Apn Fastweb Iphone: come fare la configurazione

In Internet e telefonia

Pochi lo sanno ma per un utilizzo corretto del proprio smartphone anche per inviare e ricevere MMS e molto altro, occorre configurare correttamente gli APN Fastweb iphone. Oggi infatti gli smartphone possono ancora inviare e ricevere MMS solo che occorre prima abilitare sul proprio dispositivo i parametri Apn Fastweb iphone. La configurazione apn Fastweb iphone si fa accedendo alle impostazioni del telefono e selezionando la voce “cellulare” e poi la dicitura “opzione dati cellulare”.

Da qui se vogliamo sapere come impostare apn Fastweb su iphone dovremo entrare in “rete dati cellulare” e trovare l’indicazione MMS- Come APN Profile Name dovremo avere la voce FW MMS, mentre come MMS APN dovremo trovare la dicitura (apn.fastweb.it). Avremo poi Protocollo APN: IPv4, tipo APN: mms e Proxy MMS: 85.18.189.217 con Porta MMS 8080.

Fastweb apn per iphone: come ripristinarli

Qualora avessimo eseguito un’impostazione APN non corretta, ad esempio per aver scritto dei codici sbagliati o per aver riportato informazioni non corrette, potremo correggere il problema molto facilmente in quanto il sistema operativo iOS permette di tornare ai settaggi originali senza problemi e in pochi click.

Così facendo, se dopo l’inserimento dei parametri la connessione dati mobile non dovesse funzionare, potremo reimpostare le condizioni di default dell’operatore. Come fare? Dovremo accedere alle impostazioni del nostro iphone per poi selezionare l’opzione “cellulare”. Fatto questo dovremo entrare nella sezione “rete dati cellulare” e premere su “ripristina impostazioni”. Fatto ciò il nostro dispositivo tornerà subito ai dati inseriti durante la configurazione del profilo sulla base di quelli dell’ultimo aggiornamento del sistema operativo.

Chi invece avesse un iphone business in comodato d’uso dovrà chiedere all’amministrazione di realizzare questa operazione. Con gli iphone è previsto un reset automatico a ogni aggiornamento del sistema operativo, per questo dopo l’attualizzazione di iOS verranno ripristinate le impostazioni secondo valori predefiniti. Se i codici Fastweb apn per iphone fossero stati riportati in modo fedele l’utente non dovrà fare assolutamente nulla.

Apn Fastweb Iphone: come fare per ricevere supporto?

Ma come possiamo ricevere supporto per la configurazione degli Apn Fastweb iphone? Qualora dovessimo ravvisare delle difficoltà nella configurazione Apn Fastweb su iphone possiamo contattare il servizio di assistenza e ricevere supporto immediato. Non solo, sempre per avere assistenza sugli Apn Fastweb Iphone abbiamo anche la possibilità di utilizzare l’area personale My Fastweb dove troveremo un sistema automatizzato per la risoluzione delle problematiche.

Non ci resterà che accedere con le credenziali personali e poi scegliere l’argomento e seguire le indicazioni step by step. Si consideri inoltre che My Fastweb è presente anche con app per iOS. Potremo scaricare l’app completamente gratis dall’Apple Store.

Apn Fastweb Iphone: cosa sono e a che cosa servono

L’Apn Fastweb Iphone è uno dei settaggi più importanti da farsi all’interno del nostro smartphone. Già dopo i primi anni dell’avvento di internet si è dovuto confrontarsi con gli Apn, un cruccio per molti che non hanno mai capito a che cosa servono e come si configurano. APN sta per Access Point Name, ovvero Nome Punto di Accesso.

Si tratta in sostanza di una configurazione che consente al proprio smartphone di connettersi a internet mediante il proprio operatore. Tale connessione potrebbe essere molto utile per navigare, per usare il telefono o per inviare i già citati MMS. Per capire a che cosa servono si tenga conto che senza APN sarà impossibile connettere il nostro smartphone a internet (se non tramite Wi-Fi). Riassumendo possiamo dire che potremo navigare senza Wi-Fi solamente con Apn correttamente configurati.

Configurare gli Apn Fastweb Iphone non è difficile ed è molto importante in quanto impostando un apn scorretto non potremo navigare. Impostare l’APN corretto e non quello dell’offerta rischierà di farci spendere cifre aggiuntive. Fortunatamente quasi tutti gli operatori oggi utilizzano un unico Apn per internet. Questo significa che la configurazione risulterà corretta indipendentemente dall’offerta attivata.

Configurazione Apn Fastweb Iphone: cosa sapere

Ma quali sono esattamente i passaggi che sono essenziali se vogliamo configurare un Apn su iphone o iPad? In primis dobbiamo aprire le impostazioni e poi dobbiamo andare su “cellulare” e su “rete dati cellulare”. Si consideri anche che su iphone non abbiamo Apn multipli tra cui scegliere ma solo dei campi unici da riempire. Nonostante Fastweb Mobile è un operatore piuttosto recente molti smartphone oggi in circolazione si autoconfigurano per funzionare correttamente con l’Aon Fastweb mobile.

Non è quindi richiesta alcun’altra configurazione da parte dell’utente. Una volta inserita la SIM nello smartphone se riusciremo a navigare sin dal primo momento significa che non dovremo modificare di nuovo le configurazioni. Potremo comunque in qualsiasi momento accedere alle “impostazioni” e verificare che tutto sia stato impostato correttamente.

Ricordiamo ancora una volta che se la connessione avviene tramite Wi-Fi non avremo alcun bisogno di APN. Spesso i cellulari di nuova generazione hanno una lista di APN già memorizzata e quindi saranno in grado di collegarsi in piena autonomia già dopo la prima accensione.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag