Come installare il modem Melita

In Internet e telefonia

Melita è un operatore innovativo che ha rappresentato una significativa novità nel contesto attuale. Attualmente Melita è attivo in Italia con la sua offerta di fibra veloce per privati e piccole e medie aziende. Melita consente di sottoscrivere un contratto per poter navigare con la connessione FTTH, Fiber to The Home, ovvero quella più performante disponibile. Attivando un contratto si riceverà anche il modem Melita gratis con la possibilità di avere internet senza limiti fino a 1 Giga di velocità in download.

Ricordiamo che la tecnologia FTTH prevede un collegamento in fibra ottica che va dalla centrale fino all’abitazione dell’utente interessato. L’offerta per avere Melita modem gratis non include limiti di traffico o di tempo per la connessione. Nei prossimi paragrafi faremo il punto sulla configurazione modem Melita ed elencheremo anche i vantaggi di questo operatore.

Installazione modem Melita: tempi di attivazione

Melita chiarisce in modo molto chiaro come l’installazione del servizio sia prevista in tempi rapidi. Per evitare possibili ritardi prima di procedere ad attivare l’offerta per il modem Melita si consegna di verificare la copertura della propria casa o ufficio per evitare brutte sorprese.

La connessione FTTH infatti non è disponibile in tutto il territorio italiano. Dopo aver verificato la copertura potremo sottoscrivere l’offerta e ricevere il modem Melita in comodato d’uso gratuito che dovrà essere collegato al terminale di rete ottica in fibra Melita dai tecnici specializzati. Insomma, l’installazione modem Melita è facile da fare e i tecnici saranno sempre disponibili per fornire un supporto passo dopo passo.

Modem Melita: quali sono i vantaggi

Dopo aver sottoscritto il contratto potremo ricevere un modem Melita. Ma quali sono i vantaggi dal punto di vista delle prestazioni e dei servizi con il modem Melita? Anzitutto potremo contare su streaming veloce in quanto con la tecnologia FTTH potremo arrivare fino a 1 Gb/s in download permettendo così uno streaming veloce anche in 4K grazie a una connessione sempre stabile e performante.

Non solo, grazie al modem Melita si potranno anche avere caricamenti rapidi e si potrà contare sul servizio Membership Plume, ovvero la possibilità di accedere a una serie di vantaggi sostanziali come l’adaptive Wi-Fi gazie ai SuperPod Diamond Fibra che permettono di diffondere la connessione veloce in tutto l’ambiente domestico. Inoltre, non certo meno importante, con il modem Melita potremo anche godere su un servizio di assistenza clienti disponibile anche online per la gestione del servizio di connessione.

Modem Melita: costi e condizioni

Per il modem Melita che consente di ottenere una connessione fibra dobbiamo anche considerare una serie di condizioni contrattuali al momento della sottoscrizione del contratto. In alcuni casi sono previsti dei costi aggiuntivi per questioni amministrative sulla base di determinate richieste di servizio da parte dei clienti. Ad esempio dovremo pagare 2 euro 50 centesimi in caso di richiesta di invio di fatturazione cartacea e 29 euro come costo di disattivazione in caso di cessazione della linea.

Non solo, si dovranno pagare 20 euro in caso di sospensione per morosità e 5 euro di addebito per pagamento rifiutato. Infine dovremo corrispondere 65 euro in caso di addebito per guasto, rottura o furto degli apparati forniti dovuti a cause terze. Sono previsti 65 euro anche per addebito per mancata restituzione degli apparati aggiuntivi.

Configurazione modem Melita: come fare

Per quanto riguarda le procedure di configurazione del modem Melita si dovrà procedere all’installazione ma si dovrà avere come precondizione un dispositivo dotato di Wi-Fi e una connessione Wi-Fi funzionante. Dovremo avere anche un cavo ethernet incluso nella confezione e il codice di 10 cifre che si trova nel retro del modem Melita SuperPod che fungerà da prima password temporanea.

Dovremo poi connettere il modem Melita alla terminazione ottica con il cavo ethernet e poi collegarlo a una presa di corrente. Il modem Melita verrà connesso quando la luce verde smetterà di lampeggiare, normalmente dopo pochi minuti.

A questo punto dalle impostazioni del Wi-Fi dovremo scegliere FibraMelita ID Cliente (quello presente all’interno della mail di benvenuto) e poi inserire il codice di 10 cifre dietro il modem Melita. Fatte queste operazioni potremo accedere al modem Melita da tutti i dispositivi per poter godere di tutte le massime prestazioni di pura fibra. Per espandere il Wi-Fi dovremo collegare il modem Melita SuperPod a una presa elettrica nella stanza dove vogliamo potenziare il segnale.

Il modem Melita risulterà essere connesso quando la luce verde smetterà di lampeggiare. Potremo poi selezionare nell’app Plume la funzione Aggiunta di Nuovi SuperPod e il sistema rileverà quello nuovo in pochissimo tempo per poi visualizzarlo nella mappa. Ricordiamo che durante il rilevamento il Wi-Fi e il bluetooh dello smartphone dovranno essere attivi.

Ricordiamo che per risolvere eventuali problemi riguardanti anche l’installazione del modem Melita possiamo anche chiamare l’assistenza clienti al numero 02 87368989. Questo numero è attivo tutti i giorni dal lunedì alla domenica dalle 8 alle 22 e mediante questo numero potremo trovare assistenza immediata su ogni problematica amministrativa o tecnica relativa alla copertura della rete.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag