Tutte le informazioni sulle sim Fastweb

In Internet e telefonia

Possiamo avere a disposizione una Sim Fastweb ma dobbiamo considerare diversi aspetti. Richiedere una nuova Sim Fastweb non è difficile e per completare l’attivazione della Sim acquistata dovremo seguire una serie di passaggi. Stiamo parlando nello specifico di una Sim Fastweb acquistata con modalità che ne prevedono la spedizione. I passaggi previsti per legge servono a verificare l’identità di chi acquista la Fastweb Sim.

Dopo aver ricevuto la Sim Fastweb questa non sarà ancora attiva e prima di inserirla nello smartphone dovremo effettuare una procedura che viene definita di “video identificazione”. Dopo l’acquisto di una Sim Fastweb per eseguire questi passaggi dovremo avere a disposizione la Sim, il documento d’identità fornito al momento dell’acquisto della Sim Fastweb e uno smartphone, tablet o Pc con fotocamera/webcam attivata che consenta di procedere con video e foto.

Sim Fastweb: i passaggi per l’attivazione

Se abbiamo deciso di fruire delle offerte Sim Fastweb e ne abbiamo acquistata una dovremo anche sapere come procedere correttamente con l’attivazione. In questo caso dovremo accedere al sito web nell’apposita sezione dedicata all’attivazione Sim Fastweb e dovremo inserire alcuni dati come codice fiscale/partita IVA. Dovremo poi inserire anche le ultime 5 cifre del numero seriale della SIM che inizia con 8939 presenti sul retro della Sim Fastweb che abbiamo appena acquistato.

A questo punto potremo avviare la procedura guidata di video identificazione e seguire tutte le diverse istruzioni. Se necessario potremo anche abilitare la webcam o la fotocamera mostrando il video del volto assieme al fronte del documento d’identità e la foto fronte-retro del documento d’identità. Una volta completata la procedura entro 48 ore si riceverà un SMS con l’esito dell’attivazione della Sim Fastweb.

Se avremo eseguito tutti i passaggi nel modo corretto la Sim verrà attivata. Se avessimo richiesto di portare in Fastweb il nostro numero il passaggio dovrebbe avvenire entro 48 ore lavorative dopo l’avvenuta attivazione della Sim Fastweb. In caso negativo invece riceveremo subito una comunicazione via SMS con un link valido per ripetere la procedura di video identificazione.

Sim Fastweb: la procedura di identificazione

Possiamo effettuare la procedura di identificazione sia da smartphone che da tablet e pc. Ad esempio se vogliamo utilizzare smartphone o tablet per la procedura di identificazione Sim Fastweb possiamo utilizzare Safari per device Apple (iOS) o Google Chrome o Samsung Browser per device Android.

Chi invece utilizza un pc potrà utilizzare Chrome, Firefox o Microsoft Edge. Se vogliamo consentire la corretta identificazione dobbiamo fare in modo che i documenti siano leggibili e privi della plastica protettiva e poi dovremo accertarci di eseguire l’identificazione in un ambiente sufficientemente illuminato. Dobbiamo anche fare in modo che il documento d’identità sia in originale e che venga posizionato il più vicino possibile alla fotocamera o webcam. Se decidessimo di usare lo smartphone per l’identificazione della Sim Fastweb dobbiamo accertarci di essere in una zona dove c’è copertura di rete.

Qualora la procedura non dovesse andare a buon fine per via del documento d’identità mostrato durante la video identificazione dovremo assicurarci che coincida con quello che abbiamo fornito al momento dell’acquisto della Sim Fastweb. Se il documento dovesse risultare smarrito o rubato purtroppo non si potrà completare l’attivazione della Sim Fastweb.

Nuova Sim Fastweb: costi e altre informazioni

Al momento della sottoscrizione della nuova Sim Fastweb possiamo richiedere un pagamento una tantum come contributo per l’emissione della nuova Sim Fastweb. Dopo aver sottoscritto la proposta di abbonamento possiamo scegliere se pagare con carta di credito, con addebito su conto corrente o addebito su credito residuo. Chi avesse già deciso quale offerta mobile attivare dovrebbe richiedere una nuova Sim Fastweb direttamente online mediante la pagina dell’operatore.

Sarà sufficiente premere su “abbonati online” e ci comparirà un modulo che dovremo compilare in ogni sua parte. Dovremo poi anche decidere se mantenere l’attuale numero di telefono o sceglierne uno nuovo. Dopo aver sottoscritto l’offerta Fastweb mobile di nostro interesse dovremo aspettare 7 giorni lavorativi per ricevere la nuova Sim Fastweb direttamente a casa a mezzo corriere.

Si consideri che, dopo aver ricevuto la Sim Fastweb, questa verrà attivata entro 24 ore dalla consegna. Dopo aver sottoscritto una delle offerte Fastweb riceveremo a casa la Sim Fastweb entro 7 giorni lavorativi. Dopo l’attivazione della Sim Fastweb e la sottoscrizione dell’offerta avremo 30 giorni di tempo per dare disdetta all’offerta, senza costi di dismissione e rimborso.

In caso di recesso, dopo 30 giorni dall’attivazione, verranno addebitati dall’operatore i costi di dismissione del servizio pari a una mensilità del canone. Per avere maggiori informazioni sulla Sim Fastweb e sull’attivazione possiamo chiamare il Numero Verde 192 193 per parlare con un operatore. Esiste poi anche la possibilità di passare a Fastweb anche a casa, ad esempio attivando Fastweb Mobile si potranno passare i giga da 90 a 150 al mese. Ricordiamo anche che Fastweb offre tre tipologie di tariffe voce e dati in grado di venire incontro a ogni specifica esigenza da parte degli utenti.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag