Sim solo dati: informazioni e tariffe

In Internet e telefonia

Nel mondo di oggi le SIM sono entrate di prepotenza nella nostra vita di tutti i giorni, si pensi ad esempio agli smartphone che portiamo sempre con noi in ogni situazione. Si sente anche spesso parlare di SIM solo dati, ovvero di una scheda SIM pensata solo per la navigazione su internet. Le diverse tariffe SIM solo dati presenti sul mercato sono moltissime ed è difficile per l’utente districarsi senza sapere di che cosa stiamo parlando.

Diciamo anche che i prezzi mensili per la scheda SIM solo dati varia a seconda del Bundle internet disponibile e di una serie di caratteristiche che andranno analizzate a parte con grande attenzione.

Cominciamo con il dire che esistono SIM solo dati e che il consiglio è quello di scegliere quella più adatta per le nostre esigenze non inseguendo unicamente il risparmio come obiettivo. Nei prossimi paragrafi faremo il punto sulle tariffe SIM solo dati e cercheremo di capire quando sono effettivamente utili.

Sim solo dati: di che cosa si tratta

Il consiglio della SIM solo dati è quella di fare un’analisi sul consumo di Giga e di acquistare poi la scheda SIM tenendo conto di questi dati. La SIM solo dati da acquistare deve rispondere a due esigenze fondamentali che sono le esigenze di connettività e la copertura. Prima di acquistare una SIM solo dati dovemmo quindi testare la copertura di rete così da metterci al riparo da possibili brutte sorprese. Le offerte SIM solo dati hanno costi variabili da operatore a operatore.

In alcuni casi il prezzo mensile si aggira sui 5 euro con variazioni che tengono conto anche delle esigenze di giga a disposizione. La scheda SIM solo dati permette di navigare in qualsiasi luogo utilizzando un tablet, una chiavetta oppure un modem Wi-Fi portatile.

Le schede SIM solo dati si sono diffuse negli ultimi tempi per via dei vantaggi che offrono come ad esempio la possibilità di navigare anche quando si è in viaggio o in vacanza. Le tariffe SIM solo dati sono molto convenienti rispetto alle altre SIM e godono anche di assenza di vincoli e costi nascosti. Ci sono anche operatori che propongono schede SIM a 12,99 euro al mese per avere ben 100 GB di traffico internet al mese su rete 4G.

Sim solo dati: perché prenderla

La scheda SIM solo dati differisce dalla SIM voce e dati che offre un bundle traffico voce e un pacchetto di GB da utilizzare per la navigazione su internet. Potremo utilizzare una Sim solo dati su un tablet così da godere di connessione anche in mobilità o in quei luoghi che non godono di copertura Wi-Fi. Si tratta di una soluzione ideale per rendere disponibile senza problemi l’accesso a internet a più dispositivi nello stesso momento. In commercio troviamo facilmente modem Wi-Fi portatili da collegare alla rete elettrica e dispositivi che sono dotati di batteria.

I primi rappresentano la scelta sicuramente migliore per color che scelgono una SIM solo dati per avere internet a casa senza linea fissa. I dispositivi invece consentono di avere un accesso a internet sempre disponibile anche quando ci si trova lontano da casa. Ne consegue che siano già moltissimi coloro che decidono di utilizzare una SIM solo dati come soluzione ideale per la navigazione su internet.

Anche se oggi ci sono moltissime offerte che consentono di avere tanti giga a costi ridotti, le SIM solo dati sono ancora molto gettonate. Il motivo è che permettono di avere una connessione su tablet e hospot da utilizzare come alternativa alla rete fissa. Non solo, molti utilizzano la scheda SIM solo dati anche per far funzionare dei dispositivi particolari come allarmi o sistemi di videosorveglianza.

Sim solo dati: i vantaggi

Ma quali sono i vantaggi di queste specifiche SIM solo dati? Si tratta di SIM che possono essere utilizzate per vari scopi su diversi dispositivi come hotspot portatili per avere un modem portatile anche quando ci troviamo lontano da casa.

Non solo, come già accennato nel paragrafo precedente avremo anche la possibilità di inserire una SIM solo dati su chiavette internet, su sistemi di allarme e di videosorveglianza e su tablet che sono dotati di supporto per reti cellulari. Chi volesse sarà anche libero di inserire una SIM solo dati in uno smartphone ma, in questo caso, il servizio voce non funzionerà correttamente.

Sim solo dati: ricaricabile o abbonamento?

Gran parte delle compagnie oggi propone SIM solo dati ricaricabili senza abbonamento in quanto vengono maggiormente incontro alle esigenze degli utenti. Ci sono però anche delle schede SIM solo dati con dei vincoli di permanenza che spesso vengono proposte in abbinamento all’acquisto a rate di hotspot/modem per ottenere il dispositivo in comodato d’uso. Infine abbiamo anche le SIM solo dati a consumo il cui costo di connessione internet senza soglie ha spesso tariffazioni poco convenienti. Da valutare anche le SIM solo dati illimitati che sono perfette per attivare una linea fissa in casa.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag