Wind estero: info e costi per chiamate e navigazione

In Internet e telefonia

Ormai anche quando si viaggia all’estero per lavoro o per studio è molto importante avere la possibilità di chiamare e ricevere chiamate senza problemi. I clienti di Wind Tre potranno utilizzare il roaming Wind estero gratuito. Questo servizio Wind Tre estero consente di appoggiarsi alla rete di un altro operatore così da chiamare e navigare su internet da mobile senza costi aggiuntivi. Il servizio Wind estero riguarda l’Europa e consente così di poter usare il proprio smartphone proprio come se ci si trovasse in Italia. Con il roaming internazionale Wind Estero potremo usare la nostra offerta mobile per chiamare o usare internet ogni volta che viaggiamo nei paesi europei. Le cose cambiano se si deve pianificare un viaggio fuori dall’Europa e nei prossimi paragrafi cercheremo di dare maggiori informazioni sulle varie soluzioni Wind estero Cina, Wind estero Giappone e così via.

Wind estero: come funziona il roaming all’estero

Quando dobbiamo pianificare un viaggio in uno dei paesi UE dobbiamo considerare che il 15 giugno 2017 la Regolamentazione Europea 2016/2286 ha sancito l’abolizione delle maggiorazioni al dettaglio che sono legate alle chiamate e al traffico dati usati nei paesi UE. Se ci troviamo in uno dei paesi dell’Unione Europea e abbiamo bisogno di chiamare o usare internet dallo smartphone possiamo farlo senza problemi utilizzando un’offerta mobile Wind Tre senza alcun costo aggiuntivo. A partire dal 1° gennaio 2021 la possibilità non si applica al Regno Unito per via della Brexit che ha fatto uscire Londra dall’Unione Europea. Attenzione però perché la quantità di traffico dati che avremo a disposizione gratis all’estero sarà strettamente correlato alla tariffa della nostra offerta mensile. Una volta che avremo terminato il traffico utilizzabile per il roaming gratuito potremo continuare a chiamare e usare internet all’estero ma corrispondendo un sovrapprezzo. Con Wind all’estero Francia potremo dunque usare il roaming senza problemi.

Wind estero: quanto si paga il roaming

L’uso del roaming Wind estero è legato ad alcune condizioni. L’uso del roaming è l’ideale in caso di viaggi occasionali ma, è bene sottolinearlo, potrà essere usato solamente nei paesi che compongono l’UE. Possiamo quindi parlare di roaming Wind estero Germania ad esempio in quanto la Germania fa parte dell’Ue. Inoltre dovremo anche considerare che la quantità di gb e minuti a disposizione varia molto in base al costo della tariffa mensile attivata nella propria SIM. E’ comunque importante sottolineare che potremo usare il roaming gratis Wind Tre a prescindere dal tipo di offerta sottoscritta (clienti ricaricabili, in abbonamento o business). Una volta che avremo terminato i gb gratuiti all’estero, Wind Tre inizierà ad applicare un sovrapprezzo. Le offerte Wind all’estero Spagna o Wind all’estero Grecia dunque non sono le stesse di Wind estero Londra dal momento che la Gran Bretagna non fa più parte dell’Ue.

Wind estero: come si configura il roaming su Android e iOS

Non sempre il servizio di roaming è già attivato su smartphone o tablet. In questi casi è bene sapere come fare ad attivarlo. Con uno smartphone o tablet Android è molto semplice, basterà cliccare su “impostazioni” e poi andare su “altre reti” per poi selezionare “reti mobili” e “roaming dati”. Con iPhone invece si dovrà andare su “impostazioni” e poi su “cellulare” e selezionare “opzioni dati cellulare” procedendo così all’attivazione del servizio roaming.

Wind estero: le offerte

E se invece si intende viaggiare fuori dall’Europa? In questo caso non potremo utilizzare il roaming Wind estero gratuito e dovremo scegliere una delle offerte che consentono di chiamare in Italia dall’estero e viceversa. Una buona offerta Wind Estero Israele, solo per fare un esempio, potrebbe essere Wind Tre Super Limited Edition a 9,99 euro al mese che prevede 70 GB di traffico dati, 300 minuti verso l’estero e minuti nazionali illimitati. L’offerta Wind estero Thailandia è attivabile, ad esempio, con WindTre Premium Limited Edition, a 13,99 euro al mese. Questa offerta è composta da gb illimitati per 3 mesi, 300 minuti verso l’estero e minuti nazionali illimitati. Atra offerta valida per viaggi all’estero fuori dall’Europa è WindTre One a 19,99 euro al mese che prevede 200 gb, 500 minuti verso l’estero e minuti nazionali illimitati. Le offerte Wind estero per chiamare dall’estero all’Italia in roaming comprendono ad esempio Wind Tre Travel Weekly attivabile a 9,99 euro a settimana e prevede ben 600 mb, 200 minuti e 200 SMS. Abbiamo anche l’offerta WindTre Travel Daily attivabile a 6 euro al giorno e che prevede 100 mb, 30 minuti e 30 SMS.

Quando programmiamo un viaggio all’estero spesso sottostimiamo quanto potrebbe essere utile chiamare in Italia oppure utilizzare la connessione internet dello smartphone così da restare in contatto con amici e familiari. Senza scegliere la giusta offerta Wind estero rischieremmo di restare senza credito sul cellulare e senza la possibilità di comunicare da mobile. Si consiglia comunque di fare riferimento al servizio clienti Wind all’estero contattando il 155 oppure il numero +393205000155.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag