Italgas cambio contatore: istruzioni per la procedura

In Luce e gas

Parlare di Italgas vuol dire fare riferimento a uno dei principali distributori del gas presenti in Italia, e la sostituzione del contattore è una speciale operazione che può essere richiesta a Italgas in alcune modalità. A differenza dei fornitori per la luce e il gas, che con il mercato libero sono di libera scelta per il cittadino, ciò non vale per la distribuzione del gas e per la gestione del gas, la quale è di pertinenza dei distributori locali, e bisogna sapere che Italgas gestisce oltre 6 milioni di contatori in Italia. Oltre a gestire le operazioni per Italgas cambio contatore, la società di occupa anche di erogare numerose altre attività che interessano il contatore, e nel caso in cui la propria utenza fosse attiva sarà necessario rapportarsi anche con il proprio fornitore relativamente alle varie attività di competenza del distributore. L’attività avviata da Italgas cambio contatore per le utenze dei cittadini ha ormai qualche anno, a partire da quando la società ha deciso di sostituire i tradizionali contatori a gas metano con i più moderni apparecchi elettronici, i quali consentono di ottenere un netto miglioramento per quanto riguarda il servizio offerto, e bisogna sapere che, dal momento che la sostituzione è imposta dall’autorità dei distributori, alcun costo sarà addebitato ai clienti.

Italgas appuntamento cambio contatore

Italgas, quando si renderà necessario procedere con la sostituzione del contatore, dovrà avvisare il cliente, mediante una lettera nella quale sarà comunicato che avverrà il cambio del contatore e giungerà un tecnico presso la propria abitazione al fine di eseguire l’operazione. La sostituzione dei contatori prevista dall’Autorità ha un obiettivo molto importante, ovvero consentire la telelettura dei contatori, quindi poter leggere i consumi del gas a distanza, in modo da snellire e velocizzare le procedure di lettura e consentire agli utenti di ricevere bollette sempre più precise sulla base dei reali consumi.

Ci sono varie modalità di contatto al fine di comunicare con un operatore relativamente all’appuntamento per Italgas cambio fornitore, così come per informare in caso di guasti relativamente al contatore. Italgas offre la possibilità ai clienti di chiamare un numero verde attivo 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno al fine di poter comunicare eventuali guasti, ed è quello di pronto intervento, l’800900999, mentre per Italgas cambio contatore numero verde che potrà essere contattato per informazioni, comunicazioni o qualora si desiderasse cambiare l’appuntamento con il tecnico, è l’800915150, il quale è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20. Nel caso in cui l’appuntamento ti fosse stato comunicato dal tuo fornitore del gas avrai la possibilità di metterti in comunicazione con il servizio di assistenza alla clientela di Italgas chiamando tale numero verde.

Come verrà eseguita con Italgas sostituzione contatore

A seguito della richiesta o della comunicazione da parte di Italgas della sostituzione del contatore, il cliente riceverà una lettera ove sarà comunicato il giorno nel quale giungerà il tecnico presso la propria abitazione, la fascia oraria, e dovrà quindi essere presente in casa al fine di aprire la porta al tecnico. Tale operazione è gratuita per il cliente e la comunicazione relativa all’appuntamento dovrà avvenire almeno 10 giorni prima del giorno dell’appuntamento., in modo da consentire al cliente di organizzarsi, o di comunicare a Italgas la richiesta di spostare l’appuntamento. Il lavoro avrà una durata di circa 2 ore, nel corso delle quali la fornitura di gas sarà sospesa, e al termine del lavoro il cliente dovrà firmare un verbale e riceverà un manuale di istruzione per il contatore del gas, in modo da poter accedere al display e alle numerose funzionalità. Il nuovo contatore sarà posto ove si trovava quello che è stato sostituito, salvo vi siano nuove indicazioni nelle normative, e il costo per tutte le operazioni non sarà in alcun modo a carico del cliente, il quale non dovrà pagare nulla.

Cosa fare se non si può essere presenti all’appuntamento con Italgas cambio contatore

Per Italgas sostituzione contatore sarà il distributore stesso a occuparsi dell’invio della lettera al cliente con indicati il giorno e la fascia oraria nella quale giungerà a casa il tecnico al fine di procedere con la sostituzione, ma nel caso in cui il cliente non potesse essere presente in quel giorno o in quell’orario ci sono varie soluzioni. La prima è che il cliente deleghi a un’altra persona il compito di essere in casa in quel giorno a quell’ora, al fine di aprire la porta al tecnico, oppure potrà chiedere lo spostamento dell’appuntamento. Si può presentare la richiesta di spostare l’appuntamento per la sostituzione del contatore fino a 2 giorni lavorativi prima della data stabilita, e si potrà contattare per Italgas cambio contatore numero verde 800915150. Se invece si presentasse la situazione che il tecnico non si presenti quando si esegue la sostituzione del contatore, si renderà necessario attendere una nuova comunicazione da parte del distributore con un nuovo giorno in cui giungerà il tecnico. Si ha inoltre la possibilità, per coloro che hanno ricevuto la lettera da Italgas appuntamento cambio contatore, di spostarlo accedendo al sito di Italgas, e per eseguire tale operazione bisognerà essere muniti di codice PDR e matricola del contatore gas, i quali potranno essere recuperati dalla lettera di comunicazione di sostituzione del contatore o su una bolletta del gas. Si potrà se no chiamare il numero verde o inviare una mail a MisuraDGR@italgas.it.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag