Tim roaming estero: come attivarlo e configurarlo

In Internet e telefonia

Al giorno d’oggi è importante poter andare all’estero e poter utilizzare il proprio cellulare in completa liberà. Con Tim roaming estero avremo tutta una serie di tariffe adatte tanto per gli italiani quanto per gli stranieri con cui sarà possibile navigare in roaming quando ci troviamo all’estero e parlare con tutto il resto del mondo quando ci troviamo in Italia. Se si è clienti Tim sul cellulare sarà possibile utilizzare il roaming internazionale gratuito quando ci si trova in viaggio per diversi paesi europei.

Una volta attivata un’offerta per internet a casa potremo scegliere l’opzione internazionale per avere chiamate verso l’estero incluse nel prezzo. Con Tim roaming estero non sarà un problema chiamare all’estero parenti e amici e nei prossimi paragrafi cercheremo di capire tutto quello che serve. Ci soffermeremo anche su come attivare roaming dati all’estero Tim.

Tim roaming estero internazionale: come funziona

Tutti coloro che hanno attivato sul proprio smartphone un’offerta per cellulari TIM avranno immediatamente a disposizione dei Gb gratis per viaggiare nei paesi europei. Stiamo parlando del roaming gratuito internazionale che è stato introdotto il 15 giugno 2017 dalla Regolamentazione Europea 2016/2286. Per via della Brexit a partire dal 1° gennaio 2021 per quanto riguarda Tim roaming estero si potrà essere soggetti a costi per fruire delle soglie previste in abbonamento in Gran Bretagna.

Se parliamo di connessione dati estero Tim e di roaming internazionale allora facciamo riferimento alla possibilità di poter utilizzare i GB dell’offerta mobile per navigare su internet gratis quando si viaggia nei dell’Unione Europea. Andando nello specifico con Tim internet estero roaming potremo anche continuare a utilizzare SMS e minuti proprio come se ci trovassimo in Italia. Si consideri che dopo aver attivato Tim roaming estero la quantità di Gb gratuiti all’estero varierà sulla base dell’offerta attivata sul cellulare.

Tim roaming estero: come attivarlo

Dopo aver capito che cosa si intende per Tim roaming estero cerchiamo ora di capire in che modo abilitare il roaming internazionale. In alcuni casi questa opzione potrebbe essere attiva di default, in altri sarà necessario dover attivare il roaming internazionale sul proprio smartphone. Per attivare il Tim roaming estero sul cellulare con Android bisognerà procedere entrando nella sezione dedicata alla rete internet e poi cercare la sezione dedicata alla rete mobile per poi attivare il roaming internazionale.

Se invece si vuole attivare Tim roaming estero con iPhone dovremo cliccare su impostazioni e poi su “cellulare”. Si dovrà poi cliccare su “opzioni dati cellulare” e cercare la sezione dedicata al roaming per poi attivarla. Eseguiti questi step sarà possibile utilizzare i gb Tim gratis senza problemi.

Tim roaming estero: le offerte

Se interessa il Tim roaming estero questo operatore propone diverse tariffe Tim International per cellulari. Si tratta di offerte che permettono agli utenti italiani e stranieri di chiamare chi vogliono in qualsiasi momento in Italia e all’estero. Non solo, Tim propone anche offerte per navigare quando ci si trova fuori dall’Italia e i diversi piani sono attivabili online direttamente sul sito ufficiale dell’operatore oppure presentandosi direttamente presso uno degli store Tim.

Chi volesse potrà anche chiamare gratis il 40916. Abbiamo poi anche tutta una serie di offerte solo per stranieri che hanno un codice fiscale estero. Ad esempio c’è l’offerta cosiddetta International Senza Limiti che offre minuti ed SMS senza limiti verso l’Italia e 50 GB di traffico dati al costo di 11,99 euro mese. Si tratta di un’offerta sottoscrivibile con domiciliazione su carta di credito o con conto corrente bancario.

Altra offerta Tim roaming estero è Tim International Senza Limiti Plus. Si tratta di un’offerta con minuti ed sms illimitati verso l’Italia e 100 GB di traffico dati al prezzo di 14,99 euro. Questa tariffa è attivabile al costo di attivazione di 5 euro e sarà riservata a tutti i clienti nati all’estero. C’è poi un’ultima opzione riservata ai clienti stranieri, Tim International Base, con cui è possibile chiamare all’estero dall’Italia il proprio paese d’origine a partire da 1 centesimo. Abbiamo poi anche un piano Tim roaming estero per italiani e stranieri che è Tim International per tutti.

Questa offerta permette di chiamare i paesi europei, gli Usa e tanti altri Paesi a partire da 7 centesimi al minuto. Se vogliamo attivare roaming dati all’estero Tim con questa tariffa dovremo pagare 16 centesimi di scatto alla risposta per tutte le chiamate internazionali. Non solo, la tariffa agevolata verso l’estero si applica fino a 1000 minuti al mese ed è a scatti anticipati di 60 secondi. Infine per tutti i clienti è previsto un costo di attivazione una tantum di 9 euro con rinnovo mensile gratuito.

Tim roaming estero: fuori dall’Italia

Se decidiamo di organizzare un viaggio in un paese fuori dall’UE non potremo utilizzare Tim roaming estero gratis. In questo caso però Tim mette a disposizione diverse tariffe ad hoc tra cui scegliere sulla base della propria destinazione. Una volta fuori dall’Italia potremo scegliere come utilizzare il servizio sulla base delle nostre esigenze scegliendo se addebitare i costi sul credito residuo della ricaricabile oppure se addebitare i costi delle chiamate su una carta di credito. In questo secondo caso si parla di roaming domiciliato.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag