Sim dati ricaricabile Tim: info e funzionamento

In Internet e telefonia

Oggi avere una Sim dati ricaricabile Tim o di altri operatori è diventata una esigenza per molti. Il motivo è che con una Sim dati ricaricabile Tim è possibile accedere a internet a consumo. In particolare abbiamo offerte internet solo dati per tablet che consentiranno di navigare a piacimento ma non di effettuare o ricevere chiamate. Dobbiamo comunque per prima cosa sottolineare come esista una differenza sostanziale tra le offerte Sim dati Tim ricaricabile e in abbonamento.

Ad esempio le Sim dati in abbonamento non prevedono il pagamento della tassa di concessione governativa. Le offerte in abbonamento quasi sempre presentano un costo maggiore, un numero maggiore di Gb inclusi al mese e anche un vincolo di permanenza da rispettare. Nei prossimi paragrafi cercheremo di capire quali sono i vantaggi di una Sim dati ricaricabile Tim e anche a chi dovrebbero convenire queste Sim.

Sim dati ricaricabile Tim come funziona

Quando parliamo di scheda Sim solo dati dobbiamo premettere che stiamo parlando di Sim dedicate soprattutto a dispositivi che sono legati alla navigazione su internet mobile. In poche parole una Sim dati ricaricabile è una scheda Sim uguale in tutto e per tutto alle Sim che utilizziamo con i nostri smartphone per chiamare e mandare SMS. A differenza di quelle però, le Sim dati sono delle Sim che sono state predisposte unicamente per l’utilizzo di internet.

Quasi sempre vengono quindi presentate in combinazione a determinati dispositivi in promozione come ad esempio tablet, router portatili o chiavette di tipo USB. Di solito il piano tariffario di traffico internet delle schede Sim dati si rinnovano ogni mese. I clienti potranno scegliere, ove possibile, tra Sim dati ricaricabile Tim o in abbonamento.

Offerte Sim dati Tim ricaricabile: facciamo una panoramica

Tim è un operatore molto attento alle esigenze dei clienti e propone diversi piani con scheda solo internet e Sim dati ricaricabile Tim. Ricordiamo comunque che quelli che già sono dei clienti Tim e acquistano uno di queste tariffe potranno attivare gratis Tim Unica e ottenere Gb illimitati per gli smartphone della famiglia.

Inoltre con Tim Ricarica Automatica il pagamento delle linee mobili dovrà avvenire con la domiciliazione in bolletta. Un esempio delle offerte disponibili potrebbe essere Supergiga 20. Questa offerta prevede 20 Gb per navigare in 4.5G a 9,99 euro al mese. L’attivazione avrà un costo di 3 euro per quelli che acquistano una nuova scheda Sim. Sarà invece gratuita per coloro che già sono clienti Tim. Una volta esauriti i Gb si attiverà il servizio **Giga di Scorta **che consentirà di accedere al web a 1,90 euro ogni 200 Mb per un massimo di 1 Gb.

In genere comunque una scheda Sim dati ricaricabile Tim senza vincoli ha un costo variabile che dipende dal traffico voce e dati e anche dai servizi aggiuntivi. E’ poi interessante l’assenza di vincoli visto che recedere dall’offerta non prevede costi di disattivazione o penali. Ci sono anche offerte internet con tablet incluso e per visionarle il consiglio è quello di recarsi presso un negozio Tim o di dare un’occhiata al sito ufficiale dell’operatore.

Sim dati ricaricabile Tim: che fattori considerare

Se stiamo valutando di acquistare una scheda Sim dati ricaricabile o in abbonamento dobbiamo considerare diversi aspetti con attenzione. Il prezzo mensile delle schede Sim dati varia a seconda delle esigenze di giga e abbiamo visto come ci sia la possibilità di acquistare Sim dati ricaricabile Tim a diversi a prezzi a seconda del numero di gb di cui abbiamo bisogno.

Oltre al contenuto e al canone mensile dovremmo comunque controllare la copertura nella nostra zona di residenza. Si tratta di un passaggio semplice in quanto non dovremo fare altro che andare sul sito web di Tim e verificare la copertura. Per chi volesse navigare alla massima velocità disponibile il consiglio è quello di verificare la copertura del 5G. Una volta fatto questo potremo valutare di attivare una Sim dati ricaricabile Tim con Supergiga 200 5G.

Si tratta di un’offerta con giga illimitati su tutte le piattaforme dedicate per lavorare e studiare. Si parte da un bundle da 100 Gb che possono anche diventare 200 gb per tre mesi. I router 4G e 5G wi-fi sono dispositivi che consentono di navigare da casa con la Sim dati ricaricabile Tim. Questi router possono essere trasportati ovunque senza problemi e creano una rete wireless proprio grazie all’inserimento della scheda Sim al suo interno. In sostanza il router funziona in modo molto simile a un modem che viene utilizzato per connessioni in fibra.

Il consiglio prima di acquistare una scheda Sim dati ricaricabile Tim è quello di fare un’analisi sul nostro consumo di giga così da acquistare una Sim realmente utile per le nostre esigenze. Chi vuole risparmiare comunque potrà anche confrontare le proposte dei diversi operatori. Il servizio clienti di Tim sarà sempre disponibile per fornire maggiori informazioni e aiutare nella scelta.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag