Estenergy voltura: come effettuarla online

In Luce e gas
Estenergy voltura

Richiedere con Estenergy voltura o subentro non è la stessa cosa ed è bene cercare per quanto possibile di fare chiarezza per evitare confusione. Il subentro infatti implica la riattivazione di un contatore gas o luce che era stato precedentemente disattivato dal precedente inquilino.

Viceversa la voltura implica un cambio intestatario della fornitura luce o gas e quindi presuppone che vi sia un contatore installato e funzionante. Nei prossimi paragrafi ci soffermeremo su come fare voltura Estenergy e quali sono i contatti di riferimento del servizio clienti. Possiamo anche richiedere con Estenergy voltura online senza problemi, l’importante è capire che la voltura si richiede solo quando contatore gas e luce risultano essere ancora attivi nella nuova casa.

Estenergy voltura contratto gas e luce

Una volta appurato che dobbiamo richiedere con Estenergy voltura luce e gas possiamo contattare questo fornitore scegliendo tra uno dei tanti contatti disponibili. Ad esempio potremo chiamare il Numero Verde da fisso o cellulare oppure potremo recarci di persona presso gli uffici mediante una richiesta via fax o tramite live chat. Il modo più veloce e diretto per richiedere informazioni su Estenergy voltura è chiamare il Numero Verde Estenergy 800 046 200 oppure inviare un fax al numero 049 20 49 173. Chi volesse potrà anche presentarsi di persona presso uno dei punti fisici a Padova o Trieste.

Dopo aver fatto Estenergy voltura potremo decidere in autonomia se continuare con questo fornitore oppure se cambiare contratto dei contatori con un altro operatore. Ricordiamo comunque per la richiesta Estenergy voltura dovremo prima scaricare un apposito modulo dalla pagina ufficiale del gestore. Dopo aver inserito i nostri dati avremo la possibilità di selezionare manualmente la modalità reclamo.

Se invece decidiamo di chiamare il Numero Verde per Estenergy voltura allora dovremo procurarci alcuni dati utili come i dati personali del nuovo intestatario e del vecchio intestatario, l’indirizzo della fornitura, la lettura contatore e potenza impegnata in kW. Infine dovremo inserire i dati utenza (codice POD e PDR) e il codice IBAN in caso di domiciliazione bancaria. Una volta che avremo questi dati potremo richiedere subito la voltura e attendere solo pochi giorni per l’avvenuto cambio dell’intestatario.

Estenergy voltura: tempistiche e costi

Una volta che abbiamo visto che cos’è Estenergy voltura ci dobbiamo soffermare anche su altri aspetti come ad esempio tempistiche e costi. In meno di 10 minuti riusciremo ad avviare la pratica online senza problemi ma per l’attivazione dovremo aspettare qualche giorno.

Con Estenergy voltura bisognerà attendere massimo 7 giorni lavorativi, si consiglia quindi di tenerne conto se non vogliamo correre il rischio di trovarci con i contatori che risultano ancora intestati al vecchio inquilino. L’Estenergy voltura ha lo stesso costo per qualsiasi fornitore presente sul mercato e l’unica differenza sarà quella relativa all’utenza in quanto luce e gas hanno costi differenti.

Ad esempio Estenergy voltura luce prevede un contributo fisso per costi di amministrazione di 25,20 euro e un contributo per costi di gestione di 23 euro. Per Estenergy voltura gas il contributo costi di gestione ammonta a 23 euro e il costo amministrativo oscilla tra 30 e 45 euro. Per il gas è previsto anche un deposito cauzionale che dovrà essere addebitato sulla bolletta che va tra i 25 e i 75 euro. Una volta attivata la fornitura il deposito cauzionale verrà comunque restituito.

Estenergy voltura: i documenti utili

Per effettuare Estenergy voltura dobbiamo avere a portata di mano una serie di documenti come documento d’identità, numero di partita IVA e codice NIC, ovvero il numero identificativo del contratto composto da un codice numerico composto da 10 cifre e indicato nella prima pagina della bolletta.

La Estenergy voltura si richiede comunque ogni volta che dobbiamo intestare il contratto d’energia a un’altra persona. La voltura potrebbe essere necessaria in caso di traslochi in nuove abitazioni oppure in caso di decesso o divorzio. Il Numero Verde sarà comunque sempre disponibile per fornire informazioni utili.

Estenergy: come richiedere un reclamo

Qualora la richiesta Estenergy voltura dovesse presentare dei problemi allora potremmo inviare un reclamo a questo fornitore. Possiamo sicuramente chiamare il servizio clienti oppure possiamo utilizzare l’apposito modulo che troviamo sul sito web ufficiale del fornitore. Dopo aver compilato accuratamente il modulo dovremo spedirlo o consegnarlo a mano a Estenergy S.p.A. – via dei Rettori, 1 – 34121 Trieste, oppure via fax al numero 049 2049 173. In alternativa potremo inviare il tutto via email a reclami@estenergy.it.

Dopo che Estenergy riceve il reclamo si prenderà massimo 40 giorni solari per rispondere al reclamo in forma scritta. Se anche il reclamo non dovesse risolvere potremo richiedere un rimborso tramite una richiesta online. In alternativa potremo anche inviare una richiesta formale via fax al numero 049 2049173.

Insomma, richiedere con Estenergy voltura è estremamente semplice anche se sarà importante avere i dati del vecchio intestatario. Si consiglia pertanto di muoversi con largo anticipo così da mettersi al riparo da brutte sorprese di qualsiasi tipo.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag