Come effettuare una ricarica Tim online all'estero

In Internet e telefonia

Anche quando ci troviamo fuori dall’Italia è importante sapere come possiamo eseguire la ricarica Tim online all’estero. Nei prossimi paragrafi cercheremo quindi di dare delle indicazioni utili per i clienti ricaricabili che hanno finito il credito e vogliono fare una Tim ricarica online estero.

Quando ci troviamo fuori dall’Italia e abbiamo l’esigenza di eseguire quanto prima una ricarica Tim online all’estero dobbiamo sapere che potremo scegliere tra diverse opzioni che ci consentiranno di eseguire la ricarica anche senza doverci presentare fisicamente presso un negozio Tim, cosa che in effetti fuori dall’Italia potrebbe risultare abbastanza problematica. Ma quindi in che modo possiamo eseguire una Tim ricarica online per l'estero? Nei prosieguo dell’articolo cercheremo di tracciare un quadro molto preciso delle possibilità a disposizione.

Ricarica Tim online all'estero: tutte le info

Per quanto riguarda la ricarica Tim online dobbiamo dire che grazie al roaming Zero in Europa chi viaggia fuori dall’Italia potrà continuare senza problemi a utilizzare la sua offerta telefonica voce e dati. Questo significa che non avremo costi extra per effettuare e ricevere chiamate quando siamo all’estero o per navigare su internet.

Se però dovesse capitarci di terminare il credito quando ci troviamo all’estero allora dobbiamo sapere esattamente come fare la ricarica Tim online all’estero e quali sono le modalità a nostra disposizione. Andando nel dettaglio possiamo fare la ricarica TIM online all’estero da pc, tablet e smartphone. Se abbiamo una connessione a disposizione ci basterà andare sul sito ufficiale di Tim e scegliere direttamente l’importo della ricarica con tagli che vanno dai 6 fino ai 150 euro.

Dovremo anche inserire il numero da ricaricare e selezionare la modalità di pagamento ideale. Nello specifico potremo quindi scegliere tra effettuare una ricarica TIM online all’estero Paypal o con carta di credito. Chiaramente dovremo anche inserire i dati della carta e poi premere su “conferma acquisto”. Chi volesse comunque potrà anche scegliere di ricevere una notifica dell’operazione effettuata inserendo l’indirizzo email nella casella apposita.

Ricarica Tim online all'estero: le diverse modalità

Per eseguire la ricarica Tim online all'estero possiamo utilizzare l’app MyTIM Mobile che è gratuita e disponibile per iPHone, iPad e per tutti i dispositivi Android. Accedendo all’app potremo anche gestire al meglio la linea telefonica da mobile visualizzando il credito residuo, il piano tariffario attivo e la scadenza della SIM, il dettaglio del traffico, le offerte TIM disponibili e anche l’avanzamento del consumo del traffico incluso nelle offerte.

Possiamo fare la ricarica Tim online all'estero anche con RicariCard, ovvero una scheda in vendita presso tabaccai, edicole e supermercati. Molti acquistano per sicurezza una RicariCard prima di partire per poi utilizzarla, quando necessario, quando ci si trova all’estero.

In questo caso ci basterà grattare la striscia argentata della scheda e poi scegliere tra diverse modalità di ricarica come il sito ufficiale oppure chiamare il numero 40916 o inviando un SMS al 40916 con scritto RIC (Spazio) CODICE SEGRETO. Infine potremo anche inviare un sms al numero 119 inserendo direttamente il codice segreto della nostra RicariCard.

Ricarica Tim online all'estero: Passpartout

I possessori di carta di credito CartaSì, American Express, e Carta Aura potranno utilizzare il sistema Passpartout per eseguire una ricarica Tim online all’estero. Se vogliamo attivare il servizio possiamo registrarci sul sito Tim.it oppure chiamare il 119. Dovremo completare la registrazione inserendo i nostri dati bancari e poi premere su “attiva” e scegliere l’opzione “ricarica il telefonino”. A questo punto dovremo fare login con le credenziali TIM, scegliere il taglio della ricarica e poi digitare il PIN Passpartout.

In caso di Passpartout già attivo potremo ricaricare il credito anche chiamando il 40916. Sempre da Passpartout possiamo attivare il servizio Ricarica Automatica con cui l’accredito della ricarica viene eseguito ogni volta che il nostro traffico scende sotto la soglia dei 5 euro.

Ricarica Tim online all'estero: altre opzioni disponibili

Abbiamo poi anche altre modalità per fare la ricarica Tim online all’estero come ad esempio BancoTIM. In questo caso dovremo attivare questo servizio prima di partire. Possiamo poi anche chiamare il numero 40916, una chiamata gratuita anche all’estero. Basterà seguire le indicazioni vocali oppure inviare un SMS al 40916 inserendo il testo RIC (spazio) BCT (spazio) CODICE SEGRETO (spazio) Taglio di ricarica (max 6 cifre). Per fare la ricarica Tim online all'estero possiamo anche fare ricorso al web banking. Se siamo intestatari di un conto corrente presso una delle banche abilitate al servizio potremo ricaricare tutti i giorni, 24 ore su 24, collegandoci al sito web dall’app della banca e avremo a disposizione tagli di ricarica che vanno da 10 a 255 euro.

Infine abbiamo anche la possibilità, se siamo clienti prepagati titolari di carta di credito abilitata al servizio di ricarica TIM, di ricaricare anche dall’estero mediante call center e carta di credito.
Insomma, anche quando ci troviamo all’estero abbiamo la possibilità di eseguire la ricarica Tim senza problemi così da non rischiare di restare senza credito da un momento all’altro proprio quando ci serve.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag