Come disattivare Sim Iliad

In Internet e telefonia
Disattivare Sim Iliad

Se vogliamo capire come disattivare Sim Iliad allora siamo nel posto giusto. Nei prossimi paragrafi infatti faremo il punto sulle modalità accettate per disattivare Sim Iliad e cercheremo anche di capire in modo dettagliato come esercitare il diritto di recesso. Non si tratta comunque di nulla di complesso e anche gli utenti meno tecnologici potranno riuscirci in completa autonomia e senza inutili sprechi di tempo.

Ad esempio chi vuole sapere come disattivare Sim Iliad potrà farlo online, via posta ordinaria o elettronica oppure via fax. Iliad comunque sarà sempre a disposizione con i canali del servizio clienti per fornire il giusto supporto passo dopo passo e dare tutte le informazioni a riguardo. Chiaramente una Iliad Sim disattivata non potrà più essere utilizzata.

Iliad disattivare Sim: tutte le procedure

Disattivare Sim Iliad non è difficile. Ma perché dovremmo farlo? Ad esempio quando troviamo un’offerta telefonica più vantaggiosa e vogliamo cambiare operatore. Chiaramente la procedura che dovremo seguire cambierà a seconda delle necessità e quindi se vogliamo disdire, cambiare operatore oppure esercitare il diritto di recesso. In tutte e tre queste eventualità sarà molto veloce disdire il contratto.

Se ci interessa disattivare Sim Iliad online possiamo stare tranquilli in quanto non correremo rischi né dovremo affrontare spese impreviste aggiuntive. L’articolo 6 delle Condizioni Generali di Contratto Iliad dice chiaramente che è possibile recedere dal contratto quando vogliamo e senza costi di alcun tipo. L’unica condizione è che la comunicazione di disdetta dovrà essere recapitata a Iliad con un preavviso di almeno 30 giorni.

Come disattivare Sim Iliad online

Disattivare Sim Iliad online è semplicissimo in quanto dovremo solo accedere al sito web ufficiale e poi alla sezione “Area Personale”. Dovremo quindi inserire i nostri dati personali che ci sono stati assegnati al momento dell’attivazione della scheda Sim ed effettuare il login con user e password. Si aprirà quindi un menù dal quale dovremo selezionare la voce “la mia offerta” e aprire una nuova pagina web andando su “gestione del contratto”.

Fatto ciò non ci resterà che confermare la richiesta di disdetta Iliad e selezionare la modalità con cui intendiamo ricevere il rimborso del credito che si trova sulla scheda Sim. In questi casi disattivare Sim Iliad ci consente di ricevere l’accredito diretto sul conto corrente con bonifico bancario oppure di riceverlo su un’altra scheda Sim Iliad. Dovremo comunque indicare il nostro IBAN, il nome e cognome dell’intestatario e il numero telefonico Iliad prescelto. Per avere la sicurezza di avere l’Iliad Sim disattivata dovremo comunque attendere la comunicazione di avvenuta disdetta.

Disattivare Sim Iliad via email, fax e posta

Come abbiamo visto disattivare Sim Iliad online è semplicissimo ma alcuni potrebbero preferire richiedere la disattivazione con altri canali. Per farlo sarà sufficiente scaricare il modulo Iliad chiamato “Comunicazione di recesso e richiesta riconoscimento credito residuo” e compilarlo inserendo i nostri dati personali e il nostro numero telefonico. Sempre nel modulo dovremo inserire le modalità di rimborso del credito residuo. Il modulo andrà poi firmato e dovremo ricordarci anche di inserire la data di compilazione.

A questo punto dovremo stampare il modulo, allegare la carta d’identità e inviarlo poi a Iliad scegliendo tra raccomandata, fax e PEC. Nel primo caso dovremo inviare una raccomandata a Iliad Italia SpA, Casella Postale 14106 – 20146 Milano. Se preferiamo invece disattivare Sim Iliad via fax dovremo inviarlo a +39 0230377960 oppure mandare una PEC a iliaditaliaspa@legalmail.it.

Iliad disattivare Sim: come esercitare il diritto di recesso

Per completare il discorso su come disattivare Sim Iliad dobbiamo parlare anche del diritto di recesso. Nel caso in cui non fossero ancora trascorsi i primi 14 giorni dal momento della sottoscrizione del contratto potremo richiedere la disdetta a Iliad utilizzando proprio il diritto di recesso. Questo diritto è garantito dall’art.52 del Codice del Consumo che prevede il ripensamento da parte dell’utente. Se vogliamo appellarci proprio al diritto di ripensamento dobbiamo seguire la procedura online oppure possiamo compilare il modulo di recesso che andrà poi inviata all’indirizzo di posta di Iliad SpA o via fax.

In caso invece volessimo semplicemente cambiare operatore pur mantenendo il nostro numero telefonico allora non dovremo seguire alcuna procedura. Ci basterà infatti richiedere la portabilità del numero al nuovo operatore. A questo punto sarà la nuova compagnia ad impegnarsi per attivare la procedura di cambio operatore al momento della sottoscrizione del nuovo contratto. In questo caso la disattivazione della Sim di Iliad avverrà poi automaticamente solo quando verrà completato con successo il processo di portabilità.

In ogni caso per avere un aiuto concreto o anche solo un consiglio su come disattivare Sim Iliad possiamo chiamare il numero 177 del servizio clienti oppure andare di persona presso uno dei tanti negozi Iliad nel territorio. Ricordiamo che possiamo disdire Iliad quando vogliamo senza costi extra ma che dovremo comunicare la disdetta fornendo a Iliad un preavviso di circa 30 giorni. Di conseguenza potremmo dover attendere i 30 giorni prima dell’avvenuta disdetta.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag