Problemi Fastweb: la procedura in caso di assenza di linea

In Internet e telefonia

Ci sono problemi Fastweb con la linea di casa? In questi casi è più che comprensibile farsi prendere dalla rabbia quando non dallo sconforto ma è opportuno ricordarsi che esiste la possibilità di ricevere assistenza diretta. I problemi Fastweb non sono molto frequenti ma ci sono e, in questi casi, è importante sapere che tipo di test eseguire e cosa fare per segnalare il disservizio. I problemi Fastweb possono avere diverse cause ed è importante cercare di comprendere quali sono se si vuole intervenire sull’origine del problema il più velocemente possibile. Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono i problemi Fastweb ricorrenti e anche quali sono le possibilità a disposizione dell’utente a seconda dei casi.

Fastweb problemi: quali sono

I problemi Fastweb, come abbiamo visto, possono essere diversi. Si va da un problema del Wi-Fi fino a problemi alla rete wireless. In caso di problemi al router sarà piuttosto facile verificarlo semplicemente osservando le tacche del segnale Wi-Fi oppure le luci Led sul router. Prima di chiamare il Servizio Clienti dell’operatore si consiglia di riavviare il router. Spesso quando si parla di Fastweb problemi linea possono essere risolti semplicemente riavviando il router.

A volte infatti il problema è causato da una interruzione momentanea della comunicazione con il proprio ISP (Internet Service Provider). Ricordiamo che per riavviare correttamente il router sarà necessario togliere la spina dalla corrente per alcuni secondi. Per verificare la causa di Fastweb problemi connessione è necessario fare alcune prove per capire se la causa del disservizio è da imputarsi effettivamente a Fastweb. In questo caso non resterà che inoltrare una segnalazione al Servizio Clienti e attendere assistenza.

Fastweb problemi connessione: cosa fare

Se si ravvisano dei problemi Fastweb si consiglia quindi prima di controllare il modem. Spesso l’assenza di segnale dipende dal mancato collegamento tra fonti e dispositivi, meglio quindi fare qualche verifica prima della segnalazione. Si consiglia di effettuare una segnalazione al servizio clienti Fastweb al 192193. La cosa importante è avere la certezza che l’assenza di segnale internet non dipenda dai propri dispositivi. Se si ha questa certezza allora basterà chiamare il Servizio Clienti attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

L’operatore si attiverà subito per risolvere il problema ma, se non dovesse riuscirci entro 2-3 giorni, ecco che il cliente dovrà segnalare la problematica con un reclamo scritto da inviarsi con raccomandata A/R indirizzata a Fastweb Spa, c/o C.P. n. 126, 20092 Cinisello Balsamo (MI). In questo modo Fastweb assegnerà al cliente un codice di reclamo che permetterà di monitorare in qualsiasi momento lo stato di avanzamento della propria richiesta di intervento. Fastweb si impegna a valutare la fondatezza di quanto segnalato e a dare una risposta in forma scritta entro 45 giorni a prescindere dall’esito.

In sostanza gli step per la segnalazione di problemi Fastweb sono il controllo del modem, la segnalazione e poi il reclamo. In questo modo sarà possibile ottenere il ripristino della linea internet in tempi rapidi. Qualora Fastweb dovesse mancare nel trovare una soluzione in tempi brevi sarà obbligato a corrispondere un indennizzo al cliente per il disagio arrecato.

Fastweb problemi connessione e rimborsi

Si può ottenere un rimborso per problemi Fastweb? La risposta è sì ma solo in determinate circostanze. Quando si sottoscrive un contratto con Fastweb infatti, l’operatore si impegna a garantire il corretto funzionamento della connessione internet e a fornire adeguata assistenza tecnica in caso di disservizi. Alla luce di tutto questo, in caso di mancata riparazione del guasto alla connessione, il cliente avrà diritto a ricevere un indennizzo pari a 5 euro al giorno per i primi 10 giorni di ritardo. Per ritardi superiori ai 10 giorni, il cliente avrà diritto a un indennizzo che tenga conto delle richieste dell’utente e delle Condizioni Generali di Contratto.

Problemi Fastweb: le cause

Le cause frequenti di problemi Fastweb dipendono dalla connessione Wi-Fi e si verificano spesso per via di modem di vecchia generazione che non riescono a gestire in modo adeguato tutti i dispositivi di rete connessi contemporaneamente. I problemi Fastweb sono spesso dovuti anche a copertura insufficiente del router rispetto all’intera superficie dell’abitazione oppure a interferenze che impediscono al router di rendere al massimo.

Non finisce qui, molti problemi Fastweb dipendono anche dall’eccesso di dispositivi collegati tramite Wi-Fi e da disservizi che sono provocati da ostacoli nella trasmissione del segnale. Altre volte ancora i problemi Fastweb vengono causati da impostazioni web errate. In quest’ultimo caso, una volta verificato che il router è dual band, bisognerà settarlo sulla banda da 5 GHz per avere dei miglioramenti sul fronte della velocità di connessione.

In quest’ultimo caso, una volta verificato che il router sia dual band, bisognerà settarlo sulla banda da 5 Ghz così da migliorare la velocità di connessione. Una volta fatte tutte le verifiche se i problemi Fastweb continuano allora il disservizio sarà da imputare unicamente al Gestore. In questo caso non resterà che inviare subito un reclamo per risolvere il problema.

Con Fastweb problemi di vario genere possono essere risolti in modo rapido e tempestivo proprio inviando un reclamo. Il reclamo per Fastweb problemi è il passo da compiere prima di procedere con una rescissione del contratto e valutare magari il passaggio ad un altro operatore. Per fortuna le modalità di reclamo sono chiare e per Fastweb problemi e disservizi dei clienti sono una questione importante. Il reclamo consente di segnalare il problema e di ottenere poi, nel caso, un rimborso.

Per inviare il reclamo dovremo inviare una raccomandata a FASTWEB S.p.a., Casella Postale n.126, 20092, Cinisello Balsamo (MI). Potremo farlo anche telefonicamente chiamando il 192 193. In questo caso il consiglio è quello di annotarsi il codice del reclamo perché ci consentirà di tracciare le diverse fasi e di essere sempre aggiornati in tempo reale sull’andamento della nostra pratica.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag