Arera gas: tutto quel che bisogna sapere sul servizio!

In Luce e gas
Arera gas

Il servizio Arera gas è un servizio di gas naturale offerto da Arera, l'Autorità di Regolazione per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico. Arera gas è un servizio di gas naturale sicuro e affidabile, che consente di risparmiare sulla bolletta del gas.

Scopriamo insieme qualcosa in più sull’Autorità, Arera gas tutela, come avviene la distribuzione e quali sono Arera gas contatti.

Di cosa si occupa Arera gas

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente Arera, è un’autorità pubblica indipendente istituita con legge 4 aprile 2019, n. 36. Arera svolge attività di regolazione e controllo nei settori dell’energia elettrica e del gas naturale.

Si tratta dell'unica autorità di regolazione in Italia per i settori dell’energia elettrica e del gas naturale. L’Autorità è composta da 7 membri, designati dal Presidente della Repubblica su proposta del Governo, sentito il Consiglio dei ministri.

Arera gas opera in piena autonomia e indipendenza, garantendo la tutela degli interessi generali dei consumatori, nel rispetto del principio di tutela della concorrenza. L’Autorità è competente a intervenire sui servizi di pubblica utilità per la regolazione dei prezzi, dei servizi e delle condizioni di accesso ai mercati.

Inoltre Arera gas è competente a intervenire in via sostitutiva rispetto alle Regioni e agli Enti locali, sui temi della tutela dell’ambiente e della tutela della salute nei settori dell’energia elettrica e del gas naturale.

Arera gas opera anche come autorità nazionale di vigilanza sui mercati dell’energia elettrica e del gas naturale, vigilando sull’adeguatezza e sulla qualità dei servizi offerti ai consumatori. L’autorità è altresì competente a intervenire per la tutela degli investimenti nel settore dell’energia elettrica e del gas naturale, in particolare nei casi di investimenti in impianti a fonti rinnovabili.

Infine, Arera gas è competente a intervenire per la tutela degli utenti deboli, per favorire l’accesso alle fonti di energia elettrica e gas naturale da parte di tutti i consumatori, in particolare di quelli che si trovano in condizioni di disagio economico o sociale.

Arera distribuzione gas

Arera gas tariffe 2022: cosa è cambiato? La recente delibera dell'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico, ha stabilito le nuove tariffe Arera distribuzione gas naturale per il periodo 2022-2024.

Per il prossimo triennio, le famiglie italiane che utilizzano il gas naturale per la propria abitazione dovranno quindi confrontarsi con un aumento dei costi.

In particolare, il costo della materia prima gas naturale è destinato a crescere del 5,1% all'anno, mentre i costi di trasporto e distribuzione del gas subiranno un rincaro del 2,4% all'anno.

In termini di bollette, questo significa che una famiglia che consuma gas naturale per una spesa annua di 1.000 euro, dovrà sostenere un aumento di circa 50 euro all'anno. Nonostante questo aumento, il gas naturale resta comunque una delle fonti energetiche più convenienti per le famiglie italiane.

Infatti, se confrontato con il prezzo della benzina e del gasolio, il gas naturale continua a essere una delle fonti di energia più economiche.

Inoltre, l'utilizzo del gas naturale per la propria abitazione permette di risparmiare sui costi di riscaldamento e di climatizzazione, rispetto ad altre fonti energetiche come il petrolio o il gasolio.

Per questo, anche se il prezzo del gas naturale è destinato a crescere nel prossimo triennio, è importante sottolineare che si tratta di un aumento contenuto, che non dovrebbe pesare eccessivamente sulle famiglie italiane.

Arera gas tutela

L'Autorità di regolazione per l'energia e le reti Arera, ha deliberato la fine del mercato tutelato per la fornitura di energia elettrica ai clienti finali, a partire dal 10 gennaio 2024. La decisione, presa all'unanimità dai membri dell'Authority, segue l'adozione da parte del Governo, con il Decreto Rilancio, della fine del regime di maggior tutela per la fornitura di gas naturale ai clienti finali.

Questa decisione sull’Arera gas tutela rappresenta un ulteriore passo verso la completa liberalizzazione del mercato dell'energia in Italia e pone le basi per un sistema più efficiente e competitivo, nel quale i clienti potranno scegliere liberamente il fornitore di energia più conveniente per loro.

Arera gas ha anche stabilito che i clienti finali potranno continuare a scegliere il proprio fornitore di energia elettrica sulla base di una serie di criteri, tra cui il prezzo, la qualità del servizio e le offerte personalizzate. I clienti potranno anche scegliere di mantenere il fornitore di energia elettrica attuale se si trovano già in una situazione di vantaggio economico rispetto alle altre offerte disponibili sul mercato.

Arera gas contatti

Se si desidera contattare Arera gas esistono diversi metodi, vediamoli tutti. Per prima cosa è doveroso segnalare il numero verde gratuito 800.166.654, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18, esclusi i festivi. Se si ha intenzione di contattare l’azienda tramite indirizzo di posta ordinaria, la casella di posta è la seguente: info@arera.it.

Per quanto riguarda le imprese, i privati e le pubbliche amministrazioni che hanno la necessità di ottenere la ricevuta di avvenuta consegna del messaggio e di inoltrare documentazione formale, il contatto Arera gas da utilizzare è la casella di posta elettronica certificata protocollo@pec.arera.it.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag