Ho Mobile App: cos'è e cosa fare se non funziona

In Internet e telefonia

Conosci Vodafone, il grande leader nel campo della telefonia fissa e mobile? Il provider da alcuni anni hai inserito sul mercato un nuovo operatore low cost: Ho mobile, un gestore virtuale che vide la luce nel 2017 come divisione di Vodafone con l’obiettivo di offrire ai clienti soluzioni vantaggiose a livello economico per la telefonia mobile che includessero anche numerosi servizi. Se ti è già capitato di pensare che avresti voluto sottoscrivere una tariffa con minuti e sms illimitati e molti Giga inclusi, ma sei sempre stato bloccato dal fatto che il costo mensile era troppo alto, con Ho mobile questo problema non esisterà più, e inoltre con Ho mobile app avrai la possibilità di accedere a numerosi servizi inclusi nell’offerta. Bisogna inoltre dire che, dal momento che Ho mobile è di proprietà di Vodafone, usa le sue reti e infrastrutture, quindi a livello di copertura questa sarà elevata e si potrà quindi navigare in tranquillità online. Tra i servizi tra cui il nuovo gestore ha deciso di puntare molto troviamo Ho mobile app, la quale offre varie funzionalità molto utili.

Come scaricare l’app Ho mobile e come usarla

Come prima operazione che si deve fare è eseguire l’acquisto di una sim Ho mobile, e per farlo si potrà contattare il servizio di assistenza alla clientela o accedere al sito di Ho mobile e seguire la procedura al fine di poter sottoscrivere il contratto e chiedere la spedizione della nuova sim. Il passaggio precedente che si deve fare è valutare tra le tariffe proposte da Ho mobile se si trova quella che più risponde alle proprie necessità, in quanto è importante optare per una tariffa che sia in linea con quanto si sta cercando sia a livello del prezzo sia dei servizi inclusi. Se si vuole mantenere il proprio numero è possibile chiedere la portabilità del proprio numero quando si esegue la sottoscrizione del contratto. Una volta che si è diventati clienti Ho mobile si ha la possibilità di accedere con le proprie credenziali, quindi username e password, alla propria area personale dal sito oppure dall’app Ho mobile, in modo da poter svolgere talune operazioni in autonomia. Se vuoi sapere come scaricare l’app Ho mobile, questa operazione è molto semplice. Basta recarsi sul Play Store o similare del proprio cellulare e cercare l’app Ho mobile tra le applicazioni presenti, scaricarla e installarla sul proprio cellulare, dopodiché se si desidera entrarvi bisognerà inserire le proprie credenziali.

Ho mobile app: come fare l’accesso

Se vuoi fare l’accesso all'area clienti di Ho mobile app hai la possibilità di collegarti al sito di Ho mobile e accedere all’area di assistenza chiamata ho.officina, scegliendo tra i vari argomenti quello che risponde alle tue necessità. In tal modo potrai leggere la guida e consultare le domande degli altri utenti relativamente all’argomento che ti interessa, con la possibilità anche di contare su un moderatore. Se desideri contattare l’assistenza, in quanto stai riscontrando dei problemi o l’app Ho mobile non funziona o hai altre problematiche, ma in altre modalità oltre a quelle indicate, hai la possibilità di collegarti alla pagina Facebook o alla pagina Twitter di Ho mobile, oppure puoi chiamare il numero verde dell’assistenza clienti 192121 se sei cliente Ho mobile, mentre se chiami da un altro operatore il numero che bisogna contattare è l’800688788, e se sei all’estero il numero è +393464448921. Se si vuole contattare il servizio di assistenza alla clientela gli orari in cui il servizio è attivo sono dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 22 e i giorni festivi dalle 9 alle 20. Per accedere a Ho mobile app, dopo aver scaricato e installato l’app sul cellulare, bisogna inserire le credenziali al fine di poter eseguire l’accesso alla propria area personale, e una volta entrati si potranno eseguire numerose operazioni.

Cosa si può fare dall’app Ho mobile?

Dall'app e dalla propria area personale del sito di Ho mobile si ha la possibilità di eseguire numerose operazioni. Tra le principali troviamo il tenere sotto controllo i propri consumi, in modo da limitare le chiamate, gli sms e i Giga nel caso si vedesse che stanno esaurendo e mancasse ancora qualche giorno al rinnovo dell’offerta, oltre alla possibilità di visionare la propria tariffa e controllare in tal modo i costi. Si ha anche la possibilità di visionare il dettaglio delle chiamate, sms e traffico dati, di poter gestire la propria sim, accedere a ho.officina in qualunque momento e chiedere assistenza in caso di bisogno, e inoltre si potranno eseguire una ricarica o accedere alla funzione Riparto nel caso volessi rinnovare in anticipo la tua tariffa. Sia chi usa l’app sia chi sceglie di accedere alla propria area personale dal sito di Ho mobile ha la possibilità di accedere a numerosi servizi, e in caso di necessità ci si può rivolgere al servizio di assistenza alla clientela telefonicamente o mediante i social o accedendo alla sezione Assistenza dall’app o dal sito. Se ti accorgessi che l’app Ho mobile non funziona o avessi bisogno di avere informazioni o rivolgere a un operatore le tue domande, usando i canali indicati potrai trovare una risposta alle tue necessità.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag