Costo riscaldamento a pavimento al mq: tutti i dettagli

In Luce e gas
Costo riscaldamento a pavimento al mq

Come fare a sapere a quanto ammonta il costo riscaldamento a pavimento al mq? Per rispondere a questa domanda più che legittima dobbiamo prima cercare di fare un po' di chiarezza. E’ infatti ormai consolidato che i vantaggi del sistema di riscaldamento a pavimento siano importanti e riguardano prevalentemente il benessere e il risparmio energetico.

Per capire però il prezzo riscaldamento a pavimento al mq dovremo considerare diversi aspetti. Anzitutto dobbiamo sapere che non esiste un unico modello di riscaldamento ma abbiamo diverse tipologie tra cui scegliere in base alle nostre esigenze.

Riscaldamento a pavimento prezzi al metro quadro: cosa sapere

Il riscaldamento a pavimento ha fatto la sua comparsa nelle nostre case e città ormai 50 anni fa. Oggi però sono stati fatti enormi passi avanti rispetto al passato e si è riuscito a trovare soluzioni molto efficaci e adeguate a ogni contesto.

Per quanto riguarda il costo riscaldamento a pavimento al mq dobbiamo sapere che ci servirà un investimento iniziale piuttosto elevato a cui però faranno fronte costi inferiori più avanti. Il costo riscaldamento a pavimento al mq dipende chiaramente da che materiali e componenti sono stati utilizzati nell’impianto, dal tipo di caldaia utilizzata, dalla qualità del massetto e anche dalla tipologia di lavoro svolto dai tecnici. Ricordiamo che per l’installazione di un sistema di riscaldamento a pavimento sarà necessario coinvolgere un tecnico certificato.

Tra i fattori che determinano il costo riscaldamento a pavimento al mq di cui dovremo tenere conto abbiamo quindi le varie componenti che vanno inserite nel pavimento e il tipo di caldaia che vogliamo installare. Dobbiamo infatti sempre tener presente che l’impianto di riscaldamento a pavimento è composto da molti elementi che devono rispondere a determinati requisiti così da garantire buone prestazioni nel tempo.

Riscaldamento a pavimento costo al mq: che fattori considerare

Se parliamo di riscaldamento a pavimento prezzi al metro quadro e altri fattori dovranno essere analizzati per tempo con la massima attenzione. In caso di un edificio isolato termicamente la spesa si ridurrà molto. Se vogliamo che il riscaldamento a pavimento sia molto efficace l’immobile dovrà essere in grado di mantenere il calore e non disperderlo. Questo influirà sul costo iniziale e anche sui costi derivanti dall’uso dell’impianto.

Fin quando l’ambiente domestico resterà caldo infatti non sarà necessario accendere i riscaldamenti troppo a lungo. Influisce anche il costo della manodopera, come già accennato, che prevede anche eventuali spese di demolizione e smaltimento di vecchi impianti, ove presenti. Infine, il costo riscaldamento a pavimento al mq dipende anche dalla posizione geografica. Tra Nord e Sud infatti abbiamo una differenza del 15% superiore al Nord in quanto per via delle condizioni metereologiche peggiori si fa un uso maggiore dell’impianto.

Riscaldamento a pavimento costo al mq: come si realizza

Il riscaldamento a pavimento viene realizzato prevedendo l’uso di una fitta rete di tubi caratterizzati da una altissima resistenza termica. I tubi verranno inseriti sotto il pavimento e l’installazione prevede l’uso di un isolante per garantire la trasmissione del calore in modo adeguato e uniforme.

All’interno dei tubi circola acqua calda con temperatura oscillante tra 30 e 40° che servirà per riscaldare il pavimento l’intero ambiente domestico. Chiaramente abbiamo diverse tipologie di sistemi radianti che possiamo scegliere sulla base delle nostre esigenze e in base alla convenienza economica in rapporto all’efficienza.

C’è ad esempio anche il cosiddetto riscaldamento a parete che consiste in pannelli radianti che vengono posizionati sulle pareti. Questi pannelli non vengono utilizzati spesso ma funzionano in modo che nelle tubazioni il calore venga propagato verticalmente.

Abbiamo quindi anche il riscaldamento a soffitto consistente in tubature nascoste dal cartongesso. Questo genere di riscaldamento diffonde il calore in modo omogeneo ma purtroppo non potrà essere installato in tutti gli appartamenti in quanto non va bene con le case dal soffitto troppo alto.

Riscaldamento a pavimento: perché sceglierlo

Anche se il costo riscaldamento a pavimento al mq potrebbe non essere molto basso, questa tipologia di riscaldamento è quasi sempre la miglior soluzione per tutti quelli che vogliono ottenere il massimo benessere grazie alla distribuzione omogenea del calore lungo tutta la superficie da riscaldare.

Con questo riscaldamento avremo anche una temperatura uniforme. Per quanto riguarda l’installazione invece, il costo riscaldamento a pavimento al mq dipende dalla quantità di tubo necessaria e da altri componenti del sistema come i pannelli isolanti. Il costo riscaldamento a pavimento al mq può andare da 60euro/mq fino a 80-90 euro/mq.

Generalmente comunque i costi del riscaldamento a pavimento non sono così semplici da stabilire con precisione senza delle specifiche. I costi possono variare anche molto in base a diverse esigenze. Per una casa da 120-130 mq comunque, il costo riscaldamento a pavimento a mq potrebbe portare a un totale sui 20.000 euro. Incideranno sul prezzo finale anche il generatore di energia termica e i tubi che dovranno essere posati sotto il pavimento.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag