Qual è la fibra più veloce in Italia e al mondo?

In Internet e telefonia
fibra più veloce

Oggi navigare su internet ad altissima velocità non è più un sogno o un lusso destinato a pochi fortunati. L’avvento della fibra ottica ha infatti rappresentato una enorme novità per tutti consentendo a chiunque di navigare senza problemi a velocità elevate in download e upload. Chiaramente però per sfruttare la connessione con fibra ottica occorre vivere in una zona raggiunta dalla copertura, e questo complica un po' le cose. In questo articolo cercheremo di capire qual è la connessione fibra più veloce, sia in Italia che nel mondo, e cercheremo anche di spiegare perché la fibra ottica è più veloce rispetto ad altre tipologie di connessione come l’Adsl.

Fibra più veloce al mondo

Se vogliamo sapere qual è la connessione fibra più veloce a livello mondiale dobbiamo prima premettere che le velocità medie di internet cambiano anche molto da paese a paese. La fibra più veloce nel mondo è comunque quella di Singapore con una velocità in download di 262,2 Mbps, circa il doppio più veloce rispetto alla media globale. Secondo i dati dello Speedtest Global Index è dunque Singapore il paese del mondo dove si può fruire della connessione fibra più veloce. In generale comunque la velocità di internet dipende da diversi fattori che sono l’infrastruttura e la tecnologia. Quanto più recente sarà l’infrastruttura tanto più veloce sarà anche la connessione.

Per capire quale sia la fibra più veloce dobbiamo anche considerare la vicinanza/connessione ai cavi sottomarini. Sono infatti questi cavi in fibra ottica che trasmettono la stragrande maggioranza dei dati di comunicazione mondiali. Infine, altro fattore di cui dobbiamo tenere conto per capire quale sia la fibra più veloce è la dimensione di un Paese. Quanto più piccolo sarà il Paese, per intenderci, tanto più rapido ed economico sarà l’aggiornamento del cablaggio. Ci sono poi anche dei paesi che scelgono di limitare intenzionalmente la larghezza della banda.

La fibra più veloce in Italia

E in Italia qual’ è la situazione? La fibra più veloce è sicuramente quella di Fastweb che ha un valore medio di 3,34 Mps davanti a quella di Vodafone con 3,26 Mps e a quella di Tim con 3,17 Mps. Attenzione però a fare le verifiche sulla copertura prima di procedere con l’attivazione del contratto in quanto la fibra non è disponibile in tutte le zone del Paese. Per godere della fibra più veloce sarà anche necessario avere la copertura FTTH (Fiber to the Home) e non FTTC (Fiber to the Cabinet).

Quella FTTH è in assoluto la connessione più veloce che è possibile attivare in casa propria. Si tratta di una connessione in cui la fibra ottica è presente su tutta la connessione, dalla centrale telefonica fino al nostro modem. Grazie alla connessione FTTH potremo raggiungere la velocità massima di 2500 Megabit/s con una velocità media compresa tra 600 e 1200 Mbit/s. Ma come mai la connessione fibra ottica è di gran lunga più performante ed efficace rispetto alle altre tipologie di connessione?

Perchè la fibra ottica è più veloce?

La connessione fibra più veloce è sicuramente il modo disponibile più performante per fruire di internet. Ma come mai la fibra ottica è la più veloce in assoluto? Per spiegarlo dobbiamo ricordare che la fibra utilizza un nuovo sistema di trasmissione dati possibile grazie ai materiali con cui è costituita. Nel cavo abbiamo la fibra di vetro ma ci sono anche altri polimeri plastici che consentono di trasmettere i pacchetti di dati mediante segnali di luci. La fibra ottica consente quindi di godere di prestazioni molto superiori rispetto ai cavi in rame. Inoltre la connessione fibra consente anche di garantire una maggiore sicurezza della privacy rispetto al rame in quanto è molto più facile manomettere una connessione in rame rispetto a una in fibra ottica.

Fibra più veloce: i vantaggi

Scegliere la fibra ottica è quindi sicuramente il modo migliore per migliorare la nostra connessione. La fibra ottica infatti ci consente di poter giocare online senza problemi a causa dell’azzeramento della dispersione del segnale. Avremo anche una migliore trasmissione dati con tempi di reazione ridotti a tutto vantaggio dell’esperienza dell’utente. Scegliendo la fibra più veloce disponibile potremo anche godere sin da subito di maggiore fluidità e stabilità di connessione.

Con la fibra ottica abbiamo la possibilità di risolvere ogni problema di connessione e anche di godere su velocità in download e upload senza paragoni. Non solo, la fibra è anche facile da installare e il provider procederà a inviare direttamente un tecnico in loco per posizionare la borchia ottica vicino alla presa telefonica e assicurarsi del corretto funzionamento. Infine, dato questo da non sottovalutare, i cavi in fibra sono anche molto più resistenti dei cavi dell’ADSL in quanto restano quasi impassibili di fronte a interferenze e problemi atmosferici.

Insomma, appurato che la fibra più veloce disponibile è quella FTTH non resta che verificare la copertura e poi sottoscrivere un contratto con il provider scelto.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag