Postemobile attiva sim: procedura e tempi di attivazione

In Internet e telefonia

Hai deciso di attivare una offerta di Postemobile ma non sai bene come procedere? Innanzitutto devi sapere che hai varie opportunità, e che il presentarti di persona presso un ufficio delle Poste italiane per chiedere l’attivazione della sim è solo una delle opzioni. Si ha infatti la possibilità di chiedere la sottoscrizione e che venga applicata la funzione per Postemobile attiva sim da casa, sia mediante il proprio computer sia prenotando una telefonata con un operatore di Postemobile, in modo da poter ricevere informazioni sulle offerte e farsi aiutare nella sottoscrizione del contratto. Accedere alla funzione di Postemobile attiva sim non è semplice per tutti, pertanto avere la possibilità di avvalersi di un valido aiuto da parte di un operatore consentirà di risparmiare tempo, con la possibilità di ricevere la nuova sim presso la propria abitazione, pagandola alla consegna senza costi aggiuntivi.

Tempi attivazione sim Postemobile e le modalità

La soluzione più semplice se si vuole acquistare e attivare la propria sim Postemobile è eseguire tali operazioni online, in modo da non doversi muovere da casa e poter ricevere la sim al proprio domicilio in sicurezza**.** Per procedere con la funzione di Attiva sim Postemobile, come prima operazione devi collegarti al sito di Postemobile, poi cliccare su Acquista e scegliere tra le offerte quella che più risponde alle tue necessità. A questo punto devi cliccare sul Dettaglio dell’offerta relativo e poi alla voce Termini e condizioni. Una cosa importante che devi sapere è che la procedura di acquisto e di Attiva sim Postemobile presenta un costo d’attivazione una tantum compreso tra 15 e 20 euro. Una volta deciso di procedere all’acquisto devi cliccare su Acquista online e inserire i dati personali che ti saranno richiesti, indicando anche il documento di identità che vuoi usare, inserendo poi il numero, il luogo e la data di rilascio e la data di scadenza, insieme ai tuoi dati quali il numero di cellulare e la mail.

Si ha la possibilità, con la funzione di Postemobile attiva sim, di chiedere un nuovo numero, e in tal caso bisogna cliccare su Voglio nuovo numero, o se si volesse usare il proprio numero si deve cliccare su Voglio mantenere il mio numero, e in tal caso si deve inserire il numero di telefono, la tipologia di contratto se ricaricabile o in abbonamento, e bisogna poi inserire il numero seriale della propria sim. Bisogna poi indicare se si vuole trasferire il credito residuo della vecchia sim, e nel caso si deve cliccare su Sì alla voce Richiedo il trasferimento del credito residuo, e inoltre bisogna approvare, inserendo il segno di spunta, al fine di acconsentire che il proprio precedente gestore comunichi a Postemobile sia i propri dati personali relativamente alla portabilità del numero sia il trasferimento del credito.

Come attivare sim Postemobile

Se ti stai interrogando sia sui tempi attivazione sim Postemobile sia sulle modalità per accedere alla funzione di Postemobile attiva sim, innanzitutto devi sapere che per eseguire l’attivazione bisogna inserire i dati per la spedizione sim negli appositi campi quando figurano. Le informazioni che si devono inserire sono relative all’indirizzo ove spedire la sim, quindi bisogna inserire la propria Nazione, la via o piazza ove si risiede, il numero civico, la città, la provincia e il cap. Una volta inseriti tutti i dati bisogna cliccare su Prosegui e si verrà mandati alla sezione Firma e pagamento: bisognerà accettare le condizioni contrattuali e cliccare su Inviami il codice, in modo da ricevere un codice via sms che risulta necessario per procedere alla firma del contratto, il quale andrà apposto nel campo Inserisci codice e infine bisognerà cliccare su Conferma. Infine recati alla sezione Pagamento, scegliendo tra le opzioni se preferisci pagare con Postepay, con la carta di credito o in contanti alla consegna: nel caso scegliessi di pagare mediante l’app Postepay dovrai inserire il numero di telefono associato all’app e taluni dati come il nome del titolare della carta, una mail, il numero della carta, la scadenza e il CVV/CVV2.

Voglio attivare una sim e sono nuovo cliente, posso prenotare la chiamata?

Certamente. I nuovi clienti che vogliono acquistare e anche sapere come attivare sim Postemobile hanno la possibilità di accedere al servizio Prenota una chiamata, in modo da essere ricontattati da un operatore Postemobile che fornirà le informazioni che si desiderano e offrirà assistenza per l’acquisto di una nuova sim. Per usufruire di questo servizio devi inserire le informazioni richieste nei vari campi e indicare la fascia oraria nella quale vorresti essere contattato, infine clicca sulla casella ove bisogna dichiarare di essere l’intestatario del numero inserito e sulla casella in cui affermi di aver preso visione dell’informativa sulla privacy, e poi su Prosegui. Come ultima operazione devi inserire il codice di controllo che figurerà sullo schermo e cliccare su Avanti, dopodiché dovrai solo aspettare di essere richiamato da un operatore.

In alternativa, se preferisci prenotare tu una chiamata, puoi contattare il numero 800100160 e, dopo il messaggio di benvenuto, per poter procedere con la prenotazione della telefonata da parte di un operatore devi dire “Confermo”.

Con la funzione di Postemobile attiva sim, i tempi di attivazione della sim sono di 48 ore dalla consegna.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag