Poste mobile problemi: cosa fare in caso di assenza di connessione

In Internet e telefonia
Poste mobile problemi

Nel caso in cui ci fossero dei problemi con Poste mobile è importante sapere quale sia la giusta procedura così da segnalare il disservizio e ricevere assistenza in tempi rapidi. Con Poste Mobile problemi di varia natura possono avere cause diverse e sarà quindi importante capire quale sia la causa scatenante così da correre ai ripari e trovare una soluzione nel minor tempo possibile.

Poniamo il caso che Poste Mobile non funzioni o che lo smartphone non sia in grado di chiamare o connettersi a internet con questo operatore. In questi casi siamo di fronte a un disservizio e problemi potrebbero riguardare anche le chiamate all’estero oppure il funzionamento dell’hotspot per la condivisione del collegamento con altri dispositivi.

In caso di Poste Mobile problemi internet o di connessione sarà importante segnalare il problema all’assistenza e spiegare esattamente quali sono i disservizi.

Poste mobile problemi: down generalizzato

Per quanto le reti di Poste Mobile siano spesso funzionanti alla perfezione in alcuni casi potrebbe capitare che vadano down su una porzione del territorio e con una durata più o meno lunga. In questo caso l’utente non potrà fare assolutamente nulla in quanto il problema non sarà di sua responsabilità ma di Poste Italiane.

In questi casi generalmente la situazione viene risolta entro poco tempo e ci si dovrà armare quindi solo di buona pazienza. Chi volesse potrà continuare a navigare con la rete Wi-Fi ma non si potranno inviare SMS e non si potrà telefonare o navigare sul web.

Poste mobile problemi rete

Qualora internet non dovesse funzionare nel modo giusto il primo passo da compiere sarà verificare di avere un buon segnale telefonico e che non siano già terminati i GB della propria offerta. Con Poste mobile problemi di rete possono essere collegati all’aver semplicemente disattivato per errore la connessione alla rete cellulare. In questo caso sarà sufficiente riattivarlo per tornare a poter navigare con Poste Mobile senza alcun problema.

Con Poste mobile problemi vari possono avere varie cause tra cui la configurazione APN. In questo caso si consiglia di seguire alcuni passaggi come aprire le impostazioni di sistema, cliccare sulla voce Reti mobili e poi sulla voce nomi punti di accesso e sul tasto “+” con la voce “nuovo APN”. Alla voce “nome” l’utente dovrà inserire “PosteMobile” e alla voce APN dovrà inserire “wap.postemobile.it”. Alla voce tipo APN si dovrà inserire il valore “default” e poi si dovrà cliccare su “salva APN” e uscire dalle impostazioni.

Poste mobile problemi a chiamare

E qualora i problemi con Poste mobile fossero relativi alla possibilità di fare chiamate? In questo caso per prima cosa si dovrà controllare il livello del segnale. Se il segnale fosse troppo basso o assente sarebbe del tutto normale non riuscire a eseguire le chiamate. Chiamando il numero gratuito di assistenza oppure dall’app si potrà subito scoprire se sono terminati i minuti a disposizione con la propria offerta. Se invece lo smartphone naviga solamente quando collegato in Wi-Fi allora il problema potrebbe riguardare una configurazione non ideale dei parametri interni.

Poste mobile problemi con Wi-Fi e Hotspot

Qualora Poste Mobile non dovesse funzionare in combinazione con il Wi-Fi allora si consiglia di controllare che la modalità “aereo” sia disattivata. In alcuni casi l’hotspot potrebbe entrare in conflitto con la connessione interna allo smartphone. Di conseguenza sarebbe meglio disattivarlo e provare a riaprire una pagina per verificare il funzionamento. In caso di mancata accensione dell’hotspot consigliamo di contattare l’assistenza per assicurarsi che la propria opzione lo contempli.

Problemi connessione Poste Mobile all’estero

Con Poste Mobile problemi di vario genere possono riguardare la connessione all’estero. Quando non si riesce a navigare o a inviare SMS allora il problema potrebbe essere del roaming.

Se la SIM è inserita nel modo giusto e si ha il credito necessario allora il problema sarà quasi sicuramente da ricercare nella configurazione internet. In questo caso il suggerimento è quello di verificare che l’opzione roaming sia correttamente attivata e quindi di seguire il percorso “impostazioni-wireless e reti- rete mobile- dati roaming”.

Poste Mobile problemi di passaggio sotto rete Vodafone

Dopo che Poste Mobile è ufficialmente passata sotto rete Vodafone moltissimi utenti hanno segnalato disservizi e problemi di down e di connessione. Il passaggio sotto rete Vodafone di questo operatore ha generato quindi molti problemi che vanno dalla difficoltà a inviare SMS fino all’impossibilità del poter navigare in internet.

Ci sono tanti disagi che i clienti Poste Mobile hanno dovuto attraversare per il cambio rete ma questi passaggi non avvengono mai in modo indolore. Qualora le misure già provate come il cambio APN non dovessero servire a navigare correttamente si consiglia di chiamare il centro assistenza di Poste Mobile al 160, il numero gratuito da prendere come riferimento per avere un filo diretto gratuito con l’operatore.

Il Numero Verde Poste Mobile è il 160 ed è gratuito per le telefonate effettuate dagli utenti Poste Mobile e dalla rete fissa di Telecom Italia. Il servizio offre la possibilità di essere supportati su qualsiasi tipo di problema tecnico, di segnalare il furto o lo smarrimento della SIM oppure di consultare il credito telefonico e parlare con un operatore.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag