Enercom numero verde: come contattare un operatore

In Luce e gas

Possiamo chiamare Enercom Numero Verde in qualsiasi momento per ricevere informazioni utili o per richiedere un supporto in caso di problemi. Enercom è un fornitore di energia elettrica e gas che ha decenni di esperienza e propone una vasta gamma di offerte per privati e aziende.

Possiamo chiamare il Numero Verde Enercom anche solo per avere informazioni commerciali sulle offerte disponibili. Il fornitore Energcom opera nel mercato libero e possiede un ampio ventaglio di offerte tarate su misura per diverse tipologie di clienti, da quelli domestici a quelli business. Nei prossimi paragrafi ci soffermeremo sui diversi contatti del servizio clienti, da Enercom Numero Verde fino al fax e all’area clienti.

Enercom Numero Verde e altri contatti

Oltre a chiamare Enercom Numero Verde possiamo scegliere anche tra altri contatti come fax ed email. L’ Enercom Numero Verde è l’800 490 266 ed è attivo da lunedì a venerdì dalle 8 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 14. Per quanto riguarda l’emal possiamo scrivere un messaggio di posta elettronica a info@enercomsrl.it. Se invece preferiamo inviare un fax il numero di riferimento sarà il +39 0373 893543.

Enercom offre in Italia diverse attività di vendita di gas naturale ed energia elettrica ma si occupa anche di distribuzione di gas e di servizi a supporto. Enercom Srl è nato nel 2022 a seguito dell’unione di più società per gestire l’attività di vendita del gas naturale in modo distinto dalla distribuzione proprio come previsto dalla legge sulla liberalizzazione del mercato.

Inizialmente Enercom era attiva solamente nella vendita del gas ma, nel corso degli anni, ha esteso il commercio anche al settore dell’energia elettrica per clienti business e domestici. Enercom si trova a Crema e mette al centro della sua azione il cliente proponendo Enercom Numero Verde come riferimento per quanto riguarda il servizio clienti.

Enercom area clienti: tutte le info utili

Possiamo accedere in qualsiasi momento a Enercom area clienti (MyEnercom) per gestire tutta una serie di funzionalità in completa autonomia anche senza chiamare Enercom Numero Verde. Registrarsi è molto semplice e veloce, dovremo semplicemente creare un profilo personale sulla pagina online Enercom e inserire i dati richiesti come codice cliente, nome e cognome e codice fiscale.

Tra le diverse funzionalità a nostra disposizione abbiamo ad esempio la possibilità di controllare consumi attuali e passati, di inviare l’autolettura del contatore, controllare le bollette online, cambiare offerta luce e gas e metodo di pagamento. A ben guardare quindi avremo la possibilità, con pochi click, di gestire tutto ciò che riguarda la nostra fornitura.

Enercom Numero Verde e autolettura

Possiamo utilizzare Enercom Numero Verde anche per inviare l’autolettura così da non ricevere più bollette basate su consumi stimati e non reali. Possiamo inviare l’autolettura in modo completamente gratuito così da avere una bolletta reale e precisa con consumi effettivi. Per inviare l’autolettura possiamo scaricare l’app Enercom per Iphone o Android e andare nell’apposita sezione “autolettura”.

Con una semplice procedura guidata capiremo per il contratto selezionato quando è attiva la finestra per l’invio dell’autolettura. Oltre all’app possiamo anche accedere a MyEnercom, l’area riservata da cui possiamo scegliere la sezione “autolettura”.

A questo punto una semplice procedura guidata ci indicherà se è attiva la finestra di autolettura e come possiamo inserire e inviare i dati. Infine, oltre a Enercom Numero Verde, potremo inviare l’autolettura anche via SMS. Quando la finestra autolettura sarà attiva riceveremo un SMS di notifica con le istruzioni da seguire. L’ Enercom Numero Verde per inviare l’autolettura è l’800 55 83 30.

Enercom Numero Verde e reclami

Chiamare Enercom Numero Verde è il primo step se vogliamo segnalare un problema e ricevere supporto e assistenza. Qualora però la chiamata al Numero Verde non dovesse risolvere il problema ecco che saremo costretti a inoltrare un reclamo al servizio clienti. Il servizio di Enercom si caratterizza per affidabilità ed efficienza ma in caso di problemi non avremo alternativa a iniziare la pratica di reclamo.

Dovremo collegarci al sito ufficiale e scaricare e compilare correttamente il modulo reclami in cui dovremo anche spiegare in modo dettagliato il disservizio subito. Questo documento viene fornito dalla società stessa e potremo scaricarlo dal sito nell’apposita sezione dedicata a segnalazioni e reclami. L’invio del reclamo potrà avvenire via posta elettronica a info@enercomsrl.it oppure via posta ordinaria a Enercom S.r.l., Ufficio Customer Care – Via Santa Chiara 9 – 26013 Crema (CR).

Uno dei motivi che potrebbero spingerci a inviare un reclamo potrebbe essere un conteggio errato dei consumi e quindi un calcolo errato dell’importo addebitato in bolletta. Per ottenere un rimborso economico dovremo inviare la richiesta per posta ordinaria oppure consegnarlo direttamente a mano presso uno dei punti vendita Enercom che si trovano nel territorio. Per inviare reclamo e rimborso dovremo comunque inserire nella richiesta una serie di dati come nome e cognome, indirizzo di fornitura, indirizzo postale e servizio a cui si riferisce il reclamo (gas o elettrico).

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag