Myitalgas pdr: come fare per trovarlo

In Luce e gas

Quando parliamo di Myitalgas pdr facciamo riferimento a un codice composto da 14 numeri che ci serve per procedere con qualsiasi operazione riguardante la nostra fornitura gas. Si tratta quindi di un codice importante da conoscere che ci servirà per fare tutta una serie di operazioni. Nei prossimi paragrafi cercheremo di spiegare proprio come e dove trovare il codice pdr Myitalgas e a che cosa potrebbe servirci.

Anticipiamo comunque che il codice Myitalgas pdr identifica il punto fisico in cui il gas naturale viene consegnato dalla Società di Vendita e prelevato poi dal cliente finale. Il Myitalgas pdr identifica un punto fisico sulla rete di distribuzione e quindi questo codice non cambierà se dovessimo cambiare la società di vendita.

Myitalgas i miei pdr: come trovarlo

Per trovare Myitalgas pdr non dovremo fare altro che prendere una vecchia bolletta ricevuta dal nostro fornitore gas, in questo caso Italgas. Chi ha un contatore elettronico potrà anche visualizzare il Myitalgas pdr semplicemente sul display dopo aver premuto l’apposito tasto.

Chi avesse a disposizione la matricola del contatore potrà conoscere in autonomia il Myitalgas pdr semplicemente effettuando l’accesso al portale Myiyalgas e andando all’apposita sezione “Pdr”. A questo punto troveremo una voce specifica “non conosco il mio pdr” e dovremo inserire il nostro codice matricola così da risalire finalmente al pdr Myitalgas.

Myitalgas pdr: di che cosa si tratta

Anche se lo abbiamo già accennato conviene spendere qualche parola sul codice Myitalgas pdr per capire esattamente di che cosa stiamo parlando. Innanzitutto Pdr sta per Punto di riconsegna, ed è il codice che identifica l’utenza del gas. Il codice Myitalgas pdr è univoco e corrisponde alla posizione fisica del nostro contatore gas, ovvero il punto in cui il gas viene consegnato dal fornitore e prelevato dal cliente finale. Il codice pdr è richiesto dal fornitore per effettuare qualsiasi operazione sulla fornitura o sul contatore ed è composto da 14 numeri. Il codice Myitalgas pdr viene assegnato dal distributore una volta eseguito correttamente l’allacciamento con la posa del contatore.

Questo codice ha 4 cifre che corrispondono al codice dell’impresa di distribuzione stabilito dall’Autorità e ben 10 cifre di codice numerico relativo all’utente. Qualora dovessimo trovare un’offerta gas di un altro fornitore più conveniente per le nostre necessità, il codice Myitalgas pdr sarà necessario per realizzare il cambio fornitore. Dovremo anche avere il codice pdr per contatore gas sostituzione myitalgas. Una volta che cambiamo fornitore il codice Myitalgas pdr non verrà sostituito ma rimarrà lo stesso.

Quando si passa da un fornitore all’altro dunque il pdr non cambia. Attenzione poi a non confondere il codice Myitalgas pdr con il numero clienti che troviamo in bolletta e che è un numero specifico nel database del fornitore che viene utilizzato per identificare il cliente. Se cambiamo fornitore nel mercato libero il numero cliente cambierà a differenza del codice Pdr.

Myitalgas pdr e riattivazione contatore

Il codice Myitalgas pdr viene richiesto ad esempio quando vogliamo riattivare un contatore con un subentro. Si tratta di un’operazione con la quale si richiede la riattivazione di un’utenza gas precedentemente disattivata. In questi casi il consiglio è quello di recuperare una vecchia bolletta del precedente inquilino per trovare subito il codice Pdr e anche il fornitore a cui dovremo richiedere il subentro.

Chi non avesse la possibilità di trovare una bolletta potrà comunque recuperare il codice Myitalgas pdr. Quando invece parliamo di una casa dove si trova un contatore gas ma non abbiamo un contratto di fornitura attivo, ecco che dovremo rivolgerci al distributore locale. In caso di contratto attivo potremo richiedere una voltura e, se volessimo, un cambio fornitore con un’offerta gas più conveniente senza interruzione del servizio.

In caso di contatore gas piombato con il sigillo è necessario richiedere al fornitore un subentro, ovvero una riattivazione che prevede l’intervento del tecnico del distributore che toglie il sigillo consentendoci poi di consumare il gas.

Myitalgas pdr e allacciamento gas

Il codice Myitalgas pdr viene assegnato ogni volta che effettuiamo l’allacciamento del gas mediante cui la nostra casa viene collegata alla tubazione che trasporta il gas. Al momento dell’allacciamento il tecnico della società di distribuzione installa il contatore elettronico per misurare i consumi. Da questo momento in poi la nostra casa viene associata a un codice Myitalgas pdr che sarà per forza di cose differente da quello delle altre case.

Una volta attivata l’utenza con la stipula del contratto di fornitura il codice Pdr e il contatore verranno associati direttamente al nome dell’intestatario del contratto. Se effettuiamo la disdetta di un contratto gas causa trasloco il numero Myitalgas pdr resterà sempre associato a quella casa e quel dato contatore.

Dopo che abbiamo deciso di allacciare il contatore del gas nell’immobile non resta che scegliere l’offerta gas più adatta alle nostre abitudini di consumo. Possiamo trovare Myitalgas pdr, se l’utenza è attiva, semplicemente contattando il servizio clienti del nostro fornitore.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag