Come risolvere i problemi sim Lycamobile

In Internet e telefonia

I problemi SIM Lycamobile non sono molto frequenti per fortuna ma comunque, come tutti i clienti di questo operatore virtuale sanno, sarà possibile ottenere rapidamente supporto da parte di un servizio clienti sempre molto professionale. Lycamobile è uno degli operatori virtuali tra i più importanti e sviluppati a livello mondiale ed è presente anche in Italia appoggiandosi alla rete Vodafone 4G con velocità di connessione fino a 60 Mbps.

Lycamobile è un operatore MVNO che propone tutta una serie di offerte telefonia mobile per clienti privati che chiamano spesso all’estero. In caso di problema connessione SIM Lycamobile è importante sapere che possiamo ricevere un supporto gratuito e mirato a trovare una soluzione in tempi brevi. Nei prossimi paragrafi cercheremo di capire come risolvere problemi SIM Lycamobile e quali sono quelli più diffusi.

Problemi SIM Lycamobile: cosa sapere

Cominciamo con il dire che Lycamobile è un provider di telefonia mobile nato ormai dal 2006. Questo operatore virtuale propone diverse tipologie di Sim Card, anche prepagate, con delle tariffe molto interessanti per quanto riguarda chiamate all’estero o in Italia. I problemi SIM Lycamobile non sono molto diffusi ma il servizio clienti sarà sempre disponibile. Attualmente Lycamobile conta qualcosa come oltre 15 milioni di clienti in tutto il mondo e il suo successo si può spiegare con il fatto che questo operatore propone offerte personalizzate per coloro che chiamano spesso verso singoli Paesi del mondo.

Solo per fare un esempio Lycamobile è oggi presente in paesi come Australia, Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Olanda, Macedonia, Polonia, Portogallo, Norvegia, Romania, Russia, Sud Africa, Svezia, Svizzera, Tunisia, Regno Unito, Ucraina, Uganda e Usa. Lycamobile Italia si appoggia, come già detto, alla rete Vodafone. Inoltre questo operatore virtuale ha anche annunciato l’intenzione di procedere alla dismissione della rete 3G garantendo la continuità di funzionamento per servizi e dispositivi in 2G e 4G. Ma come comportarsi ad esempio in caso di un problema connessione SIM Lycamobile?

SIM Lycamobile problemi: il servizio clienti

In caso di problemi SIM Lycamobile possiamo contattare l’assistenza clienti per parlare con un operatore e richiedere consigli tecnici di configurazione dell’APN Lycamobile o per avere chiarimenti e maggiori informazioni. Il servizio clienti da chiamare in caso di problemi SIM Lycamobile risponde dalle 9 alle 18 da lunedì a sabato al numero 40322. In alternativa comunque potremo anche contattare il servizio clienti scrivendo una mail a cs@lycamobile.it.

Se nemmeno la chiamata al servizio cliente dovesse risolvere il problema allora potrebbe essere utile inviare un reclamo. Spesso una chiamata al servizio clienti può essere sufficiente per trovare una soluzione a problemi SIM Lycamobile, ma qualora così non fosse dovremo sapere come inviare un reclamo.

Problemi SIM Lycamobile: come inviare un reclamo

In caso di problemi o disservizi come ad esempio l’attivazione di un servizio extra non richiesto dall’utente potrebbe essere necessario inviare subito un reclamo a Lycamobile. Il modo migliore è chiamare per telefono l’assistenza clienti anche se il nostro consiglio è quello di redigere un reclamo in forma scritta in quanto consente di mantenere prova certa della segnalazione grazie alla data di invio. Non solo, così facendo potremo introdurre il problema a Lycamobile ottenendo che l’azienda si impegni in prima persona nella risoluzione del problema. In alterativa il reclamo potrà essere presentato anche via canali Social oppure direttamente nell’area clienti.

I problemi SIM Lycamobile in alcuni casi richiedono l’invio di un reclamo che potrà essere effettuato via posta tradizionale oppure raccomandata scrivendo a Lycamobile S.r.l., Via di Valle Lupara 10, 00148, Roma. A differenza della mail la Pec è una posta certificata e quindi sarà ammissibile inviare il reclamo in questo modo solo per chi è già in possesso di un indirizzo certificato. Dovremo inviare il reclamo a seguito di problemi SIM Lycamobile a indo.lycamobile@pec.it.

Per Lycamobile il gradimento del cliente è molto importante, anche per questo l’operatore si impegna a fornire tutte le risposte ai reclami entro 45 giorni solari dal ricevimento della richiesta. In caso di problemi SIM Lycamobile si consideri che le segnalazioni dovranno essere eseguite entro 90 giorni dalla comparsa del problema (60 giorni se parliamo di un problema che riguarda una fattura).

I servizi erogati da Lycamobile sono comunque spesso sinonimo di qualità. Con questo obiettivo Lycamobile svolge una continua verifica dei propri standard così da migliorare il servizio offerto dai propri clienti. Solitamente Lycamobile si occupa di ottimizzare il tempo di attivazione del servizio Voce. Ricordiamo anche che Lycamobile ha una carta di servizi che regolamenta l’utilizzo dei servizi e i livelli di qualità con delle linee guida che sono fissate dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni. Si consiglia comunque di utilizzare la forma scritta per i reclami in quanto aiuta a ricostruire i fatti in modo molto ordinato e a raggruppare tutte le segnalazioni già fatte al Gestore. Inoltre ciò consente di ottenere un risarcimento economico, fatto questo da non sottovalutare.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag