Registro delle opposizioni costo e prezzo

In Internet e telefonia

Ricevere continuamente telefonate promozionali su telefono fisso e mobile è diventata ormai una abitudine per tutti alla quale però non dobbiamo per forza rassegnarci. Quando parliamo di registro delle opposizioni costo e modalità di iscrizione sono tutti aspetti importanti da conoscere in quanto stiamo parlando del modo a nostra disposizione per tutelarci da queste chiamate indiscrete. Inoltre il registro delle opposizioni presto verrà esteso anche alle chiamate su smartphone da operatori e da sistemi automatici. Nei prossimi paragrafi vedremo quanto costa iscriversi al registro delle opposizioni e spiegheremo come aderire in modo rapido e sicuro.

Registro delle opposizioni costo e modalità di iscrizione

Innanzitutto conviene ricordare che il registro delle opposizioni è uno strumento che abbiamo a nostra disposizione per tutelare la nostra privacy e i dati personali dal telemarketing aggressivo. Si tratta di un servizio pubblico a disposizione degli utenti per esprimere il rifiuto a ricevere materiale pubblicitario o telefonate di tipo promozionale. Possiamo iscriverci visitando il portale online del registro delle opposizioni che ora verrà esteso anche ai cellulari.

L’adesione potrà essere effettuata direttamente tramite il sito web e il registro delle opposizioni costo non deve preoccuparci in quanto l’adesione è completamente gratuita. Il registro delle opposizioni per cellulari consentirà agli utenti anche di inserire il loro numero per eliminarlo così facendo dagli elenchi telefonici pubblici che gli operatori di marketing devono consultare prima di iniziare con le campagne pubblicitarie.

Al momento il registro delle opposizioni per numeri cellulari non è ancora attivo ma lo sarà entro 120 giorni dalla pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale. Potremo fare l’adesione in qualsiasi momento tramite il sito web e il registro delle opposizioni costo non è un problema in quanto l’iscrizione, lo ricordiamo ancora una volta, è completamente gratuita.

Registro delle opposizioni prezzo e come funziona

Il Registro Pubblico delle Opposizioni è stato istituito con il D.P.R. n.178/2010 e aggiornato successivamente con il D.P.R. n.149/2018. Parlando di registro delle opposizioni costo, ancora una volta dobbiamo dire che si tratta di un servizio completamente gratuito a cui il consumatore potrà iscrivere il numero di cui è intestatario.

Questo registro offre all’utente la possibilità concreta di opporsi all’utilizzo del proprio numero telefonico da parte di operatori che effettuano chiamate commerciali. In sostanza quindi il registro delle opposizioni costo non deve spaventarci anzi, è un servizio che ci consentirà di bloccare il trattamento dei propri dati personali reperiti con elenchi telefonici pubblici senza pagare un solo centesimo.

Registro delle opposizioni costo: il regolamento per cellulari

Come abbiamo già accennato nel 2022 il registro delle opposizioni verrà esteso anche ai numeri cellulari. In particolare facciamo riferimento al decreto del Presidente della Repubblica n.26/2022 pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 29 marzo 2021. Questo decreto ha fissato come data ultima per l’estensione del servizio di iscrizione al Registro delle Opposizione il 27 luglio 2022.

Entro tale data verrà reso possibile iscrivere al registro anche i numeri telefonici che non sono presenti negli elenchi telefonici pubblici. Stiamo parlando quindi anche di cellulari e potremo finalmente difendere la nostra privacy dai call center che ci chiamano a tambur battente per proporre offerte imperdibili di ogni genere. Le nuove disposizioni del decreto consentono a ogni consumatore di opporsi alla ricezione di ogni telefonata o di lettere a fini commerciali.

Registro delle opposizioni per cellulari: come fare

Ma quindi come facciamo, in concreto, ad avviare l’iscrizione al registro delle opposizioni per cellulare? L’iscrizione può avvenire via telefono chiamando in qualsiasi momento il Numero Verde 800 265 265 direttamente dal telefono con la scheda Sim abbinata al numero che intendiamo bloccare.

Dovremo semplicemente seguire il percorso indicato dalla voce registrata e inserire i dati personali come nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale e indirizzo di posta elettronica. Chi volesse potrà anche parlare direttamente con un operatore ma per quanto riguarda il registro delle opposizioni costo non ci sono problemi in quanto l’iscrizione è gratuita.

Potremo anche iscriverci via web collegandoci alla pagina principale del sito del Registro delle opposizioni. In questo caso l’utente interessato dovrà compilare un modulo elettronico con le informazioni richieste e inserire un numero telefonico che l’utente vuole. Bloccare. Abbiamo poi anche la modalità email con cui possiamo iscriverci al registro delle opposizioni anche mediante l’invio di una mail ad abbonati.rpo@fub.it.

Dovremo poi allegare anche un apposito modulo compilato che dovremo scaricare e stampare. Il modulo dovrà essere inviato dal pc e poi l’utente riceverà un codice tramite mail per formalizzare l’iscrizione. L’iscrizione al registro, è bene ricordarlo, sarà efficace solamente se l’utente ha già revocato il suo consenso al trattamento dei dati per finalità di marketing da tutti i servizi per cui ha prestato il consenso. Insomma, il registro delle opposizioni costo è zero e quindi tutelare la nostra privacy non costa nulla.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag