Go internet disdetta: lettera e modulo per disdire il contratto

In Internet e telefonia

Negli ultimi anni le cose sono cambiate in meglio per gli utenti finali per quanto riguarda i contratti internet. La liberalizzazione infatti ha consentito agli utenti di scegliere in completa autonomia il proprio provider. Go Internet è un recente operatore internet di rete fissa che, attualmente, è presente soprattutto nelle Marche, in Umbria e in Emilia Romagna. Chiedere a Go internet disdetta è assolutamente semplice e alla portata di tutti, anche per questo in tanti decidono di stipulare un contratto con questo operatore di rete fissa partner di Open Fiber. Go Internet propone una vasta gamma di offerte di rete fissa per clienti residenziali e business nelle tecnologie WiMax/LTE e fibra ottica. In poche parole Go Internet anche nelle aree non coperte da fibra ottica mette a disposizione internet via radio mediante tecnologia WiMax/LTE. Nei prossimi paragrafi cercheremo di spiegare anche come inviare la lettera di disdetta contratto go internet.

Disdetta go internet: ecco tutte le info utili

Go internet S.p.A. è un’azienda nata nel 2011 che, come abbiamo già accennato, offre una connessione internet a banda larga mediante tecnologia Broadband Wireless Access (BWA) e utilizza reti 4G WiMax/LTE di quinta generazione 5G. A partire dal 2017 Go Internet ha stretto una partnership con Open Fiber e offre connessioni in fibra ottica FTTC e FTTH nelle zone coperte. Nelle zone non coperte si potrà comunque sottoscrivere un contratto con Go Internet per avere una connessione internet via radio. Ma come richiedere con Go internet disdetta? Durante il periodo di contratto con un operatore potrebbe sempre capitare di dover cambiare fornitore e sarà necessario inviare la disdetta. I clienti di Go Internet che si trovano in questa situazione devono sapere qual è la procedura richiesta per inviare la disdetta senza incorrere in errori e ritardi. Possiamo richiedere la disdetta Go internet sia come recesso per ripensamento sia prima della scadenza naturale del contratto. Possiamo richiedere con Go internet disdetta anche al termine del contratto in modo così da evitare il rinnovo automatico. Prima di spiegare come compilare il modulo disdetta Go internet dobbiamo anche dire che costi e tempi possono cambiare a seconda dei casi. Vediamo ora nel dettaglio in che modo inviare a Go internet disdetta.

Come inviare a Go internet disdetta del contratto

Se vogliamo abbandonare Go Internet come fornitore di connessione o telefonia bisogna per forza di cose inviare a Go Internet disdetta del contratto in essere. La cosa si può evitare passando semplicemente a un altro gestore telefonico in quanto, in questo caso, sarà direttamente il nuovo provider a inviare la documentazione richiesta a Go Internet. A questo punto Go Internet potrebbe unicamente richiedere eventuali costi per lo scioglimento del contratto. Se invece vogliamo inviare a Go Internet disdetta per altri motivi dovremo compilare un modulo specifico che però non viene fornito direttamente dall’operatore. Per inviare a Go Internet disdetta dovremo quindi preparare un modulo che includa alcuni dati come nome, cognome, codice fiscale dell’intestatario del contratto, numero di contratto a cui vogliamo dare disdetta, indirizzo del luogo dove è attiva la fornitura dei servizi, recapito telefonico e mail e fotocopia fronte/retro del documento d’identità. Dopo avremo correttamente compilato il modulo dovremo inviarlo a Go Internet così da rendere finalmente esecutiva la disdetta del contratto.

Go internet disdetta: dove inviarla

Per inviare a Go internet disdetta, come abbiamo appena visto, dovremo compilare un modulo che andrà poi inviato correttamente. Per la disdetta Go Internet (entro 14 giorni) dovremo inviare la richiesta e il modulo con posta raccomandata a Go Internet S.p.A., Piazza Bernini snc – 06024 – Gubbio. La disdetta Go internet va fatta prima dei 24 mesi (o a scadenza naturale) inviando una posta raccomandata presso Go Internet S.p.A., Piazza Bernini snc – 06024 – Gubbio (PG) oppure inviando una mail a gointernet@legalmail.it. Le diverse tipologie di recesso, come vediamo, non si differenziano molto per le modalità di invio quanto per i tempi e i costi della procedura richiesta.

Go internet disdetta: i tempi e i costi

Riassumendo possiamo mandare a Go Internet disdetta entro 14 giorni, prima dei 24 mesi o a scadenza naturale del contratto. Nel primo caso abbiamo una ricezione e disattivazione immediata senza penali da versare da parte dell’utente che richiede la disdetta. Per quanto riguarda l’invio a Go internet disdetta prima dei 24 mesi dovremo dare un preavviso di 30 giorni, un contributo di disattivazione 80 euro per contratti family e di 100 euro per contratti business. Viene richiesto un contributo di ben 140 euro, invece, per la restituzione dell’apparato di connessione esterno. Per la disdetta a scadenza naturale resta un preavviso richiesto di 30 giorni con un contributo di 140 euro per restituzione apparato di connessione esterno e nessuna penale contrattuale da versare. L’unica richiesta a Go internet disdetta gratuita è quella quindi fatta entro 14 giorni ma si applica unicamente ai contratti che sono stati stipulati fuori dai locali commerciali abituali.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag