Enel E Light recensioni e opinioni sull'offerta

In Luce e gas

Enel E Light è quella che possiamo definire come l’offerta digitale di Enel Energia. I clienti potranno attivare Enel E Light in qualsiasi momento direttamente online con la domiciliazione bancaria delle bollette. Stiamo parlando di un’offerta solo web luce e gas espressamente dedicata ai clienti domestici che intendono cambiare fornitore o attivare il contatore. Se vogliamo saperne di più sulle tariffe allora dovremmo sapere chela tariffa è attivabile con **opzione monoraria **o bioraria a fasce. Nei prossimi paragrafi cercheremo di capire quelli che sono i vantaggi dell’offerta Enel E Light e anche quali sono le tipologie di clienti più favorite da questo tipo di offerta.

Enel Energia E Light recensioni: cosa sapere

Quando parliamo di Enel E Light recensioni e pareri degli utenti sono concordi nell’indicare tale offerta web come molto vantaggiosa. Questa offerta propone un prezzo fisso bloccato per 24 mesi dalla data di attivazione. Chi volesse attivare Enel E Light dovrà per forza di cose effettuare la domiciliazione, ovvero il pagamento automatico con il conto corrente o con carta di credito e la bolletta digitale via email: la bolletta con Enel E Light dovrà essere intestata a proprio nome mentre il conto corrente potrà essere intestato anche a una persona differente dall’intestatario della bolletta. Ricordiamo comunque ancora una volta che Enel E Light potrà essere attivata in caso di cambio gestore, subentro e prima attivazione.

E Light Enel energia conviene?

Con Enel E Light recensioni e pareri sono unanimi nell’indicarci questa tipologia di offerta come una delle più vantaggiose. Come detto potremo scegliere tra offerta monoraria e bioraria così da massimizzare il risparmio in bolletta. La fascia F1, detta fascia arancione, è quella che va da lunedì a venerdì dalle 8 alle 19. La fascia F23, anche detta fascia blu, è quella che va da lunedì a venerdì dalle 19 alle 8 e poi sabato, domenica e festivi.

La** tariffa bioraria di Enel E Light** conviene soprattutto agli utenti che non sono presenti in casa durante il giorno e tendono a concentrare i propri consumi soprattutto la sera o nei weekend. Il prezzo della componente energia non comprende in alcun modo le spese di dispacciamento, di trasporto e di commercializzazione. Stiamo parlando di spese che verranno decise dall’Autorità. Invece il piano di Enel E Light chiamato “Notte e Festivi” propone un prezzo maggiore per la fascia F12 e energia gratuita di notte in fascia F3 dalle 23 alle 7 dal lunedì a sabato e poi sabato, domenica e festivi.

Enel E Light: come attivare l’offerta luce e gas

Se vogliamo attivare l’offerta Enel E Light possiamo procedere online in completa autonomia. L’attivazione è completamente gratuita salvo nel caso in cui dovessimo attivare un contatore chiuso in quanto, in quel caso, occorre prevedere costi dell’operazione di subentro. Con Enel E Light potremo attivare l’offerta luce e gas per entrambe le forniture della casa inoltre avremo la certezza che l’energia elettrica provenga da fonti rinnovabili.

La fatturazione è bimestrale e solo via posta elettronica e il pagamento accettato sarà unicamente su addebito su conto corrente o carta di credito. Inoltre con Enel E Light non avremo alcun deposito cauzionale e avremo la possibilità di attivare i servizi via SMS di ricezione gratuiti per tutte le informazioni su emissioni e scadenza bolletta, regolarità dei pagamenti e lettura contatore.

Enel E Light: che cosa serve per l’attivazione

Come abbiamo visto attivare l’offerta web Enel E Light è molto semplice. Ma di che cosa abbiamo bisogno per attivare questa tipologia di offerte? Anzitutto avremo bisogno di dati e documenti necessari per attivare l’offerta che sono la bolletta dell’energia elettrica e del gas, un documento d’identità, il codice IBAN per addebito bancario e un indirizzo mail per fatturazione e contratto. Dobbiamo avere a portata di mano la bolletta luce/gas dove troveremo tutti i dati necessari per l’attivazione dell’offerta, in particolare codice POD e PDR del gas. Chi volesse potrà comunque chiamare in qualsiasi momento il servizio clienti Enel per ricevere assistenza.

Enel E Light: conviene sul serio?

Per capire se Enel E Light può davvero fare al caso nostro dobbiamo per prima cosa premettere che non esistono delle offerte che sono migliori in assoluto. Quel che dobbiamo fare è comprendere se questa tipologia di offerta può sposarsi con le nostre esigenze di consumo. Anche per questo **Enel E Light **propone un confronto personalizzato sulla base degli ultimi consumi. Inoltre Enel E Light sarà attivabile solamente in caso di cambio fornitore.

Ne consegue che se vogliamo eseguire un allaccio o un subentro non potremo attivare Enel E Light in nessun caso. In ogni caso questa offerta ha il prezzo bloccato per 12 mesi e poi si aggiorna in base all’andamento di mercato. Enel comunque 30 giorni prima della scadenza ci consentirà di decidere se accettare o recedere da Enel E Light. C’è poi la possibilità di attivare Enel E Light sia per luce che gas risparmiando così cifre importanti all’anno.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag