Eicom numero verde: chi chiamare per le emergenze

In Luce e gas

Chi volesse avere maggiori informazioni sulle offerte disponibili luce e gas potrà chiamare Eicom Numero Verde e ricevere subito assistenza da parte di personale qualificato. Eicom è un fornitore che si occupa di telefonia, efficienza energetica, noleggio auto e anche, che è qui ciò che ci interessa di più, anche di forniture luce e gas. Eicom presenta diverse offerte con soluzioni che guardando al risparmio del consumatore e infatti questo fornitore garantisce il monitoraggio del prezzo di mercato.

Nei prossimi paragrafi vedremo come chiamare il Numero Verde Eicom e anche quali sono gli altri contatti validi per il servizio clienti. Ricordiamo che Eicom viene scelto da moltissimi clienti ogni anno anche perché propone una vasta gamma di offerte al 100% con energia proveniente da fonti rinnovabili.

Eicom Numero Verde: il servizio clienti

L’Eicom numero di ferimento per avere assistenza è lo 011 19236950 ma potremo anche inviare un fax allo 0323828002 o scrivere una email a info@gruppoei.com. Eicom Numero Verde sarà disponibile da lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e, in caso di eventuali disservizi o problemi, il consiglio è sempre quello di chiamare l’assistenza prima di inoltrare un reclamo. Eicom è un’azienda smart che cerca di venire incontro a esigenze e necessità dei clienti. Oltre a Eicom Numero Verde, a questo fine, il fornitore ha messo a disposizione un’Area clienti online con tanto di app scaricabile gratis in qualsiasi momento.

L’Area clienti è un pò un Eicom Numero Verde virtuale, uno sportello telematico nel quale controllare le offerte, modificare la modalità di pagamento e molto altro. Possiamo collegarci da qualsiasi device dotato internet e basterà registrarsi inserendo il Pin registrazione che possiamo trovare su ogni fattura Eicom. Dopo aver effettuato il login avremo diverse possibilità di controllo di ogni aspetto delle utenze luce e gas. Qualche esempio? Potremo inviare l’autolettura del contatore per ricevere solamente fatture in linea con i consumi reali e non stimati. Non solo, avremo anche la possibilità di attivare l’invio della bolletta online e di attivare il pagamento mediante domiciliazione bancaria.

Potremo anche modificare i dati anagrafici e monitorare lo storico di tutte le fatture già emesse con Eicom. Potremo anche ricevere assistenza personalizzata inviando eventuali reclami anche se Eicom fa qualcosa in più mettendo a disposizione dei suoi clienti anche l’app gratuita per dispositivi Android e Apple.

Eicom Energia: quali sono i servizi aggiuntivi

Eicom Numero Verde ci permetterà anche di ottenere gratis delle informazioni sui servizi aggiuntivi offerti da questa società. Eicom infatti propone diversi utili per agevolare un’azienda e supportarla nelle attività quotidiane dell’energia. Qualche esempio? I servizi Eicom internet e telefonia sono molto apprezzati e comprendono un’offerta fibra e un’offerta business. C’è poi il noleggio a lungo termine per quanto riguarda le auto e una proposta di stazioni di ricarica Eicom.

Altro servizio di Eicom è l’Audit energetico, un programma di diagnosi che, mediante un sistema di raccolta dati e monitoraggio, consente di rendere più efficiente l’utilizzo dell’energia e di garantire un risparmio nel tempo alla società richiedente il servizio.

C’è poi la certificazione energetica Eicom con il rilascio della Certificazione Internazionale GO attestante che una parte della luce viene prodotta da impianti di energia rinnovabili e che una parte dell’investimento viene devoluto da Eicom all’eduzione ambientale all’interno degli istituti scolastici. Non abbiamo un numero emergenza Eicom in quanto, in caso di problemi al contatore, dovremo contattare il distributore locale.

Eicom Energia ha sede Legale a Milano e Operativa a Torino La sede Legale si trova in Corso Venezia 36, 20122 Milano, mentre la Sede Operativa è in Piazza Statuto 20, 10122, Torino.

Eicom Numero Verde: come richiedere voltura e subentro

Chiamare Eicom Numero Verde è anche un buon modo per chiedere informazioni e richiedere voltura o subentro. La voltura è il cambio dell’intestatario della fornitura e con Eicom sarà possibile farlo compilando un semplice modulo. Non dovremo fare altro che richiedere all’Eicom Numero Verde il modulo di voltura, compilare i dati e inviare poi il modulo a serviziolienti@gruppoei.com. Una volta verificati tutti i dati l’operazione sarà completata entro 7 giorni lavorativi.

Se invece vogliamo disattivare l’utenza dovremo contattare il servizio clienti scrivendo a servizioclienti@gruppoei.com oppure inviando un fax al numero 011 19236958. Attenzione a non fare confusione visto che la voltura significa un cambio intestatario mentre il subentro significa chiedere di riattivare una fornitura che era stata chiusa.

Eicom Numero Verde: la gestione dell’autolettura

Possiamo chiamare Eicom Numero Verde anche per chiedere info sull’autolettura, un’operazione molto importante che ci consente di evitare quei costi che non corrispondono agli eventuali consumi.

Per fare l’autolettura e smetterla con le tanto temute bollette di maxi-conguaglio possiamo anche inviare i dati tramite l’app o l’area riservata oppure inviando una email a servizioclienti@gruppoei.com inserendo dati come codice clienti e data del rilevamento. Inviare l’autolettura è molto semplice anche per gli utenti meno tecnologici e consentirà di avere contezza esatta dei propri consumi.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag