Enegan problemi: chi chiamare per avere assistenza

In Luce e gas

Non hai mai sentito parlare di Enegan? Stiamo parlando di una multiutility tutta italiana che è attiva sul mercato italiano libero dell’energia e propone ai suoi clienti una vasta gamma di offerte luce e gas adatte per ogni specifica esigenza.

Con Enegan problemi di vario genere possono essere risolti molto facilmente con una semplice chiamata all’assistenza clienti. I problemi Enegan luce possono essere di fatturazione o di altro genere e gli operatori del servizio clienti saranno sempre a completa disposizione per fornire soluzioni utili e supporto passo dopo passo. Enegan S.p.A. è una società che fa parte del gruppo GAN ed è attiva ormai sin dal 2010 con la finalità di vendere luce e gas alle piccole e medie imprese.

Una delle caratteristiche fondamentali di Enegan è che si tratta di un fornitore che oggi propone offerte al 100% green. Sottoscrivere un contratto con Enegan ci consentirà di avere energia elettrica unicamente da fonti rinnovabili.

Enegan problemi e punti di forza

In caso di Enegan problemi più o meno gravi verranno adeguatamente trattati e risolti mediante una chiamata al servizio clienti. Moltissimi dei clienti Enegan sono molto soddisfatti anche se purtroppo problemi Enegan gas o luce sono sempre dietro l’angolo. Uno dei motivi che spingono un numero crescente d persone a sottoscrivere un contratto con Enegan è proprio l’attenzione di questa compagnia all’impegno per l’ambiente. I problemi Enegan luce o gas riguardano quasi sempre la fatturazione ma, come vedremo, il servizio clienti è sempre disponibile.

Ricordiamo comunque che Enegan garantisce ai suoi clienti una fornitura luce e gas proveniente al 100% da fonti green. Inoltre con Enegan ogni kWh di energia venduta proviene da fonti rinnovabili. Non solo, le emissioni di Co2 associate al gas naturale vengono compensate dall’utilizzo di crediti di carbonio e di diverse attività di riforestazione. Insomma, oltre a una fornitura sostenibile Enegan può garantire ai suoi clienti dei consulenti personali che potranno seguire il cliente passo passo aiutandolo nella sottoscrizione di contratti che siano davvero in linea con le proprie esigenze. Con Enegan problemi di vario genere potranno anche essere utilizzati accedendo all’area clienti del fornitore: Enegan Mia.

Enegan problemi e servizio clienti

Con Enegan problemi di vario genere diventano risolvibili proprio grazie alla competenza degli operatori del servizio clienti. I clienti Enegan sanno di poter contare su un servizio di assistenza telefonica di qualità e su un servizio di live chat accessibile direttamente dal sito ufficiale. Non solo, per risolvere Enegan problemi potremo fare riferimento anche alla già citata area clienti Enegan Mia.

Per parlare con un operatore potremo chiamare il Numero Verde 055 0978 478 da cellulare oppure il numero 800 978 478 da telefono fisso, da lunedì al sabato dalle 8 alle 20 (festivi sempre esclusi). Se invece vogliamo semplicemente comunicare l’autolettura potremo chiamare il numero 055 0978 646 da cellulare oppure il numero 800 978 646 da telefono fisso per 24 ore su 24 e dal 26 fino all’ultimo giorno di ogni mese.

Enegan problemi: come inviare reclami

Con Enegan problemi più o meno gravi possono essere risolti facilmente chiamando il servizio clienti. Se la chiamata al servizio clienti però non dovesse sortire gli effetti sperati potremo inviare un reclamo alla società in qualsiasi momento per ottenere delle risposte concrete. Enegan investe tempo e risorse nel cercare di risolvere i problemi dei suoi clienti e quindi ha semplificato il più possibile le modalità di invio di reclamo.

Andiamo con ordine dunque: in caso di problemi possiamo semplicemente visitare il sito web ufficiale di Enegan e da qui visitare la sezione intitolata Gestione reclami così da ricevere subito ulteriori informazioni.

Da qui potremo scaricare con pochi click, e in modo gratuito, il modulo reclami. Ovviamente si tratta di un modulo che dovrà essere compilato con la massima attenzione e precisione inserendo tutta una serie di dati come codice cliente, codice POD o PDR, indirizzo di fornitura, indirizzo di posta, servizio per cui si segnala un malfunzionamento e allegare eventuali immagini o video. Una volta correttamente compilato il modulo reclami in caso di Enegan problemi dovremo inviarlo via fax a 0564 421314 oppure via mail a reclami@enegan.it.

Nel caso di aziende o liberi professionisti con posta certificata si potrà inviare il modulo reclami Enegan a legale@pec.enegan.com. Al fine di evitare confusioni o rallentamenti nella gestione dei reclami si consiglia di inviare il modulo solo tramite un unico canale di comunicazione.

Enegan problemi: come fare un subentro

Se dovessimo chiedere un subentro con Enegan allora è importante sapere di che cosa stiamo parlando. In caso il contatore fosse ancora attivo dovremo procedere con una richiesta di voltura, ovvero un semplice cambio dell’intestatario del contratto che non prevede la chiusura della fornitura. Se invece parliamo di attivare un contatore che risulta chiuso dovremo richiedere un subentro. Ricordiamo che i costi di voltura e subentro sono definiti da Arera e variano a seconda che si sia sottoscritto un contratto con il mercato libero o con quello di maggior tutela.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag