna in diverse direzioni fino a trovare il segnale migliore.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag