Postemobile sms bancari: come funziona e quanto costa

In Internet e telefonia
Postemobile sms bancari

Mai sentito parlare di Postemobile? Si tratta dell’operatore virtuale di Poste Italiane e attualmente controlla qualcosa come oltre 4 milioni di linee attive. Esistono diverse offerte mobile per Postemobile, operatore virtuale che cerca di accontentare diverse tipologie di clienti offrendo una vasta gamma di tariffe. Con Postemobile sarà possibile scegliere offerte ricaricabili o in abbonamento a proprio piacimento.

Non solo, abbiamo anche diverse funzionalità come Postemobile sms bancari pensate per fornire un servizio utile all’utente. Postemobile è nata nel 2007 su rete Vodafone, nel 2014 si è poi spostato su Wind per poi, dal 2017, entrare a far parte d Wind Tre. Attualmente Postemobile in Italia è sicuramente il maggior operatore virtuale di telefonia mobile. Nei prossimi paragrafi cercheremo di capire come funziona la Postemobile ricezione sms bancari.

Postemobile sms bancari: di che cosa si tratta

Se vogliamo attivare il servizio Postemobile sms bancari dovremo per prima cosa comunicare il codice Titolare che viene assegnato dalla banca e che possiamo trovare in qualsiasi momento e senza problemi sull’estratto conto del conto o della carta. Come fare? Si dovrà chiamare il numero 0432 744 262 (0432 744 263 per correntisti Banco Posta).

Per capire come funzionano con Postemobile sms bancari dobbiamo anche precisare che i correntisti Banco Posta titolari di Carta di Credito Banco Posta classica o oro potranno richiedere una serie di servizi come il saldo mensile della carta. In questo caso il servizio consentirà di ricevere in automatico dalla banca, ogni mese, un SMS con indicazione del saldo finale al netto delle spese dell’ultimo mese.

Non solo, con Postemobile sms bancari potremo ricevere anche la notifica delle spese in tempo reale così da ricevere automaticamente dalla banca un SMS ogni volta che si autorizza un addebito sulla carta superiore a un importo minimo stabilito.

Infine con Postemobile sms bancari sarà anche possibile ricevere informazioni sul saldo e sulla disponibilità residua della carta. Il servizio infatti consente ai titolari della Carta di ricevere dalla banca un SMS con indicazione del saldo e la disponibilità residua.

Costo Postemobile ricezione sms bancari

Per quanto concerne i costi, il servizio Postemobile sms bancari ha un prezzo su SIM Postemobile di 0,26 euro, iva inclusa, per ogni SMS ricevuto. Il costo verrà poi addebitato sul credito telefonico residuo. Inoltre è anche importante sapere che il numero per attivare o disattivare Postemobile sms bancari è operativo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Una volta attivato il servizio Postemobile sms bancari i clienti si vedranno recapitare gli SMS bancari dal numero 4866003. Insomma, si tratta di un servizio molto semplice da attivare che consentirà di ricevere degli alert e di controllare periodicamente il proprio conto direttamente con il proprio cellulare.

Postemobile servizio clienti: tutte le info utili

Se, per qualsiasi motivo, si avesse la necessità di contattare il servizio clienti di questo operatore, anche solo per chiedere informazioni sul servizio Postemobile sms bancari, allora si potrà chiamare il Numero Verde 160, gratuito per tutti gli utenti Postemobile e dalla rete fissa Telecom Italia. Questo servizio consente anche di ottenere supporto immediato in caso di eventuali problemi tecnici e di segnalare furto o smarrimento della scheda SIM. Non solo, tramite il 160 avremo anche la possibilità di parlare con un operatore. In questo caso si tenga comunque conto che gli operatori Postemobile saranno disponibili 7 giorni su 7 dalle 7 alle 24.

Dall’estero invece il Numero Verde di riferimento è il +39 377 00 00 160 che avrà il costo di una normale telefonata dall’Italia. In caso di Postemobile blocco ricezione sms bancari sarà quindi possibile chiedere un supporto passo dopo passo. In ogni caso anche per disattivare il servizio Postemobile sms bancari si dovrà per forza di cose comunicare il codice titolare al già citato numero 0432 744 262. Chi volesse semplicemente chiedere informazioni amministrative o commerciali potrà anche fare riferimento alla chat di Postemobile direttamente dal sito ufficiale dell’operatore, da lunedì a domenica dalle 8 alle 24. Abbiamo poi l’app di Postemobile,

Sezione 160, scaricabile gratuitamente per Android, iOS e Windows. In questo modo avremo la possibilità di verificare in qualsiasi momento il credito residuo e la ricarica, di cambiare piano tariffario e segnalare eventuali problematiche. Infine, non meno importante, con Postemobile avremo anche la possibilità di utilizzare un servizio di assistenza clienti via email e fax. Si potrà inviare un messaggio di posta elettronica a info@postemobile.it o un fax al numero 800 242 626.

Postemobile sms bancari: perché sono utili

Attivando il servizio Postemobile sms bancari ricevere SMS a ogni movimento di conto e questo ci consentirà di essere sempre al riparo da possibili truffe. L’SMS verrà inviato al numero di cellulare predefinito subito dopo ogni acquisto o ogni movimento che si è deciso di monitorare. Così facendo sarà facilissimo identificare eventuali movimenti sospetti e controllare le transazioni che sono state effettuate con la carta d credito per richiedere, eventualmente, subito un blocco del conto.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag