Pulsee contatti e altre informazioni utili

In Luce e gas

Negli ultimi anni abbiamo assistito sempre di più a un processo di liberalizzazione del settore energetico che ha portato al proliferare di fornitori luce e gas che propongono alla clientela una vasta gamma di offerte potenzialmente molto vantaggiosa. Pulsee ad esempio è una nuova energy company attiva nel mercato libero ed è un fornitore digitale al 100% che ha una grande attenzione alla salvaguardia dell’ambiente. I Pulsee contatti consentono di avere un filo diretto con l’azienda e di ricevere così assistenza in tempi brevi qualora ve ne fosse necessità.

Pulsee comunque è un marchio di Axpo Italia, un’azienda leader nella vendita di energia che opera nel mercato italiano da diversi anni. Con questo fornitore potremo scegliere delle tariffe sulla base delle nostre esigenze e attivare più servizi aggiuntivi per tutela dell’ambiente. Pulsee opera soprattutto nel mercato libero dell’energia come fornitore luce e gas e presenta diverse offerte che guardano a clienti residenziali.

Pulsee contatti: come avere un filo diretto

Ma come possiamo fare esattamente a metterci in contatto con questo fornitore? Con Pulsee energia contatti del servizio clienti sono sempre disponibili sia per fornire maggiori informazioni, sia per suggerire possibili soluzioni in caso di disservizi o problemi. Ricordiamo che stiamo parlando di un fornitore digitale al 100% e che quindi non ha sportelli attivi nel territorio. Il Pulsee Numero Verde ad esempio è l’800 620 520, numero attivo da lunedì al venerdì dalle 9 alle 18. Si potrà anche avere assistenza via Whatsapp scrivendo al numero 347 968 7460. Tra i Pulseee contatti il Numero Verde è sicuramente il riferimento più gettonato ed è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18.

Per chiamare Pulsee numero di assistenza dovremo avere a disposizione il codice cliente, dato che troveremo nella parte alta della prima pagina della nostra bolletta. Ma non finisce qui, con Pulsee contatti l’area clienti è sempre a disposizione per consentire ai clienti di raccogliere informazioni in tempo reale o di eseguire diverse operazioni in completa autonomia. Dopo aver fatto l’accesso all’area clienti avremo quindi la possibilità di consultare l’archivio delle bollette, di verificare lo stato dei pagamenti, di richiedere assistenza e informazioni.

Pulsee contatti: l’area clienti

Ma come fare esattamente a registrarsi all’area clienti Pulsee? La pagina dell’area clienti è dedicata a quelli che già possiedono le credenziali per accedere al profilo. Ricordiamo che l’unico modo per avere i dati dell’account è quello di attivare la fornitura luce e gas. Una volta finito il processo riceveremo all’indirizzo email indicato una comunicazione con tutti i dati e i riferimenti utili per l’accesso. Se parliamo di Pulsee contatti utili abbiamo anche l’app per smartphone chiamata Pulsee Energy.

Dopo aver eseguito il download e aver avviato l’app dovremo inserire i dati e potremo eseguire tutta una serie di operazioni come verificare i dati della fornitura, consultare l’archivio delle bollette, effettuare l’autolettura per ottenere bollette in linea con consumi reali e aprire richieste di assistenza.

Sempre per quanto riguarda i Pulsee contatti uno dei modi più rapidi che abbiamo per raccogliere informazioni è visitare i canali social. Insomma, i Pulsee contatti sono pensati proprio per consentire a chiunque di avere un confronto gli operatori per trovare soluzioni a possibili problemi o anche solo per ricevere delle maggiori informazioni su offerte o modalità di pagamento.

Pulsee contatti per reclamo e rimborso

In caso di problemi o disservizi con la fornitura abbiamo la possibilità di far riferimento a Pulsee contatti per inviare un reclamo ufficiale. Avremo la possibilità di inviare il reclamo chiamando da lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 il Numero Verde 800 620 520 oppure di scaricare direttamente l’apposito modulo dalla pagina ufficiale del fornitore. In alternativa potremo anche entrare nell’area privata dove troveremo subito tutte le informazioni sui documenti e sulle informazioni richieste.

Per quanto riguarda la richiesta del rimborso per errore di fatturazione sulle bollette energetiche abbiamo la possibilità di gestire in completa autonomia tutto il procedimento accedendo direttamente alla nostra area riservata.

Dopo aver eseguito l’accesso dovremo selezionare la voce Assistenza dal menù dell’homepage. Nella nuova schermata troveremo subito la sezione “richieste” e da qui quattro voci tra cui “bollette e pagamenti”. Scorreremo quindi le voci fino all’ultima e troveremo la voce specifica “richiesta di rimborso” mediante il quale avremo la possibilità di inoltrare tutte le richieste di assistenza inerenti pagamenti non dovuti luce e gas. Ricordiamo che per attivare Pulsee sono sufficienti solo pochi minuti e uno smartphone che abbia una connessione internet disponibile. Con i Pulsee contatti potremo anche, come già detto, inviare l’autolettura gas in modo del tutto gratuito. In questo modo avremo la possibilità di ricevere finalmente una bolletta basata su consumi reali e non stimati.

Possiamo così dire addio alla tanto temuta bolletta di maxi-conguaglio con pochi click. Inoltre Pulsee aiuta a suddividere i costi della bolletta con i propri coinquilini. Sarà sufficiente invitali a inserire la loro carta di credito per dividere le bollette future e impostare le quote di spesa.

Condividi:

Tags articolo

I più popolari

Non ci sono articoli

Cerca per tag

Non ci sono tag