Abenergie area clienti: vantaggi e funzionalità

In Luce e gas

Abenergie area clienti è a disposizione di tutti i clienti di questo fornitore per poter gestire in completa autonomia ogni aspetto della propria utenza. Abenergie opera da circa 10 anni sul mercato energetico in Italia. Si tratta di un fornitore di energia elettrica rinnovabile, gas naturale e prodotti per efficienza energetica.

Abenergie propone una vasta gamma di offerte sia a famiglie che a imprese con l’obiettivo del risparmio in bolletta e della protezione dell’ambiente circostante. L’area clienti Abenergie è facile da utilizzare e consentirà anche risparmiare tempo senza dover passare per forza al Numero Verde. Abenergie area privata è un punto di forza di questo fornitore ed è completamente gratuita. Nei prossimi paragrafi faremo il punto proprio sulle diverse funzionalità di Abenergie area clienti.

Abenergie area clienti: quali sono le funzionalità

All’interno del sito Abenergie sarà possibile recuperare il Numero Verde in qualsiasi momento così da parlare con un operatore. Abenergie area clienti è chiamata My Abenergie e sarà necessario prima registrarsi all’area clienti seguendo alcuni pochi e semplici passi. Bisognerà selezionare se si è clienti privati o business e compilare i campi indicati con codice fiscale, username, email e password a scelta. Ma quali sono i contatti che abbiamo a disposizione per contattare questo fornitore?

Innanzitutto possiamo chiamare il Numero Verde da linea fissa 800 984 400 e da rete mobile +39 035 2819299 da lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 e sabato dalle 9 alle 12. Si potrà anche chiamare il numero di fax +39 035 2819222 o inviare una mail a servizioclienti@abenergie.it o servizio.clienti@pec-abenergie.it. Infine si potrà anche scrivere per posta ordinaria alla sede legale in Via della Guastalla 5, 20122 Milano (Mi).

Abenergie area clienti: come inviare l’autolettura

Con Abenergie area clienti sarà anche possibile inviare l’autolettura gas così da evitare di pagare bollette basate su consumi stimati. Inviando l’autolettura potremo invece pagare solo quello che effettivamente consumiamo dicendo addio alla tanto temuta bolletta di maxi-conguaglio. Ricordiamo comunque che si potrà inviare l’autolettura Abenergie area clienti solo in determinati periodi del mese indicati nella bolletta energetica del fornitore.

Dopo che abbiamo effettuato l’autolettura potremo inviarla ad Abenergie mediante diversi canali. Potremo entrare nell’area clienti e cliccare nella sezione dedicata all’invio autolettura gas oppure inviare una email a servizioclienti@abenergie.it.

Abenergie: i punti di forza

Per quanto riguarda il consumo di energia rinnovabile Abenergie ha una filosofia molto precisa e si contraddistingue per la vendita di energia prodotta da fonti rinnovabili. Abenergie dà una grande importanza all’ambiente e promuove diverse iniziative nell’ottica dell’efficientamento energetico e della produzione di energia alternativa da risorse rinnovabili. Stiamo parlando, è sempre bene ricordarlo, di fonti inesauribili che si rinnovano di continuo senza emettere anidride carbonica.

Abenergie ha inoltre anche sottoscritto la certificazione GO (Garanzia d’Origine) che attesta l’origine rinnovabile delle fonti utilizzate per la produzione di energia elettrica. La qualifica viene comunque rilasciata dal Gestore dei Servizi Energetici su richiesta dei produttori. Oltre ad Abenergie area clienti molti clienti di questo fornitore attivano l’offerta Penso in Verde che si rivolge a quei clienti che hanno una certa sensibilità ambientale. Con Penso in Verde in sostanza, Abenergie si impegna a piantare un nuovo albero per ogni dieci utenti che decidono di scegliere l’energia rinnovabile.

Abenergie area clienti: come inviare un reclamo

Come abbiamo detto tramite Abenergie area clienti avremo la possibilità di gestire ogni aspetto della nostra fornitura. Abenergie è una compagnia italiana che si occupa da circa 10 anni che si occupa di fornire energia elettrica rinnovabile a imprese e cittadini privati. In caso di problemi o disservizi avremo la possibilità di inviare ad Abenergie un reclamo mediante apposito modulo che potremo scaricare sul sito internet della compagnia.

Dopo aver scaricato il modulo potremo inoltrare reclami per problemi amministrativi che riguardano il contratto, le procedure di morosità o il servizio clienti. Potremo inviare il modulo per reclami anche per problemi tecnici che riguardano disservizi sulla fornitura o sulla misurazione dei consumi. Una volta correttamente compilato il modulo dovrà essere inviato tramite posta ordinaria all’indirizzo Abenergie – Via b.Baschenis 12, 24122 Bergamo, oppure via posta elettronica a servizioclienti@abenergie.it o via fax al numero +39 035 28 19 222.

Abenergie: come richiedere un rimborso

Per richiedere un rimborso ad Abenergie allora dovremo aver subito un importo anomalo o un pagamento non dovuto. Anche in questo caso potremo trovare il modulo apposito nella sezione modulistica. Dopo aver scaricato il modulo dovremo compilarlo e firmarlo non dimenticandoci di allegare tutti i documenti utili per il reclamo. A questo punto dovremo inviare la richiesta di rimborso agli stessi contatti che abbiamo già dato per quel che riguarda i reclami.

Per inviare la richiesta di rimborso dovremo anche inserire il codice cliente che servirà anche per la registrazione ad Abenergie area clienti e per la comunicazione a questo fornitore. Questo codice numerico si trova nella prima pagine delle bollette luce e gas.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag