Verifica iscrizione registro opposizioni: come controllare

In Internet e telefonia

Se vogliamo effettuare la verifica iscrizione registro opposizioni possiamo farlo in qualsiasi momento con la modalità telefonica chiamando il Numero Verde 800 265 265 oppure utilizzando la modalità web. In questo caso però sarà possibile procedere con il controllo iscrizione registro delle opposizioni solo in caso l’abbonato abbia fornito l’indirizzo di posta elettronica nella fase di iscrizione. Il registro delle opposizioni è stato istituito in quanto è stata cambiata la normativa che regolava il settore del telemarketing.

In particolare è stato cambiato l’art.20 bis della legge n.166/2009 che ha introdotto incisive modifiche al regime di gestione degli elenchi di abbonati da parte degli operatori telemarketing. Inoltre a partire dal 31 gennaio 2011 l’abbonato potrà iscriversi al Registro Pubblico delle Opposizioni istituito con il D.P.R. 178/2010. In questo modo sarà possibile non ricevere più chiamate per fini promozionali da parte degli operatori telemarketing.

Registro delle opposizioni: cosa sapere

Una volta che abbiamo visto come verificare l’iscrizione al registro delle opposizioni possiamo soffermarci anche sui motivi che hanno portato alla creazione di questo strumento. Questo cambiamento ha infatti permesso all’Italia di adeguarsi alla normativa prevalente in Europa. Non solo, a partire dal 6 maggio 2019 sarà anche possibile per gli utenti esprimere la propria opposizione alla pubblicità cartacea inviata agli indirizzi che si trovano negli elenchi telefonici pubblici

Verifica iscrizione registro opposizioni: ecco tutte le info utili

Ma a chi si rivolge esattamente il registro delle opposizioni? Per rispondere a questa domanda dobbiamo dapprima premettere che è rivolto esclusivamente agli intestatari, persona fisica o giuridica, di un numero telefonico e di un eventuale indirizzo di posta cartacea associato presenti negli elenchi telefonici pubblici. In realtà dobbiamo anche ricordare che la Legge n.5/2018 ha esteso l’ambito di applicazione del Registro anche ai numeri che non sono presenti negli elenchi telefonici pubblici. Questo significa che si apre anche a tutti i numeri riservati nazionali fissi e cellulari.

Iscrizione registro opposizioni: i documenti richiesti

Come abbiamo visto possiamo fare in qualsiasi momento il controllo iscrizione registro delle opposizioni semplicemente chiamando l’apposito numero. La verifica iscrizione registro opposizione è quindi semplice e alla portata di tutti. Ma quali dati dobbiamo comunicare per sottoporre la richiesta di iscrizione al registro delle opposizioni? Abbiamo anzitutto la modalità web che parte dalla compilazione dell’apposito modulo elettronico con nome e cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, posta elettronica e numerazione che si intende iscrivere.

Si potrà iscriversi chiamando lo stesso numero che abbiamo già dato per quanto riguarda la verifica iscrizione registro opposizioni, ovvero il Numero Verde 800 265 265. Inoltre potremo procedere anche con modalità raccomandata inviando copia di un documento di riconoscimento, codice fiscale e numero di telefono da iscrivere. Infine abbiamo l’altrettanto valida modalità posta elettronica che consiste nell’invio dell’apposito modulo compilato digitalmente con nome e cognome, data e luogo di nascita, indirizzo di posta elettronica e la numerazione che si vuole inserire nel registro.

Registro delle opposizioni verifica iscrizione: perché farla

Ma perché dovremmo procedere con la verifica iscrizione registro opposizioni? Anzitutto perché continuiamo a ricevere chiamate indesiderate. Uno dei motivi potrebbe essere che, per qualche motivo, la nostra iscrizione non sia andata a buon fine. Se dovessimo continuare a ricevere chiamate indesiderate dovremmo controllare che siano passati almeno 15 giorni dal momento dell’iscrizione. L’opposizione diventerà effettiva dopo questo periodo massimo per consentire così agli operatori di verificare il Registro e quindi di recepire tutte le opposizioni degli abbonati ai servizi di telefonia fissa. Una volta fatta la verifica iscrizione registro opposizioni dovremmo essere al sicuro da chiamate indesiderate. Se così non fosse possiamo rivolgerci all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali e all’Autorità giudiziaria.

L’iscrizione al registro inoltre preclude la possibilità di essere contattati dagli Operatori di telemarketing che selezionano il nostro numero dagli elenchi pubblici. Si consiglia quindi sempre di eseguire una verifica iscrizione registro opposizioni telefonica così da mettersi al riparo da brutte sorprese. Inoltre la verifica iscrizione registro opposizioni si potrà fare senza problemi anche per il proprio numero cellulare. Si tenga poi presente che la violazione del diritto di opposizione degli utenti è disciplinata dall’art.83, par.5 del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati. Questo regolamento prevede l’applicazione di sanzioni amministrative pecuniarie fino a 20 milioni di Euro o per le imprese fino al 4% del fatturato mondiale totale annuo dell’esercizio precedente.

Registro delle opposizioni verifica iscrizione: cosa fare in caso di problemi

Se il nostro numero telefonico è presente negli elenchi pubblici ma non riusciamo a iscriverci al registro dobbiamo verificare che il nostro numero sia presente negli elenchi pubblici cartacei dell’anno in corso. In caso di possibili incongruenze la causa potrebbe essere un problema di mancato aggiornamento. Il consiglio comunque quello di rivolgersi al nostro gestore telefonico per eseguire ulteriori verifiche. Infine ricordiamo che l’iscrizione al registro è un servizio per i cittadini la cui utenza è presente nel cosiddetto DBU, Data base unico, che contiene tutte le utenze degli abbonati agli elenchi pubblici.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag