Cool condizionatore: cosa significa

In Luce e gas

Ormai la presenza di un condizionatore in casa è un qualcosa di assolutamente normale, quel che forse molti ancora ignorano sono tutte le varie funzionalità che abbiamo a disposizione. Se vogliamo utilizzare al meglio le funzionalità e le potenzialità di un condizionatore dobbiamo conoscere alla perfezione il significato dei vari simboli che sono riportati sul telecomando. La modalità cool condizionatore ad esempio è quella che si attiva con il classico simbolo a fioco di neve, ovvero il simbolo vero e proprio dell’aria condizionata con cui procederemo al raffreddamento degli ambienti. Quando sentiamo parlare di funzionalità cool condizionatore dunque facciamo riferimento all’azione di abbassamento della temperatura. Se impareremo a utilizzare le diverse funzionalità del condizionatore allora potremo settare una temperatura idonea alle proprie esigenze e al periodo dell’anno. Nei prossimi paragrafi cercheremo di capire quali sono i diversi simboli che si trovano sul telecomando di un condizionatore.

Tutti i simboli del condizionatore

La funzionalità del condizionatore cool, come abbiamo visto, è quella prevista per abbassare la temperatura negli ambienti. Il simbolo cool condizionatore comunque non è l’unico e dovremo abituarci a gestire diversi simboli universali del climatizzatore riportati sul telecomando e sul display. Conoscendo bene questi simboli potremo utilizzare al meglio il dispositivo così da ottenere il massimo del comfort termico e preservarlo da possibili guasti che sono dovuti a un utilizzo non corretto. Se parliamo di cool significato condizionatore facciamo riferimento al raffreddamento, viceversa il simbolo del sole sarà quello che servirà per ottenere un riscaldamento. Il simbolo con la goccia d’acqua servirà per la deumidificazione mentre quello della ventola per la ventilazione. Con i tasti “+” e “-“, invece, imposteremo la temperatura mentre con il pulsante FAN e/o ventola potremo impostare la velocità della ventilazione. Il simbolo che abbiamo detto del “sole” riporta la dicitura “heat” e, premendolo, potremo sfruttare la funzionalità riscaldamento presente nella stragrande maggioranza di climatizzatori sul mercato.

Simbolo del deumidificatore e di ventilazione

Il simbolo del deumidificatore per condizionatori è contraddistinto dal simbolo della goccia e dalla parola “dry”. Con questa funzione potremo eliminare la presenza di umidità da un ambiente chiuso. Se invece parliamo del simbolo ventilazione (FAN) facciamo riferimento a una funzione che consente di regolare la velocità di ventilazione. Solitamente per impostare la velocità desiderata occorre premere il tato diverse volte così da impostare la ventilazione preferita.

Cool significato condizionatore: quando utilizzare questa funziona

Tutti i condizionatori sono dotati di un telecomando che consente di accendere e regolare la temperatura da remoto senza problemi. Molte volte i simboli sul telecomando sono piuttosto intuitivi e facili da capire ma spesso alcuni si trovano spaesati di fronte a simboli che non riescono a comprendere e finiscono unicamente per limitarsi ad accedere e spegnere il condizionatore. Si tratta però di un grave errore in quanto basta poco per padroneggiare i diversi simboli. Quasi sempre i simboli del condizionatore sono riportati in inglese (cool, mode, fan, heat). Essendo parole anglosassoni potrebbero non essere direttamente comprensibili da tutti e quindi è normale essere spaesati di fronte alla dicitura cool condizionatore. La funzionalità cool condizionatore, come abbiamo già detto, è quella di raffreddamento. Si tratta della funzione più comune per un climatizzatore e viene utilizzata soprattutto in estate quando si intende raffreddare gli ambienti. Cool del resto in inglese significa proprio “freddo”, quindi sarà impossibile sbagliarsi. Il simbolo del lucchetto, presente in alcuni condizionatori, rappresenta invece la funzione di sicurezza bambini e consente di bloccare il cambio di modalità e temperatura. La funzionalità auto serve invece a indicare la modalità automatica. Quando impostiamo questa modalità il condizionatore imposta in automatico le funzioni cool, heat e dry sulla base della temperatura che viene rilevata nell’ambiente.

Come impostare le alette del condizionatore

Fin qui abbiamo visto nel dettaglio tutte le diverse funzionalità come heat e cool condizionatore, vediamo ora qualcosa di più specifico come ad esempio impostare le alette. Il simbolo che si trova sul telecomando del climatizzatore in questo caso cambia da modello a modello. Con questo pulsante potremo modificare in sostanza l’inclinazione delle alette del condizionatore e quindi regolare il flusso di aria calda o fredda a seconda delle esigenze. Si consiglia di posizionare le alette in estate e in inverno così da evitare un flusso d’aria diretto verso le persone. In questo modo potremo scegliere il grado di angolazione con cui il flusso d’aria arriverà rispetto alla posizione del condizionatore.

Altri simboli del telecomando

Oltre alle funzionalità principali come heat o cool condizionatore abbiamo anche un simbolo che potrebbe stupire molti a forma di triangolo. Questo simbolo permette di regolare la temperatura desiderata sia per rinfrescare gli ambienti, sia per riscaldarli. Questo tasto a triangolo a il vertice verso l’alto e consente di aumentare la temperatura. Quando invece il triangolo appare rovesciato, servirà per abbassare la temperatura. Il simbolo chiamato SWING invece consente di controllare l’oscillazione della ventilazione.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag