AIM Energy numero verde, fax e altri contatti

In Luce e gas
AIM Energy numero verde

Chiamare AIM Energy Numero Verde è un ottimo modo per ricevere subito assistenza gratuita così da risolvere possibili problemi. Ricordiamo che AIM Energy è un’azienda innovativa che opera nei settori della mobilità e dei servizi ambientali oltre che di distribuzione di gas e luce a imprese e privati. AIM Energy fa parte del Gruppo AIM che è attivo in Italia con offerte luce e gas a tariffe molto competitive.

Se vogliamo parlare con un operatore AIM Energy dovremo contattare il Numero Verde dedicato alle informazioni commerciali e amministrative. Ma l’AIM Energy Numero Verde non è l’unico contatto a disposizione dei clienti che avranno anche altri contatti a disposizione. Nei prossimi paragrafi spiegheremo qual è l’AIM Energy Numero Verde e anche quali sono gli altri contatti utili a disposizione.

AIM Energy Numero Verde: tutte le info utili

Il Numero Verde AIM Energy è l’800 226 226. Questo numero è gratuito da rete fissa e mobile ed è attivo da lunedì a venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 13. Se vogliamo ottenere assistenza rapidamente con la chiamata ad AIM Energy Numero Verde il consiglio è quello di procurarsi prima già il codice cliente.

Dopo aver composto AIM Energy Numero Verde dovremo digitare il tasto 1 per conoscere le offerte luce/gas e ottenere informazioni sulla sottoscrizione di nuovi contratti. Digitando il tasto 2 invece otterremo delle informazioni sui contratti già sottoscritti mentre, con il tasto 3, potremo comunicare l’autolettura. Infine con il tasto 4 avremo la possibilità di ottenere informazioni su fatturazione e bollette. Quelli che volessero parlare con un operatore del gruppo AIM Servizio Clienti dovrà comporre invece il numero 800 086 226 da lunedì a venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 13.

Ci sono poi anche dei numeri specifici per contattare la distribuzione gas, energia e teleriscaldamento. Ad esempio per la distribuzione gas dovremo chiamare lo 0444 394 714. In caso di emergenza e di necessità di interventi tecnici sulla rete gas dovremo contattare AIM Energy Numero Verde 800 394 888. Se parliamo di AIM Energy fax numero dovremo scrivere allo 0444 321496.

AIM energy contatti: tutte le info utili

Se vogliamo inviare documenti potremo anche non chiamare AIM Energy Numero Verde e potremo scrivere all’indirizzo di posta ordinaria Contrà Pademuro San Biagio 72 – 36100 Vicenza. In alternativa potremo anche inviare una email all’indirizzo PEC aimenergy@legalmail.it.

Il fornitore mette anche a disposizione un’applicazione per consentire ai propri clienti di gestire autonomamente le proprie bollette sia da smartphone e tablet. Nel prossimo paragrafo invece ci soffermeremo sulle procedure da seguire per inoltrare un reclamo e magari per richiedere un rimborso a seguito di problemi o disservizi di vario genere.

AIM Energy: la gestione dei reclami

Possiamo chiamare AIM Energy Numero Verde in qualsiasi momento per segnalare un problema e si consiglia di farlo prima di procedere con l’inoltro del reclamo. Se vogliamo inoltrare un reclamo all’azienda dovremo scaricare l’apposito modulo di reclamo indicando nel dettaglio la natura del problema, il settore di riferimento e altri dati. Oltre alle informazioni personali dovremo indicare anche altri dati di contatto come numero telefonico e mail.

A questo punto dovremo inviare il modulo via mail a reclami@aimenergy.it oppure all’indirizzo di posta comune AIM Energy Srl, Contrà Pedemuro San Biagio 72 – 36100, Vicenza. Possiamo anche inviare questo modulo via fax al numero 0444 321496. Dopo aver inviato il modulo dovremo attendere che la richiesta verrà esaminata. La risposta verrà fornita al recapito indicato in fase di richiesta. Possiamo anche non utilizzare il modulo ma compilare una lettera in forma libera inserendo una serie di dati come nome e cognome, indirizzo di fornitura e servizio di riferimento del reclamo.

Dovremo anche aggiungere una serie di dati specifici della fornitura tra cui codice cliente, codice POD e descrizione dei fatti per cui richiediamo un reclamo. Per un semplice errore di fatturazione comunque prima di inviare il reclamo il consiglio è quello di chiamare AIM Energy Numero Verde. In caso invece dovessero manifestarsi problemi di funzionamento o dei maxi conguagli dovuti a mancata fatturazione potremmo dover inoltrare un reclamo all’azienda. In questi casi avremo una risposta in tempi brevi ma, se non dovesse arrivare entro 60 giorni, potremo richiedere un indennizzo.

AIM Energy: come richiedere un rimborso

Se la chiamata ad AIM Energy Numero Verde e il reclamo non dovessero sortire gli effetti sperati allora potremo richiedere un rimborso. In questi casi dovremo compilare e inviare lo stesso documento precisando però che si sta richiedendo un rimborso per via dei danni avuti. La segnalazione verrà valutata in modo opportuno dalle autorità aziendali e la risposta verrà poi comunicata al cliente sui canali indicati. Possiamo richiedere il rimborso in casi in cui abbiamo subito dei danni e qualora l’azienda accettasse di pagare il rimborso dovremo indicare i dati nel nostro conto corrente.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag